LA CONVERSIONE DI CIRO CAPUANO, CALCIATORE DEL CATANIA

Dal giornale “LA SICILIA”  del  6 Novembre 2012 –   IO SCAPESTRATO, SALVATO DALLA FEDE  –  “Ero un calciatore… modello: pensavo ai soldi, alle donne d’altri e alle serate in discoteca”. Adesso Ciro Capuano, soprattutto da ieri, è una persona nuova. Il ’’vecchio” Ciro si è im­merso, alle nove della sera, nella vasca battesimale  nella  «Missione Paradiso», il progetto so­ciale e di fede portato avanti dal compagno di squadra Nicola Legrottaglie.  Un battesimo, quello di Capuano, annunciato nell’edizione di ieri, e portato a compimento con l’emozione di una nutritissima platea di fedeli e amici del calciatore campano (c’erano anche Biagianti, Doukara, Potenza), scortato soprattutto dalla compagna. Capuano ha rac­contato una storia forte quanto un improvvi­so pugno allo stomaco:

«Sette anni fa, a Bolo­gna, io e Legrottaglie eravamo compagni di squadra, a volte scapestrati. Ho ritrovato, qui, un altro uomo. La mia vita, invece, non era cambiata. Non vivevo un momento favoloso, l’anno scorso. Un anno e mezzo fa io e la mia compagna ci eravamo lasciati. Mi ero innamo­rato di un’altra persona. Colpa mia, ma a vol­te facciamo scelte improvvise e non sappiamo quali conseguenze possano patire i tuoi cari». Capuano, spiega. «Ho deciso di raccontare pubblicamente tutto questo per dare un con­siglio alle famiglie che stanno come stavo io  qualche mese fa. C’è la speranza di ri­mediare, basta avere fede e rispondere al mes­saggio di Dio».

Nicola Le Grottaglie battezza il suo compagno di squadra Capuano.

Quel giorno, un disperato Capuano ha, invece, meccanicamente preso il telefonino e inviato un sms a Nick e a Enzo Incontro che ieri pur­troppo ha perso la madre: «Ho bisogno di par­larvi, ho bisogno di cambiare vita. Aiutami». Legrottaglie ha risposto: «Ti aspetto». Il primo appuntamento, in una chiesa di Cannizzaro, è stato solo il primo passo.

Dallo scorso mese di marzo a oggi. Capuano, in silenzio, sempre in prima fila, ha seguito le riu­nioni di «Missione Paradiso». Ieri – commosso – si è immerso nella vasca ricavata alle Cimi­niere, durante la cerimonia dei battesimi, e con lui c’era anche la compagna: «A giugno ci sposeremo. Abbiamo recuperato la fiducia  re­ciproca, abbiamo chiuso con il passato. Noi calciatori siamo spesso arroganti, abbiamo tutto. Vogliamo tutto, anzi di più. Avevo solo voglia di donne e di discoteca. Ho cancellato tutto questo, così come le cattive amicizie». Capuano chiude con un invito alla speranza: «Viviamo in un mondo che va all’incontrario e va veloce, predilige l’effimero. A volte, però, capita di riflettere sugli errori e di redimersi, lo ho avuto la fortuna e gli aiuti al momento giusto».

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

GRANDI MISSIONARI: JONATHAN GOFORTH

 Tra tutti i missionari che operavano in Oriente durante il XIX e XX secolo nessuno vide un immediato e grandioso responso al suo ministerio come Jonathan Goforth, il quale, secondo alcuni, fu il più grande evangelista della Cina. La Cina fu la base principale di Goforth, ma egli operò anche in Korea e Manciuria, e ovunque andasse lo seguiva un risveglio. Goforth era il settimo di 11 figli, …
Leggi Tutto

ONORIAMO IL SIGNORE

di Agostino Masdea  –  Malachia – Capitolo 1   –   Malachia significa “angelo” “messaggero”. Probabilmente questo non era il suo vero nome, ma questo era sicuramente il suo compito. Egli era “il messaggero di Dio”. Visse in un periodo particolare: il tempio era stato ricostruito (siamo al tempo di Zaccaria e Aggeo), c’era stato un tempo di risveglio, ma ora  il popolo d’Israele viveva un periodo di crisi spirituale. Crisi …
Leggi Tutto

Le Condizioni del Discepolato

di WILLIAM MACDONALD – Il vero cristianesimo è un impegno totale verso il Signore Gesù. Il Salvatore non cerca uomini e donne che gli vogliano dedicare le loro serate libere od i loro week-end, o ancora gli ultimi anni della loro vita, quando vanno in pensione. Egli ricerca piuttosto chi gli voglia dare il primo posto nella propria vita. Secondo le parole di Evan Hopkins Egli cerca oggi, …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: Il mio amore per te durerà per sempre

Da tempi lontani il SIGNORE mi è apparso. “Sì, io ti amo di un amore eterno; perciò ti prolungo la mia bontà. Geremia 31:3 Che cosa significa che Dio ci ama con un amore eterno? Un mio caro amico una volta mi disse che essere amato di un amore eterno significa che non c’è mai stato un momento in tutta l’eternità in cui non sono stato amato. Ero …
Leggi Tutto

Crescita spirituale

di Agostino Masdea   –   “Colui che ha cominciato un’opera buona in voi, la porterà a compimento fino al giorno di Cristo Gesù”. (Filippesi 1:6) La Parola di Dio mette il credente davanti all’ineluttabile necessità di un costante cambiamento. Non solo un cambiamento iniziale, alla conversione, ma una trasformazione progressiva operata dallo Spirito Santo nella misura in cui il credente si arrende alla Sua opera.  A Nicodemo Gesù …
Leggi Tutto

Storia di un inno: IT’S WELL WITH MY SOUL

 Horatio Spafford era un avvocato di successo ed un insegnante di giurisprudenza nella Chicago del 1860. Insieme a sua moglie, Anna, erano ben noti in città, sia per la carriera legale di Spafford, ma anche perché i due coniugi erano amici e sostenitori di D.L. Moody, famoso evangelista. La città di Chicago era in forte espansione, le attività industriali erano fiorenti e lo sviluppo sociale era in forte …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

coro

ADORAZIONE COL CANTO

Istruzioni su come cantare  in chiesa - dal grande predicatore del XVIII secolo John Wesley Perché questa parte del culto di adorazione sia più gradita a Dio, così come più utile ...
Leggi Tutto
CONFUSI SULL’ADORAZIONE

CONFUSI SULL’ADORAZIONE

di  A. W. Tozer      -     Conoscere veramente Gesù Cristo come Salvatore e Signore significa amarLo e adorarLo! Come popolo di Dio, siamo così spesso confusi che potremmo essere ...
Leggi Tutto
LA RISCOPERTA DELLO SPIRITO

LA RISCOPERTA DELLO SPIRITO

di JIM CYMBALA  -  Non mi aspettavo che lo Spirito Santo si unisse a me per pranzo, eppure è esattamente ciò che accadde.  Mia moglie Carol era fuori città, così ...
Leggi Tutto
UNA PERSONA CHE DOVRESTI CONOSCERE

UNA PERSONA CHE DOVRESTI CONOSCERE

di R.A. Torrey  -  Prima di poter capire correttamente l’opera dello Spirito Santo, bisogna conoscere lo Spirito Santo stesso. Una frequente sorgente di errori e di fanatismo, circa l’opera dello ...
Leggi Tutto
EMOZIONI ARTIFICIALI

EMOZIONI ARTIFICIALI

Qualche tempo fa un amico che guida la musica nella sua chiesa mi ha detto che il suo pastore chiedeva che le loro riunioni di culto fossero più emozionanti. Il dizionario ...
Leggi Tutto
Meditazione del giorno: Servite l'Eterno con gioia

Meditazione del giorno: Servite l’Eterno con gioia

di C.H. Spurgeon -  SERVITE L'ETERNO CON GIOIA - Salmo 100:2  - Gioire nel servizio del Signore è un segno d'appartenenza. Quelli che servono Dio con un volto triste, perché trovano che ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti