PAKISTAN – Chiesa cristiana devastata a Karachi, la seconda in dieci giorni

Karachi (Agenzia Fides) – Sdegno e condanna dei leader cristiani e delle autorità civili all’indomani del secondo attacco a una chiesa di Karachi in dieci giorni: una chiesa della denominazione “Pentecostal Church of Pakistan” è stata attaccata e devastata da vandali, che hanno fatto irruzione nell’edificio di notte, forzando la porta. Nell’episodio, che risale alla notte fra il 18 e il 19 ottobre, gli aggressori hanno distrutto gli arredi, gettato a terra le Bibbie e i libri liturgici e rubato le offerte. La comunità di Karachi era già stata scossa dopo l’attacco alla chiesa cattolica di San Francesco (vedi Fides 17/10/2012). Secondo fonti locali di Fides, dall’inizio dell’anno almeno sei chiese di Karachi, appartenenti a comunità di diverse denominazioni, sono state attaccate, saccheggiate o date alle fiamme. In un comunicato giunto a Fides, Paul Bhatti, Consigliere Speciale del Primo Ministro per l’Armonia Nazionale, condanna l’episodio assicurando che “si prenderanno tutte le misure possibili per evitare il ripetersi di tali attacchi”. “Ci rendiamo conto che tali atti sono frutto di una mentalità che intende creare una spaccatura tra musulmani e cristiani in Pakistan, ma faremo del nostro meglio per contrastare i disegni nefasti di tale mentalità”, dichiara Bhatti, invitando la collettività a combattere unita “la crescente minaccia dell’estremismo nel paese”.

La Chiesa attaccata si trova nel noto quartiere di Essa Nagri, una delle aree cristiane più densamente popolate, negli ultimi mesi al centro di numerosi raid di radicali islamici, che terrorizzano i cristiani residenti. Nei mesi scorsi a Essa Nagri era già stata presa di mira una chiesa dei cristiani Avventisti del Settimo giorno. 

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

IL VERO GIUBILEO

 di Agostino Masdea   –  “Beato il popolo che conosce il grido di giubilo, o Eterno, perché esso camminerà alla luce del tuo volto.” (Salmo 89:15) Tra i tanti popoli della terra, ce n’è uno che conosce il ” grido del giubilo “. Questo popolo è composto da uomini e donne di tutte le nazioni, senza distinzione di razza, di etnia, di lingua, o di condizione sociale. E quel popolo di cui la …
Leggi Tutto

VENITE DIETRO A ME... (Matteo 4:19)

di Roberto Bracco   –  Gesù Cristo è “ogni cosa” per “ogni credente”; in Lui si risolvono tutti problemi, in Lui si compiono tutti programmi e in Lui, in Lui soltanto, si raggiungono tutte le mete. “Venite a me!” “Imparate da me! ” ” Dimorate in me! “… queste e tante altre espressioni analoghe a queste ci dichiarano che Gesù Cristo è il “capo” della chiesa, la “luce” della …
Leggi Tutto

ULTIMO VIDEO DAL CENTRO BENIAMINO - ANGOLA

Il lavoro missionario nel centro Beniamino AMEN, a Funda, in Angola va avanti. Questo è l’ultimo video che la sorella Lidia, direttrice del centro, ha postato su Facebook …
Leggi Tutto

Dai nostri culti: Salvezza senza ravvedimento

Pastore Agostino Masdea  –  Domenica 23  Marzo 2014  –  (Marco 1:14-20))                                   Questo sermone confuta la dottrina della “grazia estrema” o “ipergrace”, e ribadisce che senza ravvedimento non c’è salvezza. William Booth, fondatore dell’Esercito della salvezza aveva previsto che nel XX secolo ci sarebbe stato: -Una religione senza lo Spirito Santo. -Cristiani …
Leggi Tutto

LE CROCI ECONOMICHE NON HANNO ALCUN VALORE

di Edwin Raymond Anderson. – Un amico era da poco tornato da un viaggio d’affari in America Centrale. Mentre eravamo insieme a cena, gli chiesi: “Che cosa ti ha colpito di più in questo viaggio?” Abbozzò un sorriso, serrò le labbra pensandoci un attimo, e rispose: “Beh, te lo posso dire in due parole: Le croci economiche”. Lo fissai sorpreso, “Croci economiche?!? Che cosa vuoi dire?” “Arrivai in questo …
Leggi Tutto

RIGUARDANDO A GESU'

di  AGOSTINO MASDEA  –  “…deposto ogni fascio, e il peccato che è atto a darci impaccio, corriamo con perseveranza il palio propostoci,  riguardando a Gesù, capo, e compitor della fede; (Ebrei 12:1-2) (Diodati)   –   La lettera agli Ebrei ci mostra la gloria di Cristo attraverso la storia del popolo di Dio, l’Antico Testamento, cioè il tempo di preparazione per la salvezza. Ci rivela come nessun altro libro del N.T …
Leggi Tutto

LA FAMIGLIA CRISTIANA

di Roberto Bracco  –   Non ci riferiamo alla famiglia nel senso sociale, ma a quella che è “famiglia” per vincoli spirituali; ci riferiamo cioè alla chiesa cristiana non come organizzazione o denominazione, ma come popolo di “fratelli” che si amano, si stimano, si aiutano in virtù di quell’amore celeste che è stato sparso in loro mediante lo Spirito Santo.     La famiglia cristiana è la più perfetta, la …
Leggi Tutto

BIOGRAFIE: GEORGE MULLER

George Müller nacque in Prussia il 27 settembre 1805 e venne allevato nella cittadina di Heimersleben, dove suo padre era un esattore delle tasse. Benché questi provvedesse generosamente per lui, George rubava soldi in continuazione e ne spendeva la maggior parte in donne e birra. Può apparire strano il fatto che decidesse di studiare teologia all’università di Halle, conoscendo un po’ il suo carattere irreligioso, ma a quel tempo …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti