Una promessa per oggi: DIO NON ABBANDONA COLORO CHE LO CERCANO

Salmo 9:10 – Quelli che conoscono il tuo nome confideranno in te, perché, o SIGNORE, tu non abbandoni quelli che ti cercano.  –  

Quando conosciamo chi è Dio, è facile avere fiducia in Lui. Quando siamo consapevoli del suo amore, della sua benignità, della Sua fedeltà, saremo pronti a rischiare di nuovo e di affidare i nostri cuori e la nostra vita completamente a Lui. Se non siamo ancora convinti della sua bontà, avremo difficoltà a confidare in Lui.

Credo che fidarci del nostro caro Padre sia il più grande dono che possiamo fargli. Quando ci fidiamo di Lui, abbassiamo le nostre difese e apriamo completamente il nostro cuore a Lui.

Quando confidiamo in Lui, non ci “appoggeremo sul nostro discernimento” (Proverbi 3: 5-6) ma arrenderemo completamente a Lui la nostra vita. Credo che quando cominciamo a fidarci di con la semplicità di un bambino, tocchiamo il suo cuore più che in qualsiasi altro modo.

Nel verso iniziale leggiamo che il nostro Dio e nostro caro Padre non abbandonerà mai, mai coloro che confidano in Lui. Egli è incrollabile nel suo impegno verso di noi. Egli non ci lascerà mai né ci abbandonerà.

Per coloro che temono di essere abbandonati, prego che il Signore possa liberarli da questo tipo di paura (1 Giovanni 4:18) perché possano realizzare i benefici che si ottengono riponendo confidando in Lui.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

UN’OPERA PER OGNI TEMPO, UN TEMPO PER OGNI OPERA!

di ROBERTO BRACCO   –   Come trascorri il tuo tempo? Le ore passano, volano, scompaiono, ma tu stai fermo o ti muovi?  Il tempo della nostra vita è breve, spaventevolmente breve ed anche quando lo impieghiamo tutto per lavorare nel campo di Dio, possiamo compiere soltanto un piccolo lavoro. Quando poi lo lasciamo trascorrere senza utilizzarlo ci accorgiamo con rimpianto amarissimo che non abbiamo fatto «nulla» che rimanga …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: NON SIATE ANSIOSI, IO MI PRENDERÒ CURA DI VOI

Matteo 6: 25-26  –  Perciò io vi dico: Non siate con ansietà solleciti per la vostra vita, di quello che mangerete o berrete, né per il vostro corpo, di che vi vestirete. La vita non vale più del cibo e il corpo più del vestito? Osservate gli uccelli del cielo: essi non seminano, non mietono e non raccolgono in granai; eppure il Padre vostro celeste li nutre. Non …
Leggi Tutto

NOI DICIAMO:

“E ‘impossibile!” –  DIO TI DICE: “Tutto è possibile!” (Luca 18:27)Sono troppo stanco”  –   DIO TI DICE: “Io ti darò riposo” (Matteo 11:28, 29, 30)”Nessuno mi ama veramente” –  DIO TI DICE: “Io ti amo”. (Gv 3,16; 13,34)”Non posso andare avanti” –  DIO TI DICE : “La mia grazia ti basta” (2 Corinzi 12:9; Sal 91:15)”Non riesco a capire come vanno le cose”  –  DIO TI DICE:  “Io …
Leggi Tutto

E’ pericoloso "beffarsi" dell’Iddio Onnipotente.

Anche nel dopoguerra continuava ad infierire la persecuzione contro i Pentecostali, perché la circolare Buffarini-Guidi continuava ad essere in vigore, e questo nonostante la Costituzione Italiana, entrata in vigore il 1° gennaio 1948 affermasse nel 19° articolo: ‘Tutti hanno diritto di professare liberamente la propria fede religiosa in qualsiasi forma, individuale o associata, di farne propaganda e di esercitarne in privato o in pubblico il culto, purché non si …
Leggi Tutto

IL RUOLO DELLA BIBBIA NELLA CHIESA (e nella vita del credente)

La Bibbia non è una collezione di scritti umani, o solo un capolavoro letterario. Non possiamo accogliere nemmeno la teoria che la Bibbia “contiene” la Parola di Dio, ma affermiamo e crediamo che la Bibbia è l’infallibile, ispirata ed efficace Parola di Dio. Abraham Lincoln un giorno disse: “io credo che la Bibbia sia il miglior dono che Dio abbia fatto agli uomini. LA PAROLA NEL MINISTERIO DI CRISTO …
Leggi Tutto

Grandi inni: "What a Friend we have in Jesus"

QUALE AMICO IN CRISTO ABBIAMO –  di  Joseph Scriven (10 September 1819 – 10 August 1886) –  Joseph Scriven nacque nel 1819 a Dublino, Irlanda,  da genitori benestanti. Si laureò al Trinity College di Dublino.  Da giovane voleva seguire le orme del padre nella Royal Marine, ma la sua salute cagionevole non gli e lo permise.  All’età di venticinque anni, decise di lasciare il suo paese natale ed …
Leggi Tutto

LE COMPASSIONI DI DIO

di Agostino Masdea   –  E Gesù, sbarcato, vide una grande folla e ne ebbe compassione, perché erano come pecore senza pastore, e prese a insegnare loro molte cose. (Marco 6:34) La visione che si prospettò davanti al Signore quando discese dalla barca in questo passo dell’evangelo di Marco è simile a quella che si presenta davanti ai nostri occhi ogni giorno: folle immense di uomini che vanno e …
Leggi Tutto

COS’E’ LA NUOVA NASCITA?

“Gesù gli rispose: “In verità, in verità ti dico che se uno non è nato di nuovo non può vedere il regno di Dio”…  “Non ti meravigliare se ti ho detto: “Bisogna che nasciate di nuovo ” (Giovanni 3: 3-7). “Perché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna… Chi crede in …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti