Promessa per oggi: Ti darò il manto della lode invece di uno spirito abbattuto.

“…per accordare gioia a quelli che fanno cordoglio in Sion, per dare loro un diadema invece della cenere, l’olio della gioia invece del lutto, il manto della lode invece di uno spirito abbattuto, affinché siano chiamati querce di giustizia, la piantagione dell’Eterno per manifestare la sua gloria.” (Isaia 61:3)

Il capitolo 61 di Isaia è pieno di incredibili promesse di Dio, che sono state adempiute quando Gesù venne sulla terra duemila anni fa. Il verso 3 da solo contiene almeno 4 promesse che ci prenderebbe tutto il giorno per parlarne! Ma in questo devozionale mi limiterò alla promessa dove Dio dice che Egli ci darà il manto della lode invece di uno spirito abbattuto.

La versione amplificata descrive lo spirito abbattuto come “uno spirito triste, pesante, e debole ” che Dio vuole togliere da noi.

Noi tutti incontriamo lo scoraggiamento, o momenti di angoscia a volte. Alcuni di noi lottano con queste realtà più di altri. Fa parte della nostra condizione umana. Sono grato che la medicina moderna ci ha aiutato a comprendere meglio i problemi legati alla depressione.

Attraverso quella saggezza che Dio ha provveduto, ci sono molte soluzioni mediche utili per il trattamento di questi problemi. Dobbiamo essere saggi e continuare a seguire il consiglio del nostro medico se siamo in cura per una tale condizione.

Ma che dire di quei casi nella vita quando pensieri di paura o di  scoraggiamento ci fanno sentire appesantiti e oppressi? Cosa possiamo fare per combattere questi pensieri negativi che provengono dal nemico della nostra anima? Nella promessa di oggi, leggiamo che Dio ci darà un manto di lode in cambio del nostro spirito abbattuto.

Non sono sicuro di come funziona per gli altri, ma per me, quando smetto di guardare alle circostanze e comincio a lodare Dio, allora mi sembra di acquisire una nuova prospettiva delle cose. Improvvisamente i miei occhi sono fissi verso l’alto piuttosto che verso l’interno e la mia visione del problema comincia a cambiare.

La mia preghiera oggi è che tutti noi possiamo vedere la grandezza e l’immensità del nostro Dio e Padre. Che ognuno di noi possa ricevere una prospettiva soprannaturale del cielo stesso e il risultato sarà che Dio ci vestirà con il manto della lode al posto di uno spirito abbattuto.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

DIO PARLA ANCORA

di BILLY GRAHAM  –  I diplomatici pensano che la diversità delle lingue sia il motivo basilare delle incomprensioni internazionali. Noi scopriamo però che le radici delle difficoltà internazionali sono più profonde. Nonostante che i mezzi di comunicazione siano migliori non ci siamo avvicinati maggiormente alla pace. La violazione della legge e le rivoluzioni inondano la terra. Le Nazioni Unite si riuniscono a New York e si comprendono sempre …
Leggi Tutto

Io benedirò i costruttori di pace e li chiamo miei figli

Beati coloro che si adoperano per la pace, perché essi saranno chiamati figli di Dio. (Matteo 5:9) Come pensi si senta un padre nel vedere i suoi figli litigare in casa sua? Come padre io stesso so quanto dispiacere ho provato quando ho visto i miei figli non andare d’accordo. Il cuore di un padre è per la pace e l’armonia dei suoi figli. Quando penso a questa promessa, sono …
Leggi Tutto

Certezze per il futuro: valiamo più di molti passeri!

– di Agostino Masdea  – “Due passeri non si vendono per un soldo? Eppure non ne cade uno solo in terra senza il volere del Padre vostro.  Quanto a voi, perfino i capelli del vostro capo sono tutti contati.  Non temete dunque; voi valete più di molti passeri.” (Matteo 10:29-31) Viviamo in un mondo carico di sofferenza e di dolore; cosa si può fare? Possiamo rassegnarci, spaventarci, vivere nell’ansia …
Leggi Tutto

TUTTI PARLAVANO IN EBRAICO.

  di Stanley H. Frodsham  –   Sono nato in Austria da genitori giudei e conosco l’ebraico fin dalla mia infanzia. Mi trovo in America da sei anni un mio ricco zio che abita a Seattle Washington, mi scrisse di andare a lavorare nella sua azienda e io andai.  Un piovoso martedì dell’inverno scorso mi trovai a passare davanti all’edificio di una missione alla settima strada di quella città …
Leggi Tutto

coming-in-the-clouds

Dopo la prima venuta di Cristo come messia sofferente, attendiamo la seconda venuta di Cristo come messia glorioso e potente. Questo straordinario evento s’approssima sempre di più. Prepariamoci! Più sorprendente delle scene della Pentecoste — Più potente della caduta di Gerusalemme — Più significante dello Spirito che risiede in noi — Più meraviglioso della conversione di un peccatore — Più desiderato della nostra partenza per il Cielo — …
Leggi Tutto

Il vaglio di satana

Sermone predicato nella Chiesa Evangelica di Via Anacapri, 26  – Roma –  Trascritto in forma integrale. “…Il Signore disse ancora: Simone, Simone, ecco satana ha chiesto di vagliarvi come si vaglia il grano. Ma io ho pregato per te, acciocché la tua fede non venga meno. E tu, quando un giorno sarai convertito, conferma i tuoi fratelli”. Ma egli disse: “Signore, io sono presto ad andare teco in …
Leggi Tutto

Dio vuole salvare il peccatore

di JACK HAYFORD  –  L’onestà verso Dio è una premessa indispen­sabile per una preghiera efficace. Se non ri­spettiamo questa premessa corriamo il rischio di finire nella trappola che Satana, il nostro nemico mortale, è sempre pronto a tenderci. Finiremo quindi per cadere in un circolo vi­zioso che renderà la nostra vita spirituale as­solutamente inefficiente. Se ci troviamo in questa situazione, ci chiederemo inevitabil­mente: »Come posso permettermi di pregare, …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti