PREGHIAMO PER IL PASTORE CINESE ALIMJAN

Condannato a quindici anni di prigione, il pastore Alimjan sta scontando la sua pena. Alimjan Yimit (Alimujiang Yimiti in cinese), leader di comunit? familiari, in precedenza era stato detenuto per ben due anni in attesa di processo nel Centro di Detenzione di Kashgar della problematica regione dello Xinjiang. A maggioranza uygur e musulmana, da decenni la regione ? scossa da movimenti separatisti e dalla violenta repressione del governo cinese.?

Nel 2009 Alimjan fu incredibilmente condannato a quindici anni di prigione con la falsa accusa di “aver rivelato segreti di stato a organizzazioni straniere”, lui che era un comune pastore privo di accesso a qualsiasi “segreto di stato”. Molte organizzazioni umanitarie e missionarie, compresa Porte Aperte, l’organizzazione internazionale evangelica a sostegno della Chiesa perseguitata, denunciarono la matrice persecutoria della sentenza contro un uomo innocente, colpevole solo di essere un cristiano in una regione difficile della Cina. Infatti, questo tipo di generica accusa di solito ? mosso contro chi ? considerato un nemico dello stato, ed ? un retaggio della dittatura comunista, durante la quale quest’accusa era usata per eliminare personaggi scomodi.?Alimjan ? un ex musulmano convertito a Cristo?che viveva e portava avanti la sua opera di evangelizzazione in un’area afflitta da tensioni separatiste e per questo ha pagato con la prigione.

?Abbiamo notizie dalla prigione?- scrive Porte Aperte -. Alimjan sta bene, considerate le circostanze. La vita in prigione, tuttavia, ? dura. Il pastore ? costretto a comprare in prigione i beni necessari per la vita quotidiana, ma i prezzi sono tre volte pi? cari dell’esterno. Pu? tuttora ricevere solo una visita il mese ed ? di solito la moglie Gulnur o la madre ad andarlo a trovare. Gulnur e i figli stanno vivendo momenti molto difficili. Alcuni familiari di Gulnur l’hanno oppressa e rimproverata a causa dell’incarceramento di Alimijan e lei ha vissuto lunghi momenti di depressione, dalla quale sta uscendo. Fortunatamente riesce a guadagnarsi da vivere da sola?.

?In Cina spiega Porte Aperte – la condizione dei cristiani sta migliorando, come abbiamo segnalato nell’edizione speciale di giugno/luglio della nostra rivista, tuttavia, esistono ancora casi come quello di Alimjan che denotano come il cammino verso l’uscita dalla “World Watch List di Porte Aperte” (elenco dei paesi dove esiste la persecuzione) debba ancora continuare?. [gp] – See more at:

http://www.evangelici.net/notizie/1373547362.html#sthash.FiIX6pVQ.dpuf

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

COME SUPERARE L’AUTOCOMMISERAZIONE

di  TIM LAHAYE  –  La pietà verso se stessi non è solo un peccato, è anche una cattiva abitudine. Più uno si lascia trasportare da essa e più sprofonda in un certo modo di pensare nel quale cercherà rifugio ogni volta che gli accadrà qualcosa di sgradevole. Nella maggior parte le nostre reazioni sono dettate dall’abitudine e sono messe in moto dai nostri istinti e dalle circostanze esterne …
Leggi Tutto

STORIA DI UN INNO: ABIDE WITH ME

Henry F. Lyte  ABIDE WITH ME (JESSY DIXON) Henry Francis Lyte  (1793-1847) nacque a Ednam, in Scozia e studiò alla Royal School di Enniskillen e al Trinity College, Dublino, dove conseguì la laurea in teologia.  Nel 1818 accadde qualcosa che nella sua vita ebbe un grande impatto spirituale, e che determinò un radicale cambiamento:  la malattia e la morte di un suo grande amico e fratello, un caro …
Leggi Tutto

LA FAMIGLIA CRISTIANA

di Roberto Bracco  –   Non ci riferiamo alla famiglia nel senso sociale, ma a quella che è “famiglia” per vincoli spirituali; ci riferiamo cioè alla chiesa cristiana non come organizzazione o denominazione, ma come popolo di “fratelli” che si amano, si stimano, si aiutano in virtù di quell’amore celeste che è stato sparso in loro mediante lo Spirito Santo.     La famiglia cristiana è la più perfetta, la …
Leggi Tutto

This is my King!

Sebbene in rete ci sono infinite versioni di questo video, ci sentiamo di riproporlo perché è un messaggio straordinario che ogni volta che lo si ascolta suscita emozioni meravigliose e si rimane toccati dalla grandezza del nostro Re! “This is my King”… Questo è il mio Re. IL pastore nero S.M. Lockridge parla per sei minuti, in questo famoso sermone, di ciò che Gesù, il nostro Re è …
Leggi Tutto

RIGUARDANDO A GESU'

di  AGOSTINO MASDEA  –  “…deposto ogni fascio, e il peccato che è atto a darci impaccio, corriamo con perseveranza il palio propostoci,  riguardando a Gesù, capo, e compitor della fede; (Ebrei 12:1-2) (Diodati)   –   La lettera agli Ebrei ci mostra la gloria di Cristo attraverso la storia del popolo di Dio, l’Antico Testamento, cioè il tempo di preparazione per la salvezza. Ci rivela come nessun altro libro del N.T …
Leggi Tutto

POSSO ESSERE CRISTIANO SENZA ANDARE IN CHIESA?

La domanda risulta simpatica riguardo al cristianesimo, ma anche suscita riserve riguardo al frequentare o meno la chiesa. Voglio immediatamente chiarire che si può essere cristiani senza andare in Chiesa, perché la conversione è una esperienza che ha luogo fra il singolo individuo e il Signore Gesù Cristo. È interessante notare nel Nuovo Testamento la varietà di luoghi nei quali le persone presero le loro decisioni di seguire Cristo …
Leggi Tutto

IO SO CHE IL MIO REDENTORE VIVE

di Agostino Masdea   –   Ma io so che il mio Redentore, vive e che alla fine si leverà sulla terra. Dopo che questa mia pelle sarà distrutta, nella mia carne vedrò Dio. Lo vedrò io stesso; i miei occhi lo contempleranno, e non un altro. Il mio cuore si strugge dentro di me. (Giobbe 19:25-27) – Giobbe, un uomo provato, in estrema difficoltà, prigioniero della sofferenza. a. – Il libro di Giobbe …
Leggi Tutto

LE RISPOSTE DIO SARANNO PRECISE COSI COME LO SONO LE NOSTRE PREGHIERE

di Charles G. Finney.  –    Voglio ricordare alcune cose che una persona deve fare, se vuole che vengano esaudite le preghiere. Deve pregare per un qualcosa di definito (Marco 11:23-24; 10:51). Deve avere davanti alla propria mente una chiara visione di ciò che vuole. Invece di pregare per qualcosa di definito molte persone pregano per ciò che li passa per la mente in quel momento. Questa non è …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti