Promessa per oggi: Io do buoni doni ai miei figli quando essi chiedono

Se dunque voi, che siete malvagi, sapete dare buoni doni ai vostri figli, quanto più il Padre vostro, che è nei cieli, darà cose buone a quelli che gliele domandano! Matteo 7:11  –   In questa parte del sermone sul monte, Gesù incoraggia i suoi ascoltatori a non aver paura di chiedere a Dio ciò di cui hanno bisogno. Nei versetti precedenti, Gesù incoraggia le persone a continuare a chiedere, continuare a cercare e continuare a bussare. La promessa che Egli fa è che coloro che chiedono è che riceveranno, chi cerca troverà, e chi bussa sarà aperta la porta.

In questa promessa particolare, Gesù associa il cuore dei padri terreni al cuore del suo Padre celeste. Nonostante siano peccatori, i padri terreni   sanno dare cose buone ai loro figli. Se è così, quanto più il Padre perfetto (Matteo 5,48) nei cieli, darà cose buone a coloro che si rivolgono a Lui?

Ricordo tempo fa, nel gennaio 2001, quando ho sentito che il Signore mi incoraggiava a chiedere la sua benedizione sulla mia vita e l’opera delle mie mani.  A quel tempo, stavo lavorando sul nostro sito, che aveva un flusso costante di 3.000 visitatori al giorno. Dopo aver ascoltato il suo incoraggiamento per chiederGli di benedirci, ho avuto il coraggio di chiedere a Dio di far crescere le visite giornaliere da 3.000 a 10.000 al giorno!  Ho pensato che fosse un grande passo di fede visto che chiedevo un aumento del 300%.

Entro una settimana, il traffico web aumentò fino a 10.000 visite al giorno. Nell’arco di un’altra settimana, salì fino a 30.000 visite al giorno che era tre volte più di quanto avevo avuto coraggio di chiedere! Sto imparando sempre di più ogni giorno che Dio vuole essere davvero un Padre per me (2 Corinzi 6:18) in ogni ambito della mia vita. Più di ogni altra cosa, vuole il mio cuore, e vuole che io sappia che sono un suo figlio. Un bambino che abbia pieno ed illimitato accesso al Padre, notte e giorno.

So che fa piacere al suo cuore più quando cerco La sua faccia e non solo la sua mano. So che Egli ama quando io lo amo per quello che Egli è non per quello che mi dà.

Tuttavia, Gesù ci incoraggia ancora a chiedere al nostro Padre ciò che abbiamo bisogno, anche se Egli conosce ciò che abbiamo bisogno prima ancora che chiediamo! Possiate trovare il coraggio oggi di raggiungere la sala del trono del Padre vostro celeste e chiedere a lui per quello che vi serve, perché Egli è il datore di ogni perfetto e buon dono che procede dal cielo (Giacomo 1:17)

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Vita Cristiana giorno per giorno.

di H. W. Smith- “O voi tutti che siete assetati, venite alle acque, e voi che non avete denaro venite, comprate, mangiate! Venite. comprate senza denaro, senza pagare, vino e latte! Perché spendete denaro per ciò che non è pane, e il frutto delle vostre fatiche per ciò che non sazia? Ascoltatemi attentamente e mangerete ciò che è buono, e l’anima vostra godrà di cibi succulenti! (Isaia 55:1?2) Nell’ambito della nostra esistenza …
Leggi Tutto

UNA SANA FAMIGLIA

di Philip Nunn  –  Studio sulla seconda lettera di Giovanni.  –  La seconda lettera di Giovanni è l’unica lettera apostolica indirizzata a una donna, “alla signora elette e ai suoi figli” (v.1). Alcuni commentatori suggeriscono che Giovanni stia usando un linguaggio simbolico dove “la signora eletta” si riferisce alla chiesa locale, e che quando alla fine scrive “ i figli della sorella eletta ti salutano” (v.13), si riferisce …
Leggi Tutto

Ostacolo o benedizione?

Si racconta di un re che pose una pesante pietra in mezzo alla strada maestra e si nascose per osservare chi l’avrebbe rimossa.  Persone di varie classi sociali passarono e raggirarono l’ostacolo, continuando il loro cammino, alcuni biasimando il re per non tener sgombra la strada maestra, ma tutti schivando il lavoro di rimuovere la pietra dalla strada. Finalmente un povero contadino, incamminato verso la città con il …
Leggi Tutto

Priorità del risveglio.

di R. J. WELLS  –  Senza dubbio il bisogno più grande ed urgente della nostra nazione e della chiesa, oggi, è quello di avere un possente risveglio spirituale. Malgrado tutti gli sforzi titanici che la Chiesa sta compiendo nel tentativo di risolvere i molti problemi che l’assillano, i suoi progressi sono alquanto limitati. Infatti, quando noi analizziamo la situazione generale, siamo portati a concludere che i migliori sforzi …
Leggi Tutto

La Storia più bella

di A. Masdea  –  Allora Filippo prese la parola e, cominciando da questa Scrittura, gli annunziò Gesú.  (Atti 8:35) i) A tutti piace sentire delle storie: a) Da bambini ascoltavamo i nonni al focolare…b) Poi leggevamo libri…c) C’erano anche  i cantastorie che musicavano delle storie vere.d) Oggi le storie si raccontano con i films, le commedie, il teatro, romanzi… ecc.- Anche Gesù racconta delle …
Leggi Tutto

Mike 2012-09-07--359-N

BREVE MESSAGGIO DI EVANGELIZZAZIONE del pastore AGOSTINO MASDEA  -Predicato nella chiesa di Via Anacapri, Domenica  21 Aprile 1996 – Durata 12′
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

IL MINISTERIO CRISTIANO

IL MINISTERIO CRISTIANO

di  Roberto Bracco   -   Introduzione Capitolo 1 - Il Ministerio Spirituale Capitolo 2 - I Ministeri della Chiesa Capitolo 3 - Amministrazione Spirituale dei Doni Capitolo 4 - ...
Leggi Tutto
Chiamata al ministerio della Guarigione Divina

Chiamata al ministerio della Guarigione Divina

  La testimonianza personale di John G. Lake dalla sua chiamata al ministerio della Guarigione Divina sarà, ne siamo certi, di grande benedizione per i visitatori del sito. Il suo ...
Leggi Tutto
CAMMINO' CON DIO

CAMMINO’ CON DIO

di DONALD GEE - La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo fascino; la storia dell’uomo che camminò con Dio e poi ...
Leggi Tutto
L’evangelizzazione comincia nella propria casa

L’evangelizzazione comincia nella propria casa

di Ruth Steelberg Carter  -  Qualcuno ha detto che «la sola religione che vale è quella praticata in casa» e questo è vero anche per l’evangelizzazione. Quando il Signor Gesù ...
Leggi Tutto
IL LAVORO NASCOSTO

IL LAVORO NASCOSTO

di DON MALLOUGH -  "Andrea, fratello di Simon Pietro, era uno dei due che avevano udito Giovanni e avevano seguito Gesù". - Giovanni 1:40  -   È strano come lo scrittore di ...
Leggi Tutto
L'AMORE È BENIGNO

L’AMORE È BENIGNO

di DAVID SKELTON  -  L' amore è paziente, è benigno. 1 Corinzi 13:4   -   L’amore non è solo passivo che sopporta ogni attacco, ma è anche attivo e fa ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti