Meditazione del giorno; Aspettare con pazienza.

–   “Stai in silenzio davanti all’Eterno e aspettalo; (Salmo 37:7)  –  Hai pregato e poi pregato e aspettato e aspettato, e non è successo ancora niente?  Sei stanco di vedere che nulla si muove? Sei sul punto di mollare tutto? Forse non hai aspettato nel modo giusto? Questo potrebbe portarti fuori dal posto giusto, il luogo cioè dove Egli può incontrarti. “Aspettiamo con pazienza” (Romani 8:25).

La pazienza porta via la preoccupazione. Egli ha detto che sarebbe venuto, e la Sua promessa è pari alla Sua presenza.

La pazienza porta via il tuo pianto. Perché ti senti triste e abbattuto? Egli conosce il tuo bisogno  meglio di te, e il suo scopo nell’attesa è quello di trarre più gloria da tutto ciò.

La pazienza porta via la “tua opera”. L’opera che Egli desidera è che tu “creda” (Giovanni 6:29), e quando credi, puoi allora sapere che andrà tutto bene.

La pazienza porta via ciò che tu vuoi. Il tuo  desiderio per la cosa che desideri è forse più forte del tuo  desiderio per la volontà di Dio che deve essere adempiuta quando arriva.

La pazienza porta via ogni debolezza. Invece di guardare al ritardo, invece di lasciarti andare, tu sai che Dio è pronto a darti una dono ancora più grande, e anche tu devi essere pronto.

La pazienza porta via tutte le incertezze.  “ma egli mi toccò e mi fece stare in piedi. (Daniele 8:18) Le fondamenta di Dio sono stabili, e quando la Sua pazienza è in noi, resteremo stabili mentre aspettiamo.

La pazienza è adorazione. Una pazienza piena di lode  “pazienza, con gioia…” (Col. 1:11) spesso è la parte migliore di tutto ciò.

La pazienza “compie in voi un’opera perfetta.” (Giacomo 1:4), e mentre tu aspetti, troverai grandi ricchezze. – CHP

Rimani fermo quando il fuoco brucia,
quando le lezioni profonde si imparano,
e da questo sentiero che non sembra non finire
“Lascia che la pazienza faccia la sua perfetta opera.”
– L.S

 30 total views,  2 views today

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: