MEDITAZIONI DEL PASTORE

Trasformata alla croce!

La storia vera della liberazione dal senso di colpa e di vergogna di una donna abusata sessualmente “Se il Figlio vi farà liberi, sarete veramente liberi!”  Giovani 8:36 di Elsa Jensen  –  La vergogna è un abisso buio e solitario. Esiste un senso di vergogna che porta al ravvedimento, ma c’è un altro senso di vergogna […]

Continua a leggere

MEDITARE LA PAROLA

di Agostino Masdea   –  “La fede dunque viene dall’udire, e l’udire viene dalla parola di Dio.”  Romani 10:17   –  Sul balcone di casa abbiamo dei vasi con diversi tipi di piante. Mia moglie, che ha il pollice verde, è abile nel curarle, io mi limito a darle una mano ad innaffiarle. In certi periodi, quando passa […]

Continua a leggere

GRATIFICATI AL MASSIMO

di Agostino Masdea – “…avendo uno stesso amore, un solo accordo e una sola mente; non facendo nulla per rivalità o vanagloria, ma con umiltà”. Filippesi 2:2-3 La chiesa di Filippi era stata fondata da Paolo nel suo secondo viaggio missionario. Quando Egli scrive questa lettera, si trovava a Roma, prigioniero a causa della fede. […]

Continua a leggere

GRATITUDINE

di Agostino Masdea  –  “Maria prese una libbra di olio profumato, di nardo autentico di gran prezzo, ne unse i piedi di Gesù e li asciugò con i suoi capelli”. Giovanni 12:3 Gesù era tornato a Betania, dove era stata organizzata una cena. Maria, la sorella di Lazzaro, che pochi giorni prima Gesù aveva risuscitato […]

Continua a leggere

COLAZIONE CON GESU

di Agostino Masdea – Ricordo da ragazzo in Calabria, ogni martedì dopo la Pasqua, si festeggiava il “marti in gala” o anche “galinea”. Era la “pasquetta” dei poveri, un semplice e frugale pic-nic sul prato. Di martedì, perché ai nostri nonni, soprattutto alle donne che lavoravano durante le feste al servizio dei signori del posto, […]

Continua a leggere

CRISTO E’ RISORTO

di Agostino Masdea  –  Il cuore del Vangelo è la morte di Gesù sulla croce, come lo è la Sua risurrezione. Egli ha vinto la morte, ed è risorto con potenza. Letteralmente e fisicamente! Prima Corinzi 15 tratta il tema della resurrezione e della sua importanza. Paolo afferma: “Ma ora Cristo è stato risuscitato dai […]

Continua a leggere

“THROUGH IT ALL”

“THROUGH IT ALL”: significa “nonostante tutto” o “attraverso tutto ciò”. Ma è anche il titolo di un brano cristiano di Andrae Crouch, famosissimo cantautore e pastore, ora con il Signore. Morì a 73 anni, nel 2015. Negli anni 90 aveva perso nel giro di solo due anni la madre, morta prima che arrivasse a 50 […]

Continua a leggere

NON AVER PAURA

di Agostino Masdea – La paura è un’emozione comune a tutti gli uomini. Fin da quando un bambino comincia a muovere i primi passi, ha paura. Poi avrà paura del buio, dei temporali, dell’acqua, degli insetti ecc.  Ricordo di quando avevo paura dei tuoni, ma i cani randagi ed i serpenti erano i miei incubi […]

Continua a leggere

SOLITUDINE

di Agostino Masdea  –  Vi è mai successo di lottare contro il senso di solitudine? A prescindere dalle persone  intorno a voi, sentirvi soli? Questa sensazione crea un velo di tristezza, ci si sente scollegati dal resto del mondo e per molti oggi diventa un’autentica malattia. Certi giorni amo stare da solo, ma questo è […]

Continua a leggere

IL “MIO” PASTORE

di Agostino Masdea  – Il salmo 23 è certamente il salmo della Bibbia più conosciuto. Molte volte lo si legge in occasione dei funerali, però non contiene parole di morte, ma di vita. Davide, per la sua esperienza di pastore, sceglie proprio questa metafora per illustrare il suo rapporto con Dio: il Signore è il […]

Continua a leggere

SOLO UN VASETTO D’OLIO

Poteva mai quella donna immaginare che quel piccolo vaso d’olio sarebbe stato sufficiente per tutti i bisogni suoi e della sua famiglia? Era una vedova, e stava rischiando di perdere i suoi due figli che stavano per diventare schiavi del suo creditore. Questa donna “gridò” ad Eliseo per cercare aiuto in una situazione disperata. Non […]

Continua a leggere

…per le piccole cose

di Agostino Masdea  –  Io t’invoco nel giorno della mia avversità, perché tu mi risponderai. (Salmo 86:7)  –  Gesù ci ha avvisati che nel mondo avremo problemi. Ma del continuo ci esorta a non lasciarci sovrastare, a non soccombere sotto le difficoltà, a prendere coraggio. “Fatevi animo, io ho vinto il mondo”. In questo Salmo, Davide […]

Continua a leggere

Mai perdere la speranza

Sia l’anno scorso che l’inizio di quello attuale sono stati giorni difficili per molti di noi, e ancora di più coloro che hanno perso persone care, o che hanno sofferto a causa del Covid, ricoverati da soli in ospedale senza il contatto e il conforto dei familiari. Tanti disagi, tante restrizioni, tanto dolore. Non parliamo […]

Continua a leggere

Non rinunciare a chi ami

Questa è una storia vera. È simile a migliaia di altre, ed è la testimonianza di come Dio può trasformare le persone e capovolgere le situazioni più difficili. La famiglia di Angela stava passando un periodo veramente terribile. Con il marito, a causa dei continui litigi, erano arrivati alla conclusione che era meglio separarsi. Il […]

Continua a leggere

Vantarci nelle afflizioni

di Agostino Masdea  –   “… ci vantiamo anche nelle afflizioni…”  –  Nelle ultime due meditazioni abbiamo visto quali sono i benefici della giustificazione nella vita del credente. Ora nel verso 3 incontriamo un concetto ostico da comprendere se lo leggiamo con superficialità e non lo contestualizziamo. Ricordate il verso due? Abbiamo un motivo di vanto: la […]

Continua a leggere

Accesso alla Grazia

di Agostino Masdea  –  Ieri abbiamo visto che per mezzo della fede siamo giustificati davanti a Dio. Oggi meditiamo il verso due, che ci dice che per mezzo della stessa fede in Cristo, “abbiamo avuto accesso a questa grazia nella quale stiamo saldi e ci vantiamo nella speranza della gloria di Dio”. Romani 5:2 Molti […]

Continua a leggere

GIUSTIFICATI PER FEDE

…abbiamo pace con Dio. Romani 5:1 – di Agostino Masdea  –   Quando un uomo nasce di nuovo viene salvato e anche “giustificato”. Cosa vuol dire? Significa che davanti a Dio è “dichiarato, considerato e trattato come giusto.”  La giustificazione è un’opera compiuta da Dio, che non solo cancella i peccati di tutta una vita, ma […]

Continua a leggere

CONOSCERE DIO

di Agostino Masdea  –  La richiesta di Filippo “Signore, mostraci il Padre e ci basta” consente a Gesù di fare una precisazione che in quel momento i discepoli non compresero (e nemmeno tanti cristiani oggi), ma che avrebbero realizzato più avanti, quando ricevettero il battesimo nello Spirito Santo. La precisazione di Gesù condensa in poche […]

Continua a leggere