Estremisti indù feriscono un pastore e poi cercano di tagliargli la gola in ospedale.

(QUESTO E’ UNO DEI TANTI CASI DI PERSECUZIONE CHE AVVENGONO OGNI GIORNO NEL MONDO CONTRO I CRISTIANI. RIPORTIAMO QUESTO ARTICOLO PER INVITARE  TUTTI I CRISTIANI A PREGARE PER LA CHIESA PERSEGUITATA E PER RINGRAZIARE DIO DELLA LIBERTA’ DI CUI NOI POSSIAMO GODERE. N.D.R.) .  

I Cristiani che vivono nello stato più religiosamente intollerante dell’India testimoniano di un’accresciuta violenza nelle ultime settimane, compreso il tentativo  di alcuni estremisti indù  che hanno cercato di uccidere, tagliandogli la gola, un pastore, che era ricoverato in ospedale a causa di un  attacco subito dagli stessi in precedenza e in cui era rimasto ferito.

Secondo quanto riportato dall’Evangelical Fellowship of India (EFI) nello Stato del Karnataka i cristiani subiscono attacchi dal 2009. I Cristiani o le loro proprietà vengono attaccati in media tre volte alla settimana, ha dichiarato l’avvocato S. Nova Bethania della Christian Legal Association all’agenzia Morning Star News.

“Questi casi non sono stati adeguatamente esaminati, e che i colpevoli non sono stati né indagati e né rintracciati”, ha detto Bethania.  “Questo ha incoraggiato gli autori di questi reati, ad estendere la loro lista di azioni anti-cristiane.” 
Nel villaggio di Kannur, nei pressi di Kolar, il pastore Samuel Kim della Jerusalem Prayer House ha detto a Stella Morning News che gli estremisti indù lo hanno picchiato e lasciato svenuto sulla strada l’11 ottobre scorso.  È stato ricoverato all’ospedale “RL Jallappa”  con una costola rotta, gravi lesioni alla testa e al collo, e lividi sul resto di tutto il corpo.

Alle 4:30 del giorno successivo, gli aggressori sono entrati nel reparto dove si trovava il pastore Kim e hanno cercato di ucciderlo.

“Cinque persone si sono  avvicinate al mio letto, e hanno iniziato a strangolarmi e con un rasoio stavano per tagliarmi la gola”, ha riferito il pastore.

Gli aggressori sono fuggiti perché hanno sentito arrivando delle persone.

Ram Niwas Seeat, sovrintendente della polizia di Kolar, ha dato la protezione della polizia per i successivi sette giorni in cui il pastore è rimasto in ospedale. La polizia ha aperto un fascicolo contro gli estremisti, ma nessun arresto è stato effettuato, dopo la fuga degli aggressori. 

 

Per leggere tutto l’articlo in inglese: http://blog.godreports.com/2012/11/hindu-extremists-follow-wounded-pastor-to-hospital-attempt-to-slit-his-throat/#more-2512

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

mp3

Siamo Figli di Dio  (Matteo 27:43)   …
Leggi Tutto

FATE VOSTRA LA VITTORIA DI CRISTO

di  F. J. Huegel  –  Partecipiamo alla Sua vittoria riconoscendo interamente, e facendo nostra, la Sua opera completa del Calvario.  Il cristiano vittorioso deve essere fermo e irremovibile come il Salvatore quando disse:  ”Viene il principe di questo mondo e non ha nulla in me” (Giov. 14:30). Quali sforzi fece il nemico perché Gesù gli desse qualche appiglio sul quale egli potesse lavorare contro di Lui! Dietro gli scherni, …
Leggi Tutto

Ancora non hanno il fuoco.

di VANCE HAVNER   –   È vero che la Pentecoste, storicamente, ha avuto luogo una volta per tutte. Così è stato per  il Calvario. Ma ogni individuo deve personalmente appropriarsi del sangue per mezzo della fede e così ogni credente deve riceve per fede lo Spirito per avere potenza.  …
Leggi Tutto

Perché c'è la chiesa

by Kenneth D. Barney 1. C’è la chiesa perché Gesù disse: “lo edificherò la mia chiesa” (Matteo 16:18). Gesù visse su questa terra per 33 anni; solo gli ultimi anni vennero dedicati al ministerio pubblico. Prima di abbandonare la terra Egli disse che stava andando ad edificare la Sua Chiesa, ed incominciò con i suoi discepoli. Il loro numero fu molto. ampliato nel giorno della Pentecoste la Chiesa …
Leggi Tutto

GLI OCCHI DEL CUORE

di Jim Cymbala  –  (Pastore della Chiesa Brooklyn Tabernacle – New York)  –  E’ più probabile che si trovi un neo credente nelle montagne del Perù che capisca della Bibbia  più di un teologo con un dottorato di ricerca. Infatti, quel Peruviano privo di istruzione non solo potrebbe saperne di più della Bibbia, ma potrebbe anche conoscere il Signore in un modo che lo studente Greco o Ebreo ignorano. Ricorda, …
Leggi Tutto

IL BATTESIMO (ISTRUZIONI PER CATECUMENI)

 Introduzione   Frequentemente il battesimo cristiano viene amministrato con troppa sollecitudine e con troppa superficialità. Frequentemente coloro che scendono nelle acque battesimo non hanno una conoscenza precisa del significato e del valore della rito che compiono. Frequentemente questo importantissimo atto cristiano si riduce ad un povero rito di formalismo liturgico… È per questo che desideriamo, nelle pagine che seguono, esprimere alcune considerazioni che potranno aiutare ad esaminare il …
Leggi Tutto

Puoi godere piena libertà, perché Cristo ti ha reso libero.

State dunque saldi nella libertà con la quale Cristo ci ha liberati, e non siate di nuovo ridotti sotto il giogo della schiavitù. (Galati 5:1)  –  Questa promessa ci esorta a rimanere saldi nella libertà con cui Cristo ci ha liberati! Questo non è un’opzione, è un comando. Un’altra versione della Bibbia dice che a causa dell’amore della libertà che Cristo ci ha liberati. Dio ama ciò, quando …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti