LA FEDE E LE OPERE

 Studio Biblico del Pastore R. BRACCO (inedito)   –

1)      CHE COS’È LA FEDE:

Introduzione: Per approfondire il tema, sempre controverso, e ricondurlo all’aspetto pratico (Mt. 5:16) è necessario chiarire l’essenza della fede.

  1. Certezza di cose che si sperano, dimostrazione… Ebrei 11:1
  2. Sussistenza di cose che si sperano… (versione Diodati)
  3. Altra versione: Fondamento di ciò che speriamo, prova di ciò che
    non vediamo. (Paoline)
  4. Adesione ad un “enunciato” (verità – dichiarazione – promessa) non
    per dimostrazione intrinseca, ma per fiducia in colui che l’ha
    espressa.

Nota: Quest’ultima definizione sembra affermare due principi:

–        La fede è una virtù (o una caratteristica) della personalità umana che coinvolge il sentimento (Rom. 10:20), la volontà (Giov. 14:1) l’intelligenza (1 Cor. 1:18; 3:18 Salmo 116:2).

Nota: La “ragione” è in contrasto con la fede quando le facoltà speculative dell’intelligenza vengono condizionate dagli schemi proposti od imposti dal “presente secolo”.

–        La fede (come altre caratteristiche della personalità) può essere attivata ai più diversi livelli, da quelli dei rapporti umani o sociali (1 Sam. 10:8; 20:9) a quelli nei quali diventa virtù teologale (Ebrei 11:6; 1 Cor. 13:13).

Nota: È da notare che nello stabilire e curare rapporti e relazioni, la fede è azione.

  1. La fede come virtù teologale è credere in Dio – Ebrei 11:6; Credere a Dio – Gen. 15: 6; Credere in Cristo -1 Giov. 5:10; Credere a Cristo – Mt. 28:20.

Nota: Questa è l’adesione alla Parola: alle Promesse, alle Verità. Quindi è la fede che rende partecipi della salvezza offerta da Dio in Cristo (Giov. 3:16; Rom. 5:1) e che mette in possesso di tutte le benedizioni dell’esperienza cristiana.

2)      FEDE SENZA OPERE

Introduzione: Pensiamo che il primo elemento di controversia sia nato dall’equivoco: “opere della legge” “opere della fede”.

  1. Le “opere della legge” procuravano una giustizia attribuibile a coloro che le operavano – Rom. 10:5; Gal. 3:12.
  2. Nessuno però era capace di osservarla: Rom. 5:20; 7:14; Gal. 3:10; Rom. 3:20.
  3. La “fede” sostituisce le “opere della legge” Rom. 3:21-22.
  4. La fede infatti fa accettare l’opera di Cristo compiuta per la nostra redenzione Gal. 2:16; 3:13-14: Efesi 2:8,9.
  5. Dalla fede, quindi, prima azione del credente, nascono per la potenza della redenzione le opere della fede. Rom. 6:1,14,22; Gal. 5:6; Col. 1:22-23.

3)      FEDE “A-PRIORI” E “A-POSTERIORI”.

Nota: Forse un altro elemento di controversia è stato fornito dalla mancata distinzione fra queste due manifestazioni di una medesima fede, ma esercitata con un rapporto cronologico:

  1. Abramo esercita la fede a-priori – Rom. 4:3; Gal. 3:6;
  2. Figura ed anticipazione di coloro che vengono giustificati senza le
    opere della legge – Gal. 3:9;
  3. Abrahamo nell’esercizio della fede a-posteriori – Giac. 2:21;
  4. Figura di coloro che sono stati “rigenerati” e vivono una vita nuova –
    2 Cor. 5:17.

Nota: Abramo è giustificato… Abrahamo è colui che opera: figura perfetta dell’esperienza della salvezza per fede.

LE OPERE DELLA FEDE

  1. Le opere di Cristo. Giov. 14:12;
  2. La separazione dal mondo. 1 Giov. 5:1,4;
  3. L’esercizio dell’amore 1 Giov. 5:1-2;
  4. Progressiva purificazione 1 Giov. 3:3;

Nota: Se accettiamo che la fede è il fondamento della speranza, dobbiamo concludere che da ambedue deriva la purificazione.

  1. Ricerca delle promesse divine Giac. 5:5; Giac. 1:6;

Nota: Due soli riferimenti che vogliono, però, rappresentare tutti quelli che esprimono le promesse di Dio che devono essere desiderate e cercate dal credente;

  1. Poiché nella chiesa apostolica “fede” si identificava con l’esperienza stessa del credente, con la sua nuova vita in Cristo (Rom. 1:17) tutte le opere comunitarie, missionarie, carismatiche, tanto individuali, quanto collettive, erano classificate opere della fede. Gal. 3:25-26.

CONCLUSIONE

La “fede” che salva senza le “opere della legge” è la virtù che dalla salvezza riceve l’alimento per produrre le opere che si manifestane come effetto della salvezza stessa. È significativo che proprio nelle epistole ai Romani e ai Galati, ove più vivacemente viene affermata la salvezza per fede, viene anche, con maggiore evidenza che altrove, proclamata la santificazione cristiana, la necessità di vivere la grazia, di generare e maturare il frutto dello Spirito.

In armonia con quanto detto si può ricordare che nel corso dei secoli, in tutti i movimenti di risveglio che si sono susseguiti, la vitalità della fede si è sempre manifestata in armonia con un rigore morale, una purità personale, una fiducia nelle promesse di Dio che sono state vedute ed accettate come opere che testimoniavano inequivocabilmente della fede.

I commenti sono chiusi.

Meditazione del giorno

  • Meditazione del giorno: Un Pane d’Orzo contro i Madianiti
    In Devotional
    di George H. Warnock   –  Osserviamo Gedeone.  Israele era stato oppresso dai Madianiti per molto tempo. Ogni spiga che facevano crescere veniva portata via dal nemico, non appena veniva raccolta. Dio apparve a Gedeone e gli diede l’incarico di muovere guerra contro il nemico e liberare il suo popolo. E così naturalmente Gedeone cominciò a radunare l’esercito … non tanti risposero, ma Gedeone aveva ricevuto una parola da Dio e prese coraggio con quel pugno di uomini accorsi per la battaglia. Aveva solo 32.000 uomini rispetto ai circa 135.000 che l’esercito di Madian contava. Ma Dio guardò quel piccolo esercito di Gedeone e [...continua la lettura]

Post meno Recenti

  • GRANDI INNI: “Trought it all” di Andrae Crouch
      IN MEMORIA DI ANDRAE CROUCH   –  Giovedì scorso si è fermato il cuore del leggendario cantante evangelico, 72 anni di cui 50 trascorsi nel mondo della musica cristiana. Era stato trasportato in ospedale lo scorso 3 gennaioper le complicazioni a uno stato di salute già compromesso da diabete e cancro. Riproponiamo una delle sue tante canzoni con la storia della sua vita.         Andrae Crouch è sinonimo di musica Gospel. Egli ha composto molti meravigliosi cantici nel tempo. Cantici come “My Tribute” (A Dio sia la gloria),  “Soon and very soon” (Presto molto presto), “Trought it all” (Atttraverso tutto ciò), “The Blood Will Never Lose Its Power” e tantissimi altri. Pochi artisti hanno prodotto quanto o più di  lui nel corso degli ultimi due o tre decenni. Andrae […]
  • PREGARE O REMARE?
    di Billy Sunday  –  Billy Sunday era un famoso giocatore di baseball americano. Diede il suo cuore a Cristo e da famoso atleta divenne un famoso predicatore del Vangelo. –  “Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e in eterno” (Ebrei 13: 8).  –  Soli in un piccolo battello ed esposti a una grande tempesta ci chiediamo: «Dobbiamo pregare o remare?» Viviamo in un mondo nel quale regna il senso della praticità. Gli uomini non agiscono perché la legge li costringe, ma perché vengono rimunerati per quello che fanno. Nei giorni d’oggi sembra che la massima sia: cosa mi serve partecipare? Che cosa ne guadagno? Siamo disposti a investire i nostri soldi, se ne traiamo un buon profitto. Ciò è giusto. Siamo ben pronti di seguire la terapia raccomandata dal dottore. La […]
  • Meditazione del giorno: LA GRANDEZZA DEL VANGELO
    di CORRIE TEN BOOM   –  Molto spesso, l’infelicità nella vita cristiana è causata dalla mancanza di comprensione della grandezza del Vangelo.   Il Vangelo non è un qualcosa di circoscritto, ma comprende la vita intera, la storia intera e tutto il mondo. Parte a raccontare dalla creazione per arrivare al giudizio finale e comprende tutto ciò che vi è in questo intermezzo. È una visione completa della vita intera, includendo ogni situazione che può verificarsi nella nostra esperienza. Il Vangelo è stato concepito per controllare e governare qualsiasi aspetto della nostra vita. Dobbiamo dimorare di più su queste ricchezze. “La parola di Cristo abiti in voi abbondantemente” (Colossesi 3:16). QUANTO GRANDE SEI SIGNORE! GRAZIE, SIGNORE GESÙ PER ESSERE VENUTO A FARCI RICCHI FIGLI DI RE […]
  • IL RITORNO DI GESÙ CRISTO
    Dopo la prima venuta di Cristo come messia sofferente, attendiamo la seconda venuta di Cristo come messia glorioso e potente. Questo straordinario evento s’approssima sempre di più. Prepariamoci! Più sorprendente delle scene della Pentecoste — Più potente della caduta di Gerusalemme — Più significante dello Spirito che risiede in noi — Più meraviglioso della conversione di un peccatore — Più desiderato della nostra partenza per il Cielo — Il Ritorno di Cristo sarà Letterale, Visibile, Fisico!! « E dette queste cose, mentre essi guardavano, […]
  • Dio vuole salvare il peccatore
    di JACK HAYFORD  –  L’onestà verso Dio è una premessa indispen­sabile per una preghiera efficace. Se non ri­spettiamo questa premessa corriamo il rischio di finire nella trappola che Satana, il nostro nemico mortale, è sempre pronto a tenderci. Finiremo quindi per cadere in un circolo vi­zioso che renderà la nostra vita spirituale as­solutamente inefficiente. Se ci troviamo in questa situazione, ci chiederemo inevitabil­mente: »Come posso permettermi di pregare, dal momento che ho deluso il Signore?« Il ri­cordo di un recente peccato o di un episodio accaduto molto tempo fa si farà strada nella nostra mente e finirà per dominare i nostri pensieri e paralizzare la nostra fede, che è di vitale importanza nella preghiera. Ben a ragione Satana viene descritto nella Bibbia come il nostro […]
  • CHI, E COSA E’ DIO
    di BILLY GRAHAM  –  Nella Bibbia Dio si rivela in mille maniere e se noi la leggiamo con eguale attenzione e regolarità del nostro giornale quotidiano, saremo informati di Dio  come  del  nostro giocatore di calcio favorito! Come un diamante ha molteplici facce, così gli aspetti della rivelazione di Dio circa Se stesso, sono innumerevoli e riempirebbero degli interi volumi. Ne illustrerò quattro che sembrano i più significativi e che dovremo sempre ricordare. Primo: La Bibbia dichiara che Dio è Spirito. Gesù parlando alla donna del pozzo di Sichar dà questa penetrante definizione: “Iddio è Spirito” (Giov. 4:24). A che pensate quando dite le parole spirito? Quali immagini questa parola suscita in voi? Pensate ad una nube di vapore fluttuante nel cielo? Lo Spirito è uno […]

Prossimi Eventi

Dai nostri Culti