LA CONVERSIONE DI CIRO CAPUANO, CALCIATORE DEL CATANIA

Dal giornale “LA SICILIA”  del  6 Novembre 2012 –   IO SCAPESTRATO, SALVATO DALLA FEDE  –  “Ero un calciatore… modello: pensavo ai soldi, alle donne d’altri e alle serate in discoteca”. Adesso Ciro Capuano, soprattutto da ieri, è una persona nuova. Il ’’vecchio” Ciro si è im­merso, alle nove della sera, nella vasca battesimale  nella  «Missione Paradiso», il progetto so­ciale e di fede portato avanti dal compagno di squadra Nicola Legrottaglie.  Un battesimo, quello di Capuano, annunciato nell’edizione di ieri, e portato a compimento con l’emozione di una nutritissima platea di fedeli e amici del calciatore campano (c’erano anche Biagianti, Doukara, Potenza), scortato soprattutto dalla compagna. Capuano ha rac­contato una storia forte quanto un improvvi­so pugno allo stomaco:

«Sette anni fa, a Bolo­gna, io e Legrottaglie eravamo compagni di squadra, a volte scapestrati. Ho ritrovato, qui, un altro uomo. La mia vita, invece, non era cambiata. Non vivevo un momento favoloso, l’anno scorso. Un anno e mezzo fa io e la mia compagna ci eravamo lasciati. Mi ero innamo­rato di un’altra persona. Colpa mia, ma a vol­te facciamo scelte improvvise e non sappiamo quali conseguenze possano patire i tuoi cari». Capuano, spiega. «Ho deciso di raccontare pubblicamente tutto questo per dare un con­siglio alle famiglie che stanno come stavo io  qualche mese fa. C’è la speranza di ri­mediare, basta avere fede e rispondere al mes­saggio di Dio».

Nicola Le Grottaglie battezza il suo compagno di squadra Capuano.

Quel giorno, un disperato Capuano ha, invece, meccanicamente preso il telefonino e inviato un sms a Nick e a Enzo Incontro che ieri pur­troppo ha perso la madre: «Ho bisogno di par­larvi, ho bisogno di cambiare vita. Aiutami». Legrottaglie ha risposto: «Ti aspetto». Il primo appuntamento, in una chiesa di Cannizzaro, è stato solo il primo passo.

Dallo scorso mese di marzo a oggi. Capuano, in silenzio, sempre in prima fila, ha seguito le riu­nioni di «Missione Paradiso». Ieri – commosso – si è immerso nella vasca ricavata alle Cimi­niere, durante la cerimonia dei battesimi, e con lui c’era anche la compagna: «A giugno ci sposeremo. Abbiamo recuperato la fiducia  re­ciproca, abbiamo chiuso con il passato. Noi calciatori siamo spesso arroganti, abbiamo tutto. Vogliamo tutto, anzi di più. Avevo solo voglia di donne e di discoteca. Ho cancellato tutto questo, così come le cattive amicizie». Capuano chiude con un invito alla speranza: «Viviamo in un mondo che va all’incontrario e va veloce, predilige l’effimero. A volte, però, capita di riflettere sugli errori e di redimersi, lo ho avuto la fortuna e gli aiuti al momento giusto».

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

LA RISCOPERTA DELLO SPIRITO

di JIM CYMBALA  –  Non mi aspettavo che lo Spirito Santo si unisse a me per pranzo, eppure è esattamente ciò che accadde.  Mia moglie Carol era fuori città, così andai in un piccolo bar che mi piace a Long Island. Trovai un tavolo tranquillo contro il muro, ordinai la mia solita insalata e mentre gustavo il mio salutare pranzo iniziai a leggere. Sono abbonato al New York …
Leggi Tutto

IL VERO GIUBILEO

 di Agostino Masdea   –  “Beato il popolo che conosce il grido di giubilo, o Eterno, perché esso camminerà alla luce del tuo volto.” (Salmo 89:15) Tra i tanti popoli della terra, ce n’è uno che conosce il ” grido del giubilo “. Questo popolo è composto da uomini e donne di tutte le nazioni, senza distinzione di razza, di etnia, di lingua, o di condizione sociale. E quel popolo di cui la …
Leggi Tutto

IL PRIMO OPUSCOLO EVANGELICO

–  by Timothy Cross  –  Il primo opuscolo evangelico.  Il dizionario definisce un opuscolo  come “un breve trattato, che tratta in particolare un argomento religioso”. Nel corso degli anni ho dato e ricevuto molti opuscoli cristiani. Lo sapevate che il primo opuscolo cristiano è stata scritto da un non cristiano? Il primo opuscolo cristiano fu scritto da Ponzio Pilato, l’infame governatore della Giudea,  nel momento della crocifissione di …
Leggi Tutto

Meditazione del giorno: FEDE VERA

di George Muller    –   “La fede è certezza di cose che si sperano, dimostrazione di cose che non si vedono; …Per fede intendiamo che l’universo è stato formato per mezzo della parola di Dio, sì che le cose che si vedono non vennero all’esistenza da cose apparenti.” ( Ebrei 11:1;3). PRIMO: CHE COS’È LA FEDE? Nel modo più semplice in cui sono capace di esprimermi, io rispondo: …
Leggi Tutto

SALVATO DAL FALLIMENTO

R. G. LETOURNEAU (1888 – 1969) – Egli mi ha tratto fuori da una fossa di perdizione, dal pantano fangoso; ha fatto posare i miei piedi sulla roccia, ed ha stabilito i miei passi. Egli ha messo nella mia bocca un nuovo cantico a lode del nostro Dio. Molti vedranno questo e temeranno e confideranno nell’Eterno? (Salmo 40: 2, 3). –  Giobbe disse:  Il mio orecchio aveva sentito parlar di …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

IL MINISTERIO CRISTIANO

IL MINISTERIO CRISTIANO

di  Roberto Bracco   -   Introduzione Capitolo 1 - Il Ministerio Spirituale Capitolo 2 - I Ministeri della Chiesa Capitolo 3 - Amministrazione Spirituale dei Doni Capitolo 4 - ...
Leggi Tutto
Chiamata al ministerio della Guarigione Divina

Chiamata al ministerio della Guarigione Divina

  La testimonianza personale di John G. Lake dalla sua chiamata al ministerio della Guarigione Divina sarà, ne siamo certi, di grande benedizione per i visitatori del sito. Il suo ...
Leggi Tutto
CAMMINO' CON DIO

CAMMINO’ CON DIO

di DONALD GEE - La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo fascino; la storia dell’uomo che camminò con Dio e poi ...
Leggi Tutto
L’evangelizzazione comincia nella propria casa

L’evangelizzazione comincia nella propria casa

di Ruth Steelberg Carter  -  Qualcuno ha detto che «la sola religione che vale è quella praticata in casa» e questo è vero anche per l’evangelizzazione. Quando il Signor Gesù ...
Leggi Tutto
IL LAVORO NASCOSTO

IL LAVORO NASCOSTO

di DON MALLOUGH -  "Andrea, fratello di Simon Pietro, era uno dei due che avevano udito Giovanni e avevano seguito Gesù". - Giovanni 1:40  -   È strano come lo scrittore di ...
Leggi Tutto
L'AMORE È BENIGNO

L’AMORE È BENIGNO

di DAVID SKELTON  -  L' amore è paziente, è benigno. 1 Corinzi 13:4   -   L’amore non è solo passivo che sopporta ogni attacco, ma è anche attivo e fa ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti