Una promessa per oggi: Io ti libererò dal male e ti salverò fino a portarti nel Mio regno.

Il Signore mi libererà ancora da ogni opera malvagia e mi salverà fino a portarmi nel suo regno celeste. A lui sia la gloria nei secoli dei secoli. Amen. (2 Timoteo 4:18)
L’Apostolo Paolo stava scrivendo a Timoteo, suo figlio spirituale, quando fece questa affermazione. Sappiamo dal racconto della vita di Paolo nella Bibbia che la sua vita è stata difficile. È stato lapidato, battuto con le verghe, ha fatto naufragio, è stato imprigionato e perseguitato più volte.

Sono sicuro che ci sono stati momenti in cui ha dovuto lottare con lo scoraggiamento. Ma anche attraverso i momenti più bui, sappiamo che alla fine è arrivato in un luogo dove, come egli dice in Romani 8:38, nulla delle cose sulla terra e di quelle nei cieli, avrebbe mai potuto separarlo dall’amore di Dio, in Gesù Cristo.

Da quanto capisco, Paolo scrisse questa lettera a Timoteo in prossimità della fine della sua vita e aveva già lo sguardo verso la sua dimora eterna nel cielo. Lode a Dio per la sua fiducia nel Signore che lo avrebbe liberato dal male e portato nel Suo Regno eterno dove non ci sarà più dolore o sofferenza.

Lode a Dio per questa promessa! Non importa quali prove stai affrontando in questo momento, puoi essere certo che il nostro Dio e Padre, e il nostro Signore Gesù Cristo ti liberare da ogni male e ti salverà, portandoti nel Suo meraviglioso eterno regno.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

L'AMORE DI CRISTO CHE SOPRAVANZA OGNI CONOSCENZA

di Dwight L. MOODY – “E conoscere l’ amore di Cristo che sopravanza ogni conoscenza?. (Efesi 3:19). Se potessi soltanto fare intendere agli uomini il vero senso delle parole dell’apostolo Giovanni “Dio è amore” prenderei questo solo testo e andrei su e giù per il mondo proclamando questa gloriosa verità. Convincere un uomo che voi l?amate, significa esservi cattivato il suo cuore. Se noi riuscissimo a convincere gli …
Leggi Tutto

GRANDI INNI: "BLESSED ASSURANCE" (GARANZIA BENEDETTA )

Fanny Crosby, compositrice di inni, era rimasta cieca quando aveva sei settimane di vita, per delle cure mediche sbagliate. Fanny Crosby nel corso della sua lunga vita (morì all’età di 95 anni) scrisse più di ottomila testi di canzoni gospel. Spesso i temi per i testi venivano suggeriti a Fanny Crosby da ministri che la andavano a trovare e che desideravano avere una nuova canzone su un soggetto …
Leggi Tutto

SEGUIRE GESU’

di ROBERTO BRACCO   –   Alcuni episodi, ricordati con dovizia di particolari, trascendono il loro significato storico per esprimere una lezione spirituale. Questo è uno di quelli perché si propone una lezione di dottrina cristiana che possiamo definire fondamentale e cioè:  «Come pervenire alla vita eterna». Bisogna premettere che «vita eterna» non è sinonimo d’immortalità : tutte le anime sono immortali, ma soltanto quelle che si uniscono …
Leggi Tutto

UN UOMO SPIRITUALE: SIMEONE

di Roberto Bracco –  Luca 2:25-35  –   La figura di Simeone, il vegliardo in attesa della consolazione d’Israele, è una delle più luminose della Bibbia e può essere presa in simbolo della vera spiritualità. Purtroppo nel seno della cristianità il termine spiritualità non possiede sempre il significato che gli viene attribuito dalla Scrittura e perciò è utile considerare l’esempio di un uomo che può illuminarci intorno a questo …
Leggi Tutto

Amare Dio con tutto il cuore.

di Agostino Masdea   –  Marco 12:28-34   –  Fin dal giorno che siamo nati di nuovo, continuiamo ad essere  meravigliati ed affascinati dall’amore di Dio. Come Suoi figli sappiamo che Egli ci invita alla Sua presenza perché ci ama e perché vuole essere amato da noi. Il Suo desiderio per ogn’uno di noi è che possiamo “crescere nella grazia e nella conoscenza del Suo Figliuolo Gesù Cristo” …
Leggi Tutto

DITECI DELLE COSE PIACEVOLI (Isaia 30: 10)

di ROBERTO BRACCO   –   Il compito del servitore di Dio è stato sempre quello di predicare cose spiacevoli alla natura umana. Egli, attraverso tutte le età, è stato sospinto a colpire duramente e con parole di fuoco tutti i vizi, le passioni, le turpitudini degli uomini. Per questo unico motivo il ministero dei santi ha provocato sempre le più violente reazioni e le parole da essi pronunciate sono …
Leggi Tutto

Sermone  predicato Domenica 31 Maggio 2015: pastore Agostino Masdea La religiosità ha a che fare con le cose visibili, esteriori. La spiritualità è soprattutto qualcosa che riguarda il cuore.Uno dei più grandi pericoli che deve affrontare il cristiano nel suo cammino di fede verso la ricerca di una vita santa è diventare troppo religioso e poco spirituale. La religiosità può essere spesso scambiata per spiritualità… come distinguere l’una …
Leggi Tutto

BIOGRAFIE: Hudson Taylor 1832 - 1905

“Un giovane venuto dal nulla”, il cui impatto sulle missioni cristiane fu uguale, se non superiore a quello di William Carey.  Hudson Taylor fu, nei 19 secoli che seguirono il ministero dell’apostolo Paolo, il missionario che ebbe la visione più ampia e che portò a compimento in modo sistematico il più grande piano di evangelizzazione in una vasta zona geografica. Il suo obiettivo era di raggiungere l’intera Cina con …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti