ROBERTO BRACCO: SIAMO FIGLI DI DIO

Siamo Figli di Dio  (Matteo 27:43)mp3

Here is the Music Player. You need to installl flash player to show this cool thing!

 
Download899 downloads

I commenti sono chiusi.

Meditazione del giorno

  • Meditazione del giorno: Anche nel riso c’è l’afflizione
    In Devotional
    di  William MacDonald   –  “Anche nel riso il cuore può essere nell’afflizione, e la gioia stessa può finire nel dolore”. (Proverbi 14:13) –  Niente è perfetto in questa vita. La gioia è mista col dolore. Ogni diamante ha un difetto. Ogni persona ha un carattere imperfetto. In tutte le realtà della vita, c’è il verme nella mela. E’ bello essere idealisti; Dio ha posto in noi un desiderio per la perfezione. Ma è anche bello essere realisti; non troveremo mai la perfezione assoluta sotto il sole. E’ facile per i giovani pensare che solo la loro famiglia ha problemi. O che i loro genitori sono gli unici [...continua la lettura]

Post meno Recenti

  • IL BUON PASTORE
    di GEORGE WHITEFIELD  –  Sermone d’addio (L’ultimo sermone predicato a Londra, mercoledì 30 agosto 1769 prima della sua ultima partenza per l’America) “Le mie pecore ascoltano la mia voce, io le conosco ed esse mi seguono; e io do loro la vita eterna e non periranno mai, e nessuno le rapirà dalla mia mano” (Giovanni 10:27-28).   – È un detto comune e, io credo, giusto, quello che afferma che il malcostume produce buone leggi. Non so se esso si possa o meno applicare ad ogni situazione di questo mondo, ma sono persuaso che sia molto adatto alle realtà spirituali: i modi, le parole, e la condotta malvagia degli uomini sono stati vinti dalla grazia sovrana di Dio, per produrre, ed essere la causa, dei migliori sermoni predicati dal Signore Gesù Cristo. Si potrebbe immaginare che, […]
  • LA COSTANZA NELLA FEDE
    di T. A. SPARKS   –  Poi Elia disse ad Acab: «Risali, mangia e bevi, poiché già si ode un rumore di grande pioggia». Acab risalì per mangiare e bere; ma Elia salì in vetta al Carmelo; e, gettatosi a terra, si mise la faccia tra le ginocchia, e disse al suo servo: «Ora va’ su, e guarda dalla parte del mare!» Quegli andò su, guardò, e disse: «Non c’è nulla». Elia gli disse: «Ritornaci sette volte!» 44 E la settima volta, il servo disse: «Ecco una nuvoletta grossa come la palma della mano, che sale dal mare». Allora Elia ordinò: «Sali e di’ ad Acab: “Attacca i cavalli al carro e scendi, perché la pioggia non ti fermi”». In un momento il cielo si oscurò di nuvole, il vento si scatenò, e cadde una gran pioggia. Acab montò sul suo carro, e se ne andò a […]
  • Dove sei?
    di D. L. Moody    –    La primissima cosa che accadde quando fu giunta in cielo la notizia della caduta dell’uomo, fu che Dio discese alla ricerca del perduto. Mentre Egli cammina attraverso il giardino nella brezza del giorno lo sentiamo chiamare: “Adamo! Adamo! Dove sei?”. Era la voce della grazia, della misericordia, e dell’amore. Dal momento che era Adamo il trasgressore, avrebbe dovuto essere lui a cercare Dio. Essendo caduto, avrebbe dovuto cercare in tutto Eden gridando: “Dio mio! Dio mio! Dove sei?”. Ma invece fu Dio a lasciare i cieli per cercare nell’oscurità del mondo il ribelle che era caduto – non per cancellarlo dalla faccia della terra, ma per trovare per lui un modo di sottrarlo alla miseria del suo peccato. E infine lo […]
  • CHI E’ COSTUI?
    di ROBERTO BRACCO – Coloro che avevano risposto all’appello del Maestro divino, che lo avevano seguito, che erano entrati nelle file dei suoi discepoli, avevano avuta la possibilità più degli altri di vedere le opere, di udire le parole di Cristo. La potenza soprannaturale del Redentore era stata messa in azione davanti a loro attraverso molteplici circostanze ed essi avevano veduto miracoli, guarigioni, liberazioni. Erano passati di meraviglia in meraviglia e le esperienze compiute erano state esperienze sempre nuove, sempre più grandi. Eppure di fronte all’autorità che Gesù esercita, non sopra un corpo ammalato, o sopra un’anima inferma, ma addirittura sopra gli elementi della natura, essi si sentono sopraffatti dalla grandezza della sua personalità ed esclamano: […]
  • IL FUTURO DI ISRAELE
    Sebbene questo articolo sia stato pubblicato 12 anni fa dalla rivista “Ethos”, alla luce degli ultimi avvenimenti in Israele, il soggetto trattato è attuale più che mai .   di Siegfried Schlieter  –  Tentativo di analisi di testi profetici e affermazioni politiche del presente.  Gli avvenimenti in e intorno ad Israele suscitano la domanda: Israele, così come lo conosciamo e lo vediamo agire oggi, è identificabile con l’Israele descritto dalla profezia biblica? Nell’immediato futuro, avrà ancora un suo ruolo nella storia della salvezza? La domanda non è poi così nuova come sembrerebbe a prima vista, in considerazione della situazione politica attuale. A suo tempo, già […]
  • UN PIANO PER LA TUA VITA
    di  ZAC POONEN  –  Il più grande onore e privilegio che l’uomo possa avere è fare la volontà di Dio. Questo è quanto il Signore Gesù insegnò ai suoi discepoli. Un giorno Egli disse loro che solamente coloro fanno la volontà del Padre Celeste entreranno nel regno dei cieli (Matteo 7 :21 ). Disse anche che i suoi veri fratelli e sorelle sono coloro che fanno la volontà di Dio (Matteo 12:50). Quest’enfasi fu fedelmente trasmessa dagli apostoli alle loro generazioni. Pietro dichiarò che Dio libera gli uomini dal peccato, affinché essi possano fare la sua volontà ( 1 Pietro 4:1-2). Paolo asserì che i credenti sono creati in Cristo Gesù, affinché camminino sul sentiero che Dio ha già tracciato per loro. Egli perciò esortò i cristiani di Efeso a non essere stolti, ma a comprendere la […]

Prossimi Eventi

Dai nostri Culti