Dal Suem del Grappa in missione in Angola

04/08/2013 ?- ?Articolo riportato dal CORRIERE DI VICENZA ?- ?PERSONAGGI. Il dott. Aurelio Tommasi in aiuto ai bambini di Funda. ?

Il dott. Tommasi con Lidia ed Eunice

Il dott. Aurelio Tommasi, 62 anni, di origine bassanese, responsabile del 118 di Crespano, ha avviato da tre anni una collaborazione in Angola con la missione di Funda (missione AMEN), un centro di circa 90 mila abitanti alla periferia della capitale Luanda, dove regnano degrado sociale e povert?. L? c’? una missione italiana con volontari della chiesa evangelica di Aversa (Caserta) che fanno capo all’Amen, l’Agenzia missionaria evangelica per le nazioni. I missionari hanno creato, circa tre anni fa, un ambulatorio medico, avviato con l’apporto di Tommasi e nel quale operano due coppie brasiliane. Nell’ottobre del 2011 il dott. Tommasi si ? recato per prima volta in Angola trovando solo due ambulatori vuoti e un’ambulanza “impacchettata”. ?Sono partito – racconta – con pochi strumenti essenziali e in 15 giorni ho insegnato ai volontari alcune nozioni tecniche?. Nel gennaio 2012 una volontaria, Lidia, mi ha esposto il caso di un bambino di circa 8 anni con il volto sfigurato e morente per un’infezione alla bocca causata da una coltellata. Ho impartito cure on-line fino a marzo, quando sono tornato in Angola con alcunivolontari del nostro 118, tra i quali la responsabile degli infermieri, Susy Gastaldello. Tramite l’ambasciatore italiano e i carabinieri in servizio nella stessa ambasciata, abbiamo trasferito in Italia il bambino, Manuel, che ? stato curato gratuitamente a Castelfranco e al quale ? stato ricostruito il volto. Tramite il Commissariato di Bassano sono state finalizzate le pratiche per il permesso di soggiorno per cure mediche. Il piccolo ? ora in Trentino, accolto da una famiglia?. Il caso di Manuel ha registrato lo scorso febbraio un episodio ai limiti dell’incredibile. Nel centro medico di Funda ? arrivato?da un orfanotrofio un piccolo di otto mesi in fin di vita, di nome Aurelio come il medico del Suem e nato lo stesso giorno del professionista, il 17 giugno. Il bimbo ? risultato essere il fratellino di Manuel. Ora si trova nella missione, in attesa di essere affidato a una famiglia. ?La direttrice dell’Istituto nazionale angolano per l’assistenza ai bambini – spiega il dott. Tommasi – in settembre sar? in Italia, ad Aversa e a Crespano?. A Funda, dove le malattie pi? diffuse sono sono malaria, tifo, colera, aids, tbc e lebbra, funzionano due ambulatori, un’astanteria, due ambulanze, un laboratorio per la produzione di farmaci galenici quali tachipirina chinino, antibiotici.?

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

LA GUARIGIONE DIVINA

di DAVID PETTS  –  Uno dei maggiori aspetti dell’effusione dello Spirito Santo in questo secolo è che insieme alla fede nel Battesimo dello Spirito e nei doni dello Spirito vi è anche un risorgere di fede nella potenza e nella volontà di Dio per la … Leggi Tutto

Predicazione Domenica 22 Settembre 2013

Pastore AGOSTINO MASDEA “Egli ha dato…”  –  Giovanni 1:12 … Leggi Tutto

Roberto Bracco

 “Dio ti offre più di quanto ti chiede” – 1 Pietro 1:19-20″ …siete stati riscattati dal vano modo di vivere tramandatovi dai vostri padri, ma con il prezioso sangue di Cristo, come quello di un agnello senza difetto né macchia.  Già designato prima della fondazione del mondo, … Leggi Tutto

tozer2

di A. W. TOZER  –  Tra i cristiani di tutte le età e di varie sfumature d’enfasi dottrinali, c’è stato un giusto accordo su una cosa: credevano tutti che è importante che il cristiano con serie aspirazioni dovrebbe imparare a meditare spesso e a lungo … Leggi Tutto

FAVORITI NELL'AMATO SUO FIGLIO.

Efesini 1:6  –   i.  –  A volte ci capita di avere l’imbarazzo della scelta. E’ come se trovandoci davanti  ad uno scrigno pieno di perle o pietre preziose dovessimo sceglierne una tra le tante….!  La lettera agli Efesini è come quello scrigno: solo in questi primi … Leggi Tutto

LE RISPOSTE DIO SARANNO PRECISE COSI COME LO SONO LE NOSTRE PREGHIERE

di Charles G. Finney.  –    Voglio ricordare alcune cose che una persona deve fare, se vuole che vengano esaudite le preghiere. Deve pregare per un qualcosa di definito (Marco 11:23-24; 10:51). Deve avere davanti alla propria mente una chiara visione di ciò che vuole. Invece … Leggi Tutto

Argomenti Biblici

CAMMINO' CON DIO

CAMMINO’ CON DIO

di DONALD GEE - La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo ...
Leggi Tutto
Ehi Dio! Ci sei?

Ehi Dio! Ci sei?

di Frank Foglio  -  Bellissima testimonianza di una famiglia italiana emigrata in America   -  Era 1925 la mia famiglia; la famiglia ...
Leggi Tutto
C'È POTENZA NELLA PAROLA DI DIO

C’È POTENZA NELLA PAROLA DI DIO

di BURKHARD VETSCH -  «Prendete oltre a tutto ciò lo scudo della fede, con il quale potrete spegnere tutti i ...
Leggi Tutto
Sermone: La Chiesa il Tempio di Dio

Sermone: La Chiesa il Tempio di Dio

​     Sermone di Agostino Masdea  -  1 Corinti 3  - "La Chiesa, il tempio di Dio". Da cosa ...
Leggi Tutto
LA FATALE RISPOSTA DI DIO

LA FATALE RISPOSTA DI DIO

di M. R. DeHaan -   “Ed egli dette loro quel che chiedevano, ma mandò la consunzione nelle loro persone.” Salmo ...
Leggi Tutto
SE DIO NON OPERA CI STIAMO SFORZANDO INVANO

SE DIO NON OPERA CI STIAMO SFORZANDO INVANO

di  Stephen Witmer  -  Riuscire a capire la relazione tra la sovranità di Dio e la responsabilità umana è sempre ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti