PREGHIAMO PER IL PASTORE CINESE ALIMJAN

Condannato a quindici anni di prigione, il pastore Alimjan sta scontando la sua pena. Alimjan Yimit (Alimujiang Yimiti in cinese), leader di comunit? familiari, in precedenza era stato detenuto per ben due anni in attesa di processo nel Centro di Detenzione di Kashgar della problematica regione dello Xinjiang. A maggioranza uygur e musulmana, da decenni la regione ? scossa da movimenti separatisti e dalla violenta repressione del governo cinese.?

Nel 2009 Alimjan fu incredibilmente condannato a quindici anni di prigione con la falsa accusa di “aver rivelato segreti di stato a organizzazioni straniere”, lui che era un comune pastore privo di accesso a qualsiasi “segreto di stato”. Molte organizzazioni umanitarie e missionarie, compresa Porte Aperte, l’organizzazione internazionale evangelica a sostegno della Chiesa perseguitata, denunciarono la matrice persecutoria della sentenza contro un uomo innocente, colpevole solo di essere un cristiano in una regione difficile della Cina. Infatti, questo tipo di generica accusa di solito ? mosso contro chi ? considerato un nemico dello stato, ed ? un retaggio della dittatura comunista, durante la quale quest’accusa era usata per eliminare personaggi scomodi.?Alimjan ? un ex musulmano convertito a Cristo?che viveva e portava avanti la sua opera di evangelizzazione in un’area afflitta da tensioni separatiste e per questo ha pagato con la prigione.

?Abbiamo notizie dalla prigione?- scrive Porte Aperte -. Alimjan sta bene, considerate le circostanze. La vita in prigione, tuttavia, ? dura. Il pastore ? costretto a comprare in prigione i beni necessari per la vita quotidiana, ma i prezzi sono tre volte pi? cari dell’esterno. Pu? tuttora ricevere solo una visita il mese ed ? di solito la moglie Gulnur o la madre ad andarlo a trovare. Gulnur e i figli stanno vivendo momenti molto difficili. Alcuni familiari di Gulnur l’hanno oppressa e rimproverata a causa dell’incarceramento di Alimijan e lei ha vissuto lunghi momenti di depressione, dalla quale sta uscendo. Fortunatamente riesce a guadagnarsi da vivere da sola?.

?In Cina spiega Porte Aperte – la condizione dei cristiani sta migliorando, come abbiamo segnalato nell’edizione speciale di giugno/luglio della nostra rivista, tuttavia, esistono ancora casi come quello di Alimjan che denotano come il cammino verso l’uscita dalla “World Watch List di Porte Aperte” (elenco dei paesi dove esiste la persecuzione) debba ancora continuare?. [gp] – See more at:

http://www.evangelici.net/notizie/1373547362.html#sthash.FiIX6pVQ.dpuf

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Promessa per oggi: La mia Parola non tornerà a me a vuoto.

Come infatti la pioggia e la neve scendono dal cielo e non vi ritornano senza avere annaffiato la terra, senza averla fecondata e fatta germogliare, in modo da dare il seme al seminatore e pane da mangiare, 11 così sarà la mia parola, uscita dalla mia bocca: essa non ritornerà a me a vuoto, senza avere compiuto ciò che desidero e realizzato pienamente ciò per cui l’ho mandata. (Isaia 55:10-11) …
Leggi Tutto

L'UNZIONE dello SPIRITO SANTO

….come Dio abbia unto di Spirito Santo e di potenza Ges? di Nazaret, il quale and? attorno facendo del bene e sanando tutti coloro che erano oppressi dal diavolo, perch? Dio era con lui. (Atti 10:38) ?-?La parola “unto” ? riferita nella Bibbia ad un uomo o a qualcosa messo a parte per un divino servizio. ??L’olio dell’unzione era un atto simbolico di consacrazione per quel determinato servizio …
Leggi Tutto

LE COSE LECITE

di Roberto Bracco  –  Un servo di Dio disse: – “La parte più numerosa di coloro che naufragano nell’oceano della fede è vinta non dall’immoralità, ma dalle cose lecite.” Oggi quest’affermazione sembra una didascalia della situazione della cristianità. Le “cose lecite” sono diventate un’altra volta le catene dei credenti; i loro polsi e le loro caviglie, parliamo in metafora, sono serrati strettamente …
Leggi Tutto

UN PIANO PER LA TUA VITA

di  ZAC POONEN  –  Il più grande onore e privilegio che l’uomo possa avere è fare la volontà di Dio. Questo è quanto il Signore Gesù insegnò ai suoi discepoli. Un giorno Egli disse loro che solamente coloro fanno la volontà del Padre Celeste entreranno nel regno dei cieli (Matteo 7 :21 ). Disse anche che i suoi veri fratelli e sorelle sono coloro che fanno la volontà …
Leggi Tutto

QUELL’UOMO PUOI ESSERE TU

 di ROBERTO BRACCO   –   Il mondo non ha ancora veduto quello che Dio può fare per un uomo, in un uomo, attraverso un uomo! Un uomo che sappia consacrare se stesso fino al punto di dipendere soltanto da Dio, da desiderare soltanto la gloria di Dio, da cercare esclusivamente l’approvazione di Dio può realizzare tutta la potenza necessaria per sorprendere e sconvolgere il mondo. Le testimonianze che sono …
Leggi Tutto

RICORDATI DI ME

Charles Greenway, eminente predicatore e direttore per anni delle missioni europee delle Assemblee di Dio, è l’autore di questa predicazione. Quest’uomo, ormai andato avanti a noi per essere per sempre con il Signore, appartiene a quella grande schiera di servitori la cui vita consistente è un riferimento prezioso in un’epoca come questa, dove spesso la Parola di Dio è diluita e banalizzata dal desiderio di protagonismo e visibilità …
Leggi Tutto

QUESTIONE DI SOVRANITA'

di  A. W. TOZER  –  Se Dio governa il Suo universo secondo le Sue leggi sovrane, come può l’uomo avere il libero arbitrio? E se non può esercitare il libero arbitrio, come può essere considerato responsabile per la sua condotta? Non è forse un semplice burattino, le cui azioni sono stabilite da un Dio “dietro le scene” che muove i fili come Gli piace? Il tentativo di rispondere …
Leggi Tutto

COMUNIONE CON DIO

di George Muller  –  Il Signore mi ha insegnato la verità, che per parecchi anni mi è stata utilissima per la mia vita cristiana. Ad un certo momento della mia vita m’accorsi che era di capitale importanza che io mi mantenessi in continua comunione col Signore, per nutrire il mio spirito. Infatti — pensai — io potrei proporre la verità ai non cristiani, potrei aiutare spiritualmente i credenti, …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti