Promessa per oggi: QUANDO SORGE UN PROBLEMA, INVOCAMI E IO TI RISPONDERÒ.

Io t’invoco nel giorno della mia avversità, perché tu mi risponderai. (Salmo 86:7)

Gesù ci ha detto che nel mondo avremo problemi. Ha continuato incoraggiandoci a rimanere contenti perché Egli ha vinto il mondo. In questo Salmo, David sta invocando il Signore perché ha bisogno di aiuto. David era consapevole delle tante promesse che Dio aveva fatto ad Israele, ed era perciò sicuro che nel momento della difficoltà Dio gli avrebbe risposto.

A volte ho pensato che Dio è lì per aiutarmi ad affrontare grandi problemi, ma che mi lasci a cavarmela da solo, con le mie risorse, per i piccoli problemi che sorgono quotidianamente. Credo che Dio è pronto, disposto e in grado di aiutarmi in qualunque problema io debba affrontare oggi. Grande o piccolo. Ha promesso di essere un Padre per me, “e sarò come un padre per voi, e voi sarete per me come figli e figlie, dice il Signore Onnipotente” (2 Corinzi 6:18) e un padre è sempre disponibile per i figli.

Qualunque sia la difficoltà che devi affrontare oggi, sappi che quando sorgono problemi, puoi invocare il tuo Padre celeste e Egli ti risponderà.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

DAI SERMONI DI ROBERTO BRACCO

SCEGLIETE OGGI CHI VOLETE SERVIRE  (Giosuè 24) …
Leggi Tutto

IL BATTESIMO DELLO SPIRITO SANTO normale esperienza cristiana.

di LEWI PETHRUS   –    «Or gli apostoli ch’erano a Gerusalemme, avendo inteso che la Samaria aveva ricevuto la Parola di Dio, vi mandarono Pietro e Giovanni. I quali, essendo discesi là, pregarono per loro affinché ricevessero lo Spirito Santo; poiché non era ancora disceso sopra alcuno di loro, ma erano stati soltanto battezzati nel nome del Signor Gesù. Allora imposero loro le mani, ed essi ricevettero lo …
Leggi Tutto

Una Promessa per te: "TI PRESERVERÒ DA OGNI CADUTA FINO A QUANDO SARAI FELICEMENTE NELLA MIA PRESENZA."

“Or a colui che può salvaguardarvi da ogni caduta e farvi comparire davanti alla sua gloria irreprensibili e con grande gioia, all’unico Dio sapiente, il nostro Salvatore, sia gloria, grandezza, dominio e potestà, da ora e per tutte le età. Amen.  (Giuda 24-25) Un giorno, ognuno che ha invocato il nome del Signore starà davanti alla Sua presenza. La promessa di oggi ci incoraggia che in quel giorno …
Leggi Tutto

COME UN BRUTALE KILLER  DI NOME “SCISSORS” DA LA SUA VITA A CRISTO

di Mark Ellis  –  Campo di rieducazione del Vietnam. Ha trascorso più di 10 anni nelle prigioni comuniste in Vietnam a causa della sua fede cristiana perché  il governo ha provato a  “rieducarlo”. Ma attraverso la sua coraggiosa testimonianza in quel carcere, molti, tra cui anche degli assassini, hanno dato la loro vita a Cristo e hanno visto le loro vite trasformate. “Il comunismo è una religione”, dice …
Leggi Tutto

PERDERE, PER GUADAGNARE

Dr. M.R. de Haan  –  Chi avrà perduto la sua vita per amor mio, la troverà»  Mat. 16:25 .  –  Quale debba essere la meta d’un atleta professionista ce lo dice Vince Lombardi: «Vincere non significa essere il primo in tutte le gare — ciò che conta è la vittoria finale!» Una squadra può aver vinto la maggior parte delle partite di qualificazione, ma se perde la partita finale, …
Leggi Tutto

Ancora non hanno il fuoco.

di VANCE HAVNER   –   È vero che la Pentecoste, storicamente, ha avuto luogo una volta per tutte. Così è stato per  il Calvario. Ma ogni individuo deve personalmente appropriarsi del sangue per mezzo della fede e così ogni credente deve riceve per fede lo Spirito per avere potenza.  …
Leggi Tutto

COMPRA IL CAMPO

di Mike Brown  –   Questo messaggio dovrebbe edifi­carvi e fortificarvi nella fede. Fino a quando saremo in questo mondo avremo sempre combattimenti di fede, e fino a quando saremo in questo corpo dovremo scegliere di camminare per fede e non per visione. Sono un uomo abbastanza ottimista, ma negli ultimi cinque anni ho affrontato dure prove e grandi pressioni che andavano al di là delle mie forze, e proprio …
Leggi Tutto

Testimonianza di un credente Nord Coreano su come si vive in Corea

Kim Tae Jin ha difficolt? a parlare.?La differenza tra la sua vita in?Corea del Nord?e la sua vita ora a Seoul ? troppo grande.?”La cosa pi? difficile per me,” dice con calma, “? prendere decisioni.?La libert? di scegliere ??sconosciuta nella Corea del Nord.?Il partito ci dice cosa fare.?Eravamo trattati come gruppo, non come individui “, ricorda Kim.?”Man mano che crescevo crescevano anche i miei dubbi circa la propaganda …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti