Promessa per oggi: Ti amo come un padre ama i suoi figli

“Come un padre è pietoso verso i suoi figli, così è pietoso l’Eterno verso quelli che lo temono.” (Salmo 103:13)  –  Il punto di questa promessa è che Dio Padre ci ama proprio come un padre amorevole ama e ha compassione per i suoi figli. Sono del continuo meravigliato delle analogie che trovo in tutta la Bibbia dove Dio vuole che noi sappiamo che Lui è veramente un Padre per noi! Non solo una “figura paterna”, ma un vero e proprio papà!

Qualcuno potrebbe, leggendo questa promessa, pensare ad esperienze negative del passato avute con il proprio padre e rabbrividire al pensiero che Dio potrebbe trattarci allo stesso modo. Credo che questo sia uno degli impedimenti più comuni per molti di noi nell’esperienza del nostro viaggio per conoscere Dio come Padre.

È abbastanza naturale che noi proiettiamo su Dio molte delle stesse esperienze di vita che abbiamo avuto con i nostri padri terreni. Nel corso degli anni, abbiamo anche sentito alcuni commenti in cui alcune persone hanno detto: “Ho avuto un padre e non ne voglio un altro!”

La verità è che Dio è il Padre perfetto e ci ama completamente e infinitamente meglio anche del miglior papà terreno. Gesù è venuto per mostrarci ciò che realmente Suo Padre è, e portarci in un vero, autentico rapporto con Dio come Padre. Se non ti senti sicuro relativamente a Dio come Padre, chiedi a Gesù di mostrarti ciò che Egli è davvero e Lui sarà felice di farlo.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

IL VERO AMORE ASPETTA

True love waits         7 BUGIE SULL’AMORE   –    Prendiamo in esame sette bugie sull’amore e scopriremo la verità sul vero amore.   BUGIA N. 1: Il sesso crea fiducia! Una ragazza ci ha scritto la lettera seguente: «Sono alla continua ricerca d’amore. Ma l’unica forma di amore che conosco è quella fisica, il sesso. Nella mia vita sono già andata a letto con   …
Leggi Tutto

PENTECOSTALI: SIAMO UN MOVIMENTO, NON UNA DENOMINAZIONE RELIGIOSA

di J.M. MacKnight  –  La Pentecoste era la seconda festa importante dell’anno ebraico, quando si presentavano a Dio le primizie della raccolta del grano (Levitico 23:13). Analogamente, la Pentecoste simbolizza per la Chiesa l’inizio della raccolta di anime nel mondo da parte di Dio. INIZIO DI UN MOVIMENTO Il termine «movimento» significa semplicemente «muovere» o «essere mossi». Rappresenta un insieme di persone con un obiettivo comune; il loro fine …
Leggi Tutto

LA BIBBIA

Strappata, condannata, bruciata. Odiata, disprezzata, maledetta. Messa in dubbio, guardata con sospetto, criticata. Condannata dagli atei. Schernita dagli empi. Esagerata dai fanatici. Capita ed interpretata male. Oggetto d’infamia e frenesia. Negata nella sua ispirazione divina. EPPURE VIVE Vive – come una lampada per i nostri piedi. Vive – come una luce per i nostri sentieri. Vive – come la porta per il cielo. Vive – come normativa nella …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: Ogni dono buono che tu ricevi viene direttamente dalle Mie mani.

Ogni cosa buona e ogni dono perfetto vengono dall’alto e discendono dal Padre degli astri luminosi presso il quale non c’è variazione né ombra di mutamento. (Giacomo 1:17) Pensa per un attimo a questa promessa per un momento. Dio sta dicendo che qualsiasi cosa buona riceviamo proviene direttamente da lui. Un’alba bellissima, lo scintillio degli occhi di una persona amata, tutto… Tutte le cose buone arrivano dal nostro caro Padre. La Bibbia dice …
Leggi Tutto

IL MIRACOLO DI ALMOLONGA

Fino ad alcuni anni fa questa città del Guatemala era dominata da paganesimo e povertà. Oggi più del 90 percento delle persone sono Cristiani evangelici. E’ la sorprendente storia di come la preghiera porta trasformazione …
Leggi Tutto

NON SIATE SCHIAVI DELLE ABITUDINI

di OSWALD CHAMBERS  –  «Perché se queste cose si trovano e abbondano in voi, non vi renderanno né oziosi né sterili». 2 Pietro 1:8   –   Quando noi ci accorgiamo di aver preso delle buone abitudini e ci rendiamo conto di diventare migliori, dobbiamo pensare che si tratta solo di una tappa, che, se noi ci fermiamo a questo punto, acquistiamo una mentalità farisaica. Le virtù vanno praticate e …
Leggi Tutto

IL SANGUE DI GESÙ CRISTO: COSA DICE LA SCRITTURA

di M.R.De Haan  –  E’ molto importante e anche interessante osservare ciò che dicono le Sacre Scritture riguardo al sangue di Gesù: È un sangue innocente. Perfino Giuda Iscariota lo riconobbe dopo aver tradito Cristo (Matteo 27,4). Viene descritto come “sangue prezioso” (1 Pietro 1,19) a causa dell’enorme prezzo che Gesù dovette pagare per la nostra redenzione. Il sangue di Cristo è stato il prezzo pagato per la …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti