MANTENERE LA PACE NEI GIORNI DIFFICILI

di Agostino Masdea – Come possiamo affrontare i momenti difficili e le difficoltà nella nostra vita? Dobbiamo limitarci semplicemente a lottare e cercare di sopravvivere, o possiamo invece vederle come delle opportunità per crescere e fortificarci?

Sei sotto pressione in questo periodo? Stai attento che la pressione non produca depressione. La depressione offusca la nostra vista spirituale e condiziona pesantemente la nostra vita; il rischio di restarne schiacciati è reale. Possiamo evitarlo! C’è una chiave che la Parola di Dio ci offre, ed è quella di lodare e ringraziare Dio per ogni cosa, portare a Lui i nostri pesi e confidare nel suo aiuto.  _“A colui che è fermo nei suoi sentimenti tu conservi la pace, la pace, perché in te confida”._ Isaia 26:3.

Potrebbe non essere facile credere che confidare in Dio può bastare, ma la vita cristiana è una vita basata sulla fede. Tutti crediamo in qualcosa. C’è chi crede nella fortuna, chi nell’oroscopo, chi crede nell’aiuto degli idoli (di qualsiasi specie) e chi nelle forze dell’occulto; io preferisco credere nelle parole e nelle promesse del mio Dio. Egli è Onnipotente! E promette a coloro che sperano in Lui di dar loro del continuo nuove forze, ali d’aquila, per volare sopra le circostanze, e correre senza stancarsi. (Isaia 40:31)

Ecco il segreto per vivere una vita vittoriosa: restare fermi nella fede, anche nelle difficoltà, e affrontarle confidando nel Signore. Possiamo conservare la pace e la gioia se ci rifugiamo in Lui. Il salmista diceva: _“Quanto a me, il mio bene è di accostarmi a DIO, io ho fatto del Signore, dell’Eterno, il mio rifugio, per raccontare tutte le opere tue”._ Salmo 73:28

Non importa quali siano le circostanze intorno a te. Dio può muoverle a suo piacimento e può cambiarle in un solo istante.