Meditazione del giorno: Più niente da dire.

di Theodore Epp     Giobbe 40:1-5  –  Giobbe aveva discusso con Dio. Egli aveva argomentato che il modo come Dio si occupava di lui era la radice del suo problema. Lui, la creatura, si era seduto in giudizio contro Dio, il Creatore. Aveva persino accusato Dio di fare la cosa sbagliata. Ora Dio aveva...

Continua a leggere

Meditazione del giorno: Non parole ma opere

di THEODORE EPP   –  Una fede fredda, austera, intellettuale che non si manifesta con l’azione non è altro che un assenso mentale all’esistenza di Dio. Giacomo insegna che questo tipo di fede in realtà non è fede – è una fede morta. Non basta solo credere che Dio esiste...

Continua a leggere

Cristo nostra Roccia

di  Theodore Epp –  Leggere Numeri 20:1-13, 22-29  –   La roccia menzionata in Esodo 17 profetizza di Cristo, che molti anni dopo sarebbe andato a morire sulla croce. La roccia di Numeri 20, invece, profetizza l’ascesa di Cristo, il quale, adesso intercede per noi credenti presso il Padre.  La significante...

Continua a leggere

Meditazione del giorno: Delegare la responsabilità

di Theodore Epp  –   Leggere Esodo 18:13-27 –   Avendo studiato la parola di Dio in merito alla leadership, sono arrivato a delle conclusioni riguardo i principi spirituali della leadership stessa. Questi principi possono essere applicati non solo da chi ha una responsabilità in seno alla chiesa ma anche dagli insegnanti...

Continua a leggere