LE SUBDOLE VIOLENZE DELLE VOLGARITA’ TELEVISIVA

Si fa un gran parlare della violenza in televisione e degli effetti che essa ha sui bambini. La condanna di specifici messaggi di violenza esplicita non deve però farci dimenticare che i media producono ben altre forme di violenza, meno appariscenti ma più subdole. Una di queste è la progressiva omologazione dei messaggi e degli spettatori. Giorno dopo giorno i personaggi e gli argomenti che la tv propone esercitano un’influenza non tanto sui comportamenti immediati delle persone, quanto sulla loro visione del mondo.

E’ ormai noto che chi appare in televisione, qualsiasi siano gli aspetti negativi che lo caratterizzano, si propone come un modello o comunque viene “normalizzato”, a meno che la sua partecipazione non sia presentata in modo esplicitamente critico: se invece il tono è salottiero e scherzoso, il risultato può essere disastroso. E cosi, con la scusa della “necessità dell’informazione”, può essere “lanciato” il capo di una setta satanica che, per il solo fatto di trovarsi a dialogare “civilmente” e spiritosamente su un palco di teatro, diventa non soltanto accettabile. ma quasi dotato di un carisma. E cosi vengono presentati prostituti maschi dall’occhio ammiccante e dall’aspetto di bon garcon – quasi una proposta di lavoro per giovani disoccupati -, maghi, fattucchiere e tutto un ampio ventaglio di categorie del degrado, tra cui ovviamente non manca mai una pornostar, naturalmente esperta in temi di sociologia e psicologia del sesso. La legalizzazione di questi personaggi è evidente quando la stessa pornostar diventa un’esperta di etica e rilascia interviste sul fatto che le è difficile proteggere l’educazione morale del figlio dodicenne quando dal teleschermo vengono inviati messaggi violenti. L’ipocrisia dei media è sempre più evidente nel momento in cui si ritiene che sia sufficiente eliminare soltanto dei servizi “violenti”, e non un intero sottofondo di voci ammiccanti, di spettacoli che propongono essenzialmente volgarità, perversioni, nudità, interminabili sfilate di moda, falsi sondaggi… Ci si difende affermando che questa è la realtà e si paventa ogni forma di censura che ci possa privare del cosiddetto diritto all’informazione. Ma questa non è assolutamente informazione, è una forma ipocrita e corriva di legalizzazione degli aspetti più negativi e stupidi della realtà.

 

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

nickycruz_03

È di grande conforto vivere sotto la guida e l’aiuto convenevole di Dio. Ci permette di scrollarci dalle spalle tanta preoccupazione. Non devo chiedermi da dove verrà il mio prossimo pasto o se avrò un posto dove riposare. Io so che Dio ha il pieno … Leggi Tutto

Promessa per oggi: Io sarò la tua sicurezza e un luogo di rifugio per i tuoi figli. 

Nel timore dell’Eterno c’è una grande sicurezza, e i suoi figli avranno un luogo di rifugio. (Proverbi 14:26)   –   La persona che adora il Signore ha la fiducia che Dio sarà un luogo sicuro per lui e un luogo di rifugio per i suoi figli. Dio è … Leggi Tutto

RIGUARDANDO A GESU'

di  AGOSTINO MASDEA  –  “…deposto ogni fascio, e il peccato che è atto a darci impaccio, corriamo con perseveranza il palio propostoci,  riguardando a Gesù, capo, e compitor della fede; (Ebrei 12:1-2) (Diodati)   –   La lettera agli Ebrei ci mostra la gloria di Cristo attraverso la … Leggi Tutto

LE RISPOSTE DIO SARANNO PRECISE COSI COME LO SONO LE NOSTRE PREGHIERE

di Charles G. Finney.  –    Voglio ricordare alcune cose che una persona deve fare, se vuole che vengano esaudite le preghiere. Deve pregare per un qualcosa di definito (Marco 11:23-24; 10:51). Deve avere davanti alla propria mente una chiara visione di ciò che vuole. Invece … Leggi Tutto

SIETE PRONTI PER L’ETERNITÀ?

di Charles H. Spurgeon  – Il cibo è necessario e indispensabile per mantenere in forza l’organismo umano. Supponiamo die voi diciate un giorno: “Non voglio più mangiare perché non voglio essere uno schiavo del materialismo”. Potete mettervi in viaggio verso una località più sana e … Leggi Tutto

Argomenti Biblici

CAMMINO' CON DIO

CAMMINO’ CON DIO

di DONALD GEE - La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo ...
Leggi Tutto
Ehi Dio! Ci sei?

Ehi Dio! Ci sei?

di Frank Foglio  -  Bellissima testimonianza di una famiglia italiana emigrata in America   -  Era 1925 la mia famiglia; la famiglia ...
Leggi Tutto
C'È POTENZA NELLA PAROLA DI DIO

C’È POTENZA NELLA PAROLA DI DIO

di BURKHARD VETSCH -  «Prendete oltre a tutto ciò lo scudo della fede, con il quale potrete spegnere tutti i ...
Leggi Tutto
Sermone: La Chiesa il Tempio di Dio

Sermone: La Chiesa il Tempio di Dio

​     Sermone di Agostino Masdea  -  1 Corinti 3  - "La Chiesa, il tempio di Dio". Da cosa ...
Leggi Tutto
LA FATALE RISPOSTA DI DIO

LA FATALE RISPOSTA DI DIO

di M. R. DeHaan -   “Ed egli dette loro quel che chiedevano, ma mandò la consunzione nelle loro persone.” Salmo ...
Leggi Tutto
SE DIO NON OPERA CI STIAMO SFORZANDO INVANO

SE DIO NON OPERA CI STIAMO SFORZANDO INVANO

di  Stephen Witmer  -  Riuscire a capire la relazione tra la sovranità di Dio e la responsabilità umana è sempre ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti