Promessa per oggi: Gesù non si vergogna di essere tuo fratello.

Infatti colui che santifica e quelli che sono santificati provengono tutti da uno; per questo motivo egli non si vergogna di chiamarli fratelli. Ebrei 2:11

Mio fratello ha tre anni più di me. Mentre crescevamo, ha sempre spianato il sentiero davanti a me, in ogni circostanza… a scuola, con i nostri genitori, al lavoro, con gli amici, e anche con le ragazze. Anche se siamo passati attraverso tutte le cose che normalmente tutti i fratelli passano, mio fratello era sempre pronto ad aiutarmi e a guidarmi ad affrontare la vita.

Durante i miei anni di scuola, era un sollievo sapere che mio fratello era sempre lì, pronto a proteggermi dai bulli e aiutarmi nel passaggio da una classe all’altra. È proprio fantastico avere un fratello maggiore! In Romani 8, la Bibbia dice che Gesù è il primogenito tra molti fratelli. (Romani 8:29).

Nella promessa di oggi, lo scrittore della lettera agli Ebrei ci dice che Gesù Cristo, unigenito del Padre, non si vergogna di chiamarci sua famiglia. Che incredibile verità! Gesù Cristo, il Re dei re e Signore dei signori, il Leone della Tribù di Giuda … è il nostro grande fratello! Egli ci ha preceduto in ogni cosa. La Bibbia dice che Egli ha sofferto ogni tipo di tentazione, ma senza mai peccare. Egli è il fedele Sommo Sacerdote che comprende tutte le nostre difficoltà. Egli ha preso su di sé il nostro peccato e ha condiviso la sua immensa eredità con noi. … E non si vergogna di essere chiamato “il nostro fratello maggiore”!

Voglio incoraggiarvi oggi a prendere un po’ di tempo e riflettere sul fatto che il piano eterno di Dio era quello di portarci nella Sua famiglia in modo che Egli fosse nostro Padre, e Gesù  nostro fratello maggiore. Che meravigliosa salvezza abbiamo nel nostro Dio Uno e Trino … Padre, Figlio e Spirito Santo! Alleluia!

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Le stanze del Re

ROBERTO BRACCO:  “LE STANZE DEL RE” – Cantico dei Cantici 1 – ” Il Cantico dei Cantici che è di Salomone. 2 Mi baci con i baci della sua bocca! Poiché il tuo amore è migliore del vino. 3 Per la fragranza dei tuoi gradevoli olii profumati il tuo nome è un olio profumato versato; per questo ti amano le fanciulle. 4 Attirami a te! Noi ti correremo dietro. Il re mi …
Leggi Tutto

SIA IL VOSTRO PARLARE SI,SI...!

di ROBERTO BRACCO  –  L’esortazione di Gesù’ vuol ricordare ad ogni cristiano la correttezza che deve caratterizzare i propri rapporti con gli uomini. Non servono giuramenti, promesse solenni, dichiarazioni enfatiche; serve soltanto precisione e fedeltà. Il cristiano deve essere riconosciuto per la propria veracità e per la propria correttezza, e tutte, tutte le sue azioni devono dire che egli é un uomo di parola sano e integro nelle sue …
Leggi Tutto

ARMONIA SPIRITUALE

di Agostino Masdea   –  “Rendete perfetta la mia gioia, avendo uno stesso modo di pensare, uno stesso amore, un solo accordo…” (Filippesi 2.2)  –   Questa richiesta di Paolo ai credenti di Filippi ci parla di armonia.  Che parola straordinaria… armonia! Ci parla di bellezza, di equilibrio, di gradevolezza.  E’ una parola legata alla musica: E’ una consonanza di voci o strumenti musicali che produca una sensazione piacevole, …
Leggi Tutto

FINO A QUANDO?

 di George O. Wood  – (Sovraintendente Generale delle Asseblees of God – USA)   –  SALM0 13  –  Una giovane credente si trovò ad attraversare un periodo di dure prove tale da far vacillare la sua fede. Una sorella matura la consolò dicendole: “Dio è fedele e non permetterà che siate tentati al di là delle vostre forze” (1 Cor. 10:13). “Vedi”, le disse questa sorella cercando di incoraggiarla, …
Leggi Tutto

L' Asse del male

di RUDI JOAS  –  George W. Bush, l’ex presidente degli USA, ha suscitato l’attenzione del mondo, parlando in uno dei suoi precedenti discorsi governativi di «asse del male». Che cosa comprendiamo con il concetto «asse del male»? È riferito a persone o nazioni? Credo di no. Tutta l’umanità ha stabilito un’empia alleanza con il male. Tutti più o meno facciamo parte dell’ “asse del male”. Già dalla creazione …
Leggi Tutto

ABBIAMO TROVATO IL MESSIA   -  UN EBREO INCONTRA GESÙ

P. GHENNASSIA  –  Cari fratelli, nell’Evangelo di Giovanni si legge questo passo: «Abbiamo trovato il Messia» (Giovanni 1:41). Con queste parole Andrea annuncia con gioia a suo fratello Simon Pietro la meravigliosa notizia. Ed è con non meno gioia che anche noi, mia moglie ed io, vogliamo dirvi: «Abbiamo infine trovato il Messia», perché, israeliti tutti e due e per di più molto religiosi e praticanti, eravamo di …
Leggi Tutto

Sermone Domenica 13 Gennaio 2013

Agostino Masdea: VITA SOPRANNATURALE (Giovanni 10:10) …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: INVOCAMI E TI ANNUNZIERÒ COSE GRANDI CHE TU NON CONOSCI.

Invocami e io ti risponderò, e ti annunzierò cose grandi e impenetrabili che tu non conosci. (Geremia 33:3) I bambini sono le persone più curiose del pianeta. Sono pieni di meraviglia su tutto l’ambiente che li circonda e in continuazione fanno domande ai genitori su cosa, dove, quando, perché, come, ecc. Mi piace notare l’interazione tra questi piccoli e i loro amorevoli genitori. Papà, perché il cielo è blu? Mamma, come mai …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti