Sermone di Roberto Bracco:  “Sono nati da Dio” – Giovanni 1:1-14
“ma a tutti coloro che lo hanno ricevuto, egli ha dato l’autorità di diventare figli di Dio, a quelli cioè che credono nel suo nome, i quali non sono nati da sangue, né da volontà di carne, né da volontà di uomo, ma sono nati da Dio. ”

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Dai nostri culti  - Predicazione 8 Maggio 2016

Pastore Agostino Masdea: OGNI IDOLO CADRA’ DAVANTI A DIO. (1 Samuele 5) …
Leggi Tutto

RISVEGLIO ARTIFICIALE

 di ROBERTO BRACCO  –  ” hai nome di vivere, eppure sei morto… (Apocalisse 3:1)    –   Quante volte nel corso dei secoli le severe parole pronunziate dallo Spirito per la Chiesa di Sardi, hanno riacquistato il loro sapore di attualità, proprio applicate a quei movimenti che hanno spento il fuoco di Dio.     Hai nome di vivere! Puoi avere un credo fondamentalista, una disciplina rigorosa, un’attività ecclesiastica ed …
Leggi Tutto

LA TEOLOGIA DELLA GRAZIA

Un sermone di Roberto Bracco che evidenzia la semplicità dell’Evangelo e l’universalità della salvezza. Ottimo messaggio di evangelizzazione …
Leggi Tutto

Dai nostri culti

Pastore  Agostino Masdea  –  Domenica 4 Agosto 2014  –  (Isaia 40:25-31))   Dio è più grande dei nostri problemi, più grande delle nostre paure e dei nostri dubbi, più grande delle circostanze… chi confida in Lui rinnova ogni giorno le sue forze …
Leggi Tutto

 IO SUPPLIRÒ QUALSIASI TUO BISOGNO, TRAMITE  LE MIE ETERNE RICCHEZZE IN GESÙ CRISTO.

Ora il mio Dio supplirà ad ogni vostro bisogno secondo le sue ricchezze in gloria, in Cristo Gesù. (Filippesi 4:19) Il nostro Dio e Padre ha promesso di soddisfare ogni nostro bisogno in base alle immense ricchezze del deposito glorioso celeste che è in Gesù Cristo.  Il nostro Dio sa di che cosa abbiamo bisogno prima ancora che abbiamo quel bisogno e si diletta a provvederci ciò che ci …
Leggi Tutto

LA FAMIGLIA CRISTIANA

di Roberto Bracco  –   Non ci riferiamo alla famiglia nel senso sociale, ma a quella che è “famiglia” per vincoli spirituali; ci riferiamo cioè alla chiesa cristiana non come organizzazione o denominazione, ma come popolo di “fratelli” che si amano, si stimano, si aiutano in virtù di quell’amore celeste che è stato sparso in loro mediante lo Spirito Santo.     La famiglia cristiana è la più perfetta, la …
Leggi Tutto

Non toccate i miei unti...

di ROBERTO BRACCO  –  Non bisogna dimenticare che un ministro, un pastore, rappresentano sempre le persone più notate, più osservate, più conosciute della comunità. Non bisogna dimenticare cioè che essi vengono seguiti da centinaia di occhi e giudicati da un numero più o meno grande di fedeli.  Non c’è un’ora della loro giornata o non c’è una circostanza della loro vita che non cadano sotto l’osservazione di tutti …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: Io ti libererò dal male e ti salverò fino a portarti nel Mio regno.

Il Signore mi libererà ancora da ogni opera malvagia e mi salverà fino a portarmi nel suo regno celeste. A lui sia la gloria nei secoli dei secoli. Amen. (2 Timoteo 4:18) L’Apostolo Paolo stava scrivendo a Timoteo, suo figlio spirituale, quando fece questa affermazione. Sappiamo dal racconto della vita di Paolo nella Bibbia che la sua vita è stata difficile. È stato lapidato, battuto con le verghe, ha fatto …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti