Da D. L. Moody a Billy Graham. Tutto iniziò in un negozio di scarpe…

UNA STORIA SIGNIFICATIVA.  –  Un sabato qualsiasi a Boston, circa 150 anni fa, un tranquillo insegnante di scuola domenicale di  nome Edward Kimball si prese un giorno libero per andare a trovare ogni ragazzo della sua classe. Voleva essere certo che ciascuno avesse ricevuto Cristo.

Uno dei suoi studenti lavorava come apprendista nel negozio di scarpe dello zio. Kimball entrò nel negozio ed andò nel magazzino sul retro, dove lavorava Dwight Lyman Moody a controllare le scarpe mancanti; quindi parlò al giovanotto dell’importanza di conoscere Cristo personalmente.

D.L.Moody

D.L.Moody

In quel magazzino, D.L. Moody accettò Cristo come suo salvatore (era il 21 Aprile 1855). Si calcola che durante la sua vita Moody abbia viaggiato più di un milione e mezzo di km (nei tempi prima dei voli aerei) ed abbia parlato a più di 100 milioni di persone.

W.Chapman

W.Chapman

Fu Moody che portò Wilbur Chapman a Gesù. Chapman divenne un grande evangelista nella generazione successiva a Moody. Durante il ministero di Chapman a Chicago, un giocatore di baseball dei “Chicago White Stockings” ebbe una domenica libera (come tutti i giocatori di baseball professionisti in quei tempi) e stava in un bar a State Street.

Un carro evangelistico della Pacific Garden Mission passò, suonando inni ed invitando la gente al culto lì vicino nel pomeriggio. Questo giocatore di baseball riconobbe gli inni della sua infanzia, andò al culto e ricevette Cristo come suo personale Salvatore.

Quelggl’incontro con Gesù cambiò drasticamente la vita di Billy Sunday. Lasciò subito lo sport professionistico per servire nell’YMCA di Chicago. Poco dopo, Chapman venne in città ed  invitò Sunday ad unirsi al suo team per le crociate, andando avanti a preparare ed organizzare i pastori per gli incontri evangelistici. Sunday fu felice della proposta.

Due anni dopo, Chapman lasciò il ministero evangelistico per diventare pastore di una delle chiese più grandi degli Stati Uniti. Dopo un momento di difficoltà Sunday ripartì con le Crociate Nazionali di evangelizzazione, e ben presto organizzava le sue.

In uno degli incontri di Sunday, un giovane di nome Mordecai Hamm accettò Gesù. Hamm divenne un grande evangelista negli Stati Uniti del Sud, predicando a grandi folle a sud

B. Sunday

B. Sunday

 

hammordecai

Mordecai Hamm

della ferrovia Mason-Dixon.  Una sera, in una di quelle grandi riunioni, un ragazzone alto e magro da una fattoria del North Carolina andò avanti all’appello per accettare Gesù. Si chiamava Billy Graham. Joseph Stowell dice, nel riportare questo incredibile insieme di persone, collegate da Dio: “Che fantastica squadra  di “all-stars” per la messe dell’eternità. Edward Kimball, l’insegnante di scuola domenicale, era un semplice servo senza un titolo che decise di dedicare un sabato alla causa di Dio. Il cielo è affollato del frutto di questa sua fedeltà senza secondi fini.

Questa storia di semplici e dirette testimonianze evangelistiche va al cuore dell’evangelizzazione biblica. Storie così si raccontano in tutto l’ambito allargato di evangelici, pentecostali, carismatici fedeli ai modelli biblici di testimonianza, come la Bibbia insegna. BillyGrahamPhoto

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

L' Asse del male

di RUDI JOAS  –  George W. Bush, l’ex presidente degli USA, ha suscitato l’attenzione del mondo, parlando in uno dei suoi precedenti discorsi governativi di «asse del male». Che cosa comprendiamo con il concetto «asse del male»? È riferito a persone o nazioni? Credo di no. Tutta l’umanità ha stabilito un’empia alleanza con il male. Tutti più o meno facciamo parte dell’ “asse del male”. Già dalla creazione …
Leggi Tutto

ED ORA CHE INDUGI....LEVATI!

di Agostino Masdea   –  Or un certo Anania, uomo pio secondo la legge, al quale tutti i Giudei che abitavan quivi rendevan buona testimonianza, venne a me; e standomi vicino, mi disse: Fratello Saulo, ricupera la vista. Ed io in quell’istante ricuperai la vista, e lo guardai. Ed egli disse: L’Iddio de’ nostri padri ti ha destinato a conoscer la sua volontà, e a vedere il Giusto, e a …
Leggi Tutto

Storia di un inno: IT’S WELL WITH MY SOUL

 Horatio Spafford era un avvocato di successo ed un insegnante di giurisprudenza nella Chicago del 1860. Insieme a sua moglie, Anna, erano ben noti in città, sia per la carriera legale di Spafford, ma anche perché i due coniugi erano amici e sostenitori di D.L. Moody, famoso evangelista. La città di Chicago era in forte espansione, le attività industriali erano fiorenti e lo sviluppo sociale era in forte …
Leggi Tutto

Il vaglio di satana

Sermone predicato nella Chiesa Evangelica di Via Anacapri, 26  – Roma –  Trascritto in forma integrale. “…Il Signore disse ancora: Simone, Simone, ecco satana ha chiesto di vagliarvi come si vaglia il grano. Ma io ho pregato per te, acciocché la tua fede non venga meno. E tu, quando un giorno sarai convertito, conferma i tuoi fratelli”. Ma egli disse: “Signore, io sono presto ad andare teco in …
Leggi Tutto

LO SCOPO DEL VANGELO

 di  Watchman Nee  –  Trovandosi Egli a Betania in casa di Simone il lebbroso, mentre era seduto a tavola, entrò una donna con un vaso di alabastro di un unguento profumato di autentico nardo, di grande valore; or ella, rotto il vaso, lo versò sul Suo capo …. Gesù disse: .. ” In verità vi dico, che in tutto il mondo, ovunque sarà predicato questo vangelo, si racconterà …
Leggi Tutto

GEORGE MULLER: Salmo 23

Sermone predicato da GEORGE MULLER nella Bethesda Chapel, in Great George Street, Bristol, domenica sera 20 giugno 1897. «Il SIGNORE è il mio pastore: nulla mi manca. Egli mi fa riposare in verdeggianti pascoli, mi guida lungo le acque calme. Egli mi ristora l’anima, mi conduce per sentieri di giustizia, per amore del suo nome. Quand’anche camminassi nella valle dell’ombra della morte, io non temerei alcun male, perché …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: Io posso fare per te più di quanto tu possa immaginare.

Or a colui che può, secondo la potenza che opera in noi, fare smisuratamente al di là di quanto chiediamo o pensiamo, a lui sia la gloria nella chiesa in Cristo Gesù per tutte le generazioni, nei secoli dei secoli. Amen. (Efesini 3:20-21)  –  Dopo aver letto questa promessa, prova per un attimo ad immaginare la più grande, impensabile cosa, per la tua vita. Non importa quanto grande …
Leggi Tutto

Non dare spazio al lamento e all'insoddisfazione

di  BOB GASS –  “Sono dei mormoratori, degli scontenti”.  –   Jon Gordon scrive: “Un’amica di mia moglie, Rachel, si lamentava di continuo del suo lavoro… l’azienda, l’economia, il calo delle vendite… Ad un certo punto sono intervenuto nella conversazione: “In fondo è semplice, ho detto, devi fare una scelta. Puoi decidere di accettare le nuove politiche aziendali, andare al lavoro con un’attitudine costruttiva e dare il meglio, oppure puoi …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti