CONTINUA AD AVERE FEDE

di Agostino Masdea –  “Ancora un brevissimo tempo e colui che deve venire verrà, e non tarderà, ma il giusto vivrà per fede” Ebrei 10:37. Gesù non è in ritardo, presto tornerà! Dio adempie sempre le Sue promesse. I Suoi piani e i Suoi metodi non seguono la logica dell’uomo. I Suoi tempi sono perfetti.

Nel Vangelo di Giovanni viene riportato l’episodio della resurrezione di Lazzaro. Quando Lazzaro peggiorò nella sua malattia, le sue due sorelle, Marta e Maria, mandarono a chiamare Gesù. Il messaggio che gli fecero recapitare fu: “Signore, ecco, colui che tu ami è malato”. Giovanni 11:3

Naturalmente esse conoscevano la potenza taumaturgica di Gesù, e confidavano nel fatto che Egli sarebbe accorso a guarire il Suo amico prima che la situazione precipitasse. Invece sembra che Gesù temporeggi ed aspetti ancora qualche giorno. Quando finalmente si decise di andare a Betania, erano passati ormai quattro giorni dal giorno che Lazzaro era morto. La reazione delle due sorelle fu: “Signore, se tu fossi stato qui, mio fratello non sarebbe morto…”.  Come dire: “sei arrivato troppo tardi!”

Ma Gesù non era affatto in ritardo, non lo è mai! Aveva solo altri piani. E apertamente disse a Marta: “tuo fratello risusciterà!” Aggiungendo una dichiarazione sorprendente: “Io sono la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muore, vivrà”.

 Anche gli amici del capo della sinagoga Iairo pensavano che Gesù fosse inesorabilmente in ritardo: “Tua figlia è morta; perché incomodare ancora il Maestro?” Ma Gesù, udito, disse al capo della sinagoga: “Non temere; soltanto continua ad aver fede!” E, come sappiamo, Gesù prese per mano quella ragazza di dodici anni e la vita tornò il lei.  

Nessuna situazione è così disperata da poter fermare il braccio di Dio. Anche a te il Signore dice: “continua ad avere fede!”La tua causa gli sta davanti; sappilo aspettare!” Giobbe 35:14

 155 total views,  1 views today

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: