Non aveva nulla

Dio sceglie uomini normali, deboli, a volte insignificanti… ricchezza, potere umano, buone opere, capacità, talento naturale, cultura… non sono requisiti necessari per essere scelti da Dio e usati per la “Sua” gloria… …

Continue reading

DAMMI QUEL MONTE

La storia di un eroe della fede: Caleb. Come Caleb anche davanti a noi ogni giorno si presentano nuove sfide e anche noi dobbiamo affrontare i nostri giganti. Il contesto sociale, politico e il momento storico che stiamo vivendo possono far sorgere anche in noi domande e dubbi: “Ce la faremo? Riusciremo ad affrontare questi […]

Continue reading

Esempio supremo

Gesù è l’esempio supremo di umiltà. “Svuotò se stesso, prendendo la forma di servo, divenendo simile agli uomini; …abbassò se stesso, divenendo ubbidiente fino alla morte e alla morte di croce”. Il messaggio del Natale si fonde con il messaggio della croce.

Continue reading

BEATI I MISERICORDIOSI

Cos’è la misericordia? Quanto è importante per noi cristiani oggi? Dio è misericordioso richiede ai Suoi figli di essere come Lui: Matteo 5:7 “Beati i misericordiosi, perché essi otterranno misericordia”.

Continue reading

L’Agnello di Dio

Quando parliamo della cena del Signore, non parliamo di un accessorio liturgico, di una cerimonia fine a se stessa. La cena del Signore deve sempre ricordarci che la nostra salvezza è frutto di quel sacrificio compiuto da Gesù, di quel corpo dato per noi, di quel sangue versato sulla croce!

Continue reading

Dio potrebbe sorprenderti

Potrebbe essere facile dire che Dio è potente, è grande e può fare grandi cose, anzi che può fare tutto, può fare l’impossibile. Dirlo agli altri può essere facile, ma possiamo credere questo anche quando si tratta di noi stessi? Dio può fare grandi cose anche nella tua vita! Potrebbe sorprenderti!

Continue reading

UNA MENTE RINNOVATA

Proverbi 23:7: “Poiché, come pensa nel suo cuore, così egli è”; è il nostro pensiero che determina il nostro comportamento e le nostre azioni. Continua lo studio sul capitolo 8 della lettera ai Romani: La battaglia tra lo Spirito e la carne è sempre in atto, perché la nostra mente può essere governata dall’uno o […]

Continue reading

FINALMENTE LIBERI

Essere in Cristo significa libertà: dalla condanna, dalla legge del peccato, dal legalismo, e da un cristianesimo formale, senza potenza. Significa vivere una vita nell’amore di Dio e nella potenza dello Spirito Santo.

Continue reading

CONFLITTI PERENNI

salContinua lo studio sul capitolo 7 della lettera ai Romani. La legge è santa, giusta e buona, ma non ha il potere di liberare dal peccato. Il problema però, non è la legge, è il peccato. Anche il peccato ha la sua legge, ma c’è una legge superiore alla legge del peccato: la legge dello […]

Continue reading

AGAPE

Agape = amore. I discepoli della prima chiesa presero questa parola trasformarono in una “festa”. Quando i credenti si incontravano era sempre un’agape, era sempre una festa. Amavano il Signore, si amavano gli uni gli altri, si aiutavano a vicenda e mangiavano insieme.

Continue reading

SEGUIRE GESU’

Nel primo capitolo libro di Ruth leggiamo una storia molto significativa.  Ruth e Orpa rappresentano due tipi di credenti: coloro che seguono Gesù solo per un tratto di strada e poi tornano indietro, e coloro che lo seguono per sempre.  

Continue reading

Rinnova la tua mente

La nostre azioni e il nostro comportamento sono il frutto dei nostri pensieri. Una mente rinnovata dalla parola di Dio genera pensieri puri e quando sorge un pensiero sbagliato o una tentazione dobbiamo eliminarlo sul nascere, altrimenti ci porterà a fare cose sbagliate. Rinnovare la mente si può, filtrando i nostri pensieri alla luce della […]

Continue reading

In questo è glorificato il Padre mio, che portiate molto frutto, e così sarete miei discepoli. Giovanni 15:8 – Avete provato a cambiare per poi scoprire che non è facile? Parliamo di un cambiamento spirituale, caratteriale e comportamentale. Ma con Dio è possibile!

Continue reading

Libertà e Gloria

Mosè, sul Sinai rimase nella presenza di Dio. Quando scese dal monte il suo viso risplendeva di quella gloria e la rifletteva. Al punto che dovete mettersi un velo sul volto. Come uno specchio, anche noi possiamo riflettere la gloria del Signore. È evidente che non si tratta di misticismo astratto, ma di una realtà […]

Continue reading

Effetti delle grazia (II parte)

E chi è sufficiente a queste cose? È la domanda che l’Apostolo pone difronte alle meraviglie che la Grazia di Dio compie. In pratica, come potremmo mai da noi stessi produrre questi risultati? Non abbiamo né la capacità né i mezzi per ottenere una vita vittoriosa, una vita che emana il profumo di Cristo, una […]

Continue reading

La vera vite e i tralci

“Io sono la vite, voi siete i tralci”: comprendere questa parabola di Gesù è di fondamentale importanza per la nostra vita spirituale. Perché la vite? Perché la vita era il simbolo di Israele. Gesù sta dichiarando che Egli stabilisce un nuovo patto, non più con un solo popolo ma con tutti gli uomini, oltre i […]

Continue reading

La verità vi farà liberi

La verità non è una filosofia, una religione o una teoria. Non è relativa, ma assoluta. Perché non è una dottrina, è Gesù Cristo. E la verità libera dal peccato, dalle dipendenze, dalla religione e dalle tradizioni inutili. Gesù disse: “IO SONO LA VIA, LA VERITA’ E LA VITA!”

Continue reading

Matteo 11:25-30 “Ogni cosa mi è stata data in mano dal Padre mio, e nessuno conosce il Figlio, se non il Padre; e nessuno conosce il Padre, se non il Figlio e colui al quale il Figlio avrà voluto rivelarlo.” Solo Gesù è in grado di rivelarci chi è Dio e l’Amore del Padre. Conoscere Gesù […]

Continue reading

La religione insegnava ed insegna che per arrivare a Dio devi arrampicarti sulla scala delle buone opere, dell’osservanza di riti di vario genere, e dall’ottemperare ai precetti della religione stessa. Sei tu che devi cercare di raggiungere Dio. Il vangelo invece ci dice che è stato Lui, Dio stesso che ha lasciato il cielo ed […]

Continue reading

ERO CIECO MA ORA VEDO

Gesù incontrò un uomo cieco dalla nascita. Egli ebbe compassione di quel povero cieco. Il cieco non vedeva Gesù, ma Gesù vedeva il bisogno di quell’uomo. Forse non riesci a vedere Gesù, ma sappi che Gesù vede te…

Continue reading