Il Pastore Chuck Smith ha annunciato che il suo tumore non è più attivo.

Durante un servizio di culto che precede lo studio biblico del  Mercoledì sera, due sere fa, Chuck Smith, fondatore del movimento Calvary Chapel ha annunciato che il suo tumore al polmone si è ridotto sensibilmente e non è più attivo.

Trattenendo le lacrime al tavolo della Santa Cena, il Pastore Chuck Smith, 85 anni, ha portato il rapporto dei suoi medici del giorno precedente, che mostra come il suo tumore si era ridotto da 30 x 28 a 6 x 10 millimetri.

Prima che il Pastore Chuck entrasse nella sala c’è stato un momento di trepidazione.   “Tutti erano sulle spine”, ha affermato Bernard Aiken, uno degli usciere. “Stavamo pensando al peggio.”

La congregazione è stata per alcuni secondi in un silenzio ovattato, mentre  il tanto amato pastore stava per dare le notizie avute dai suoi medici. Quando la congregazione ha capito che era una buona notizia, l’atmosfera è cambiata radicalmente. “Tutta la gente a cominciato ad applaudire e a lodare il Signore,”  ha riportato Aiken . Molti hanno pianto di gioia insieme al mitico pastore.

La chiesa era rimasta scioccata  quando il 1 ° Gennaio del 2012,  il pastore Chuck ha annunciato nel corso del culto della mattina che aveva un cancro ai polmoni e avrebbe fatto una biopsia la settimana successiva. Alla fine del terzo servizio quel giorno, il genero, Brian Brodersen, insieme ad altri pastori della chiesa, lo ha unto con olio, e pregato per la sua guarigione.

In effetti, il Pastore Chuck ha detto che questa buona notizia è stata una risposta alle molte persone che hanno pregato in tutto il mondo, dando per questo ogni lode, onore e gloria a Dio.

Pastor Chuck detto che i medici hanno confermato che il tumore non è più metabolicamente attivo, sta morendo.

Le analisi ematici, che rivelano la presenza di cellule tumorali, era sceso da 15,5 a 6,4. Il valore normale è inferiore a 3.

“C’erano più di mille persone presenti”, ha dettto un altro uscere, Michael Wayne. “Ed è stato un momento veramente emozionante.” A Dio la gloria!

Fonte: http://www.godreports.com/

 

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

E’ pericoloso "beffarsi" dell’Iddio Onnipotente.

Anche nel dopoguerra continuava ad infierire la persecuzione contro i Pentecostali, perché la circolare Buffarini-Guidi continuava ad essere in vigore, e questo nonostante la Costituzione Italiana, entrata in vigore il 1° gennaio 1948 affermasse nel 19° articolo: ‘Tutti hanno diritto di professare liberamente la propria fede religiosa in qualsiasi forma, individuale o associata, di farne propaganda e di esercitarne in privato o in pubblico il culto, purché non si …
Leggi Tutto

Terry Peretti - Gli ultimi tempi

Domenica 11 Novembre 2012 …
Leggi Tutto

LA COSTANZA NELLA FEDE

di T. A. SPARKS   –  Poi Elia disse ad Acab: «Risali, mangia e bevi, poiché già si ode un rumore di grande pioggia». Acab risalì per mangiare e bere; ma Elia salì in vetta al Carmelo; e, gettatosi a terra, si mise la faccia tra le ginocchia, e disse al suo servo: «Ora va’ su, e guarda dalla parte del mare!» Quegli andò su, guardò, e disse: …
Leggi Tutto

IL RUOLO DELLA BIBBIA NELLA CHIESA (e nella vita del credente)

La Bibbia non è una collezione di scritti umani, o solo un capolavoro letterario. Non possiamo accogliere nemmeno la teoria che la Bibbia “contiene” la Parola di Dio, ma affermiamo e crediamo che la Bibbia è l’infallibile, ispirata ed efficace Parola di Dio. Abraham Lincoln un giorno disse: “io credo che la Bibbia sia il miglior dono che Dio abbia fatto agli uomini. LA PAROLA NEL MINISTERIO DI CRISTO …
Leggi Tutto

E' peccato l'omicidio? RISPOSTE AGLI ARGOMENTI RELATIVI ALL’ABORTO

 di Norman L. Geisler –  La Bibbia condanna chiaramente chi uccide intenzionalmente un essere umano innocente. Tuttavia, non tutte le uccisioni sono omicidi. Non tutte le uccisioni sono intenzionali. Ci sono delle occasioni in cui vi sono delle giustificazioni relative all’uccidere un altro essere umano. A questo proposito, la Bibbia permette la protezione della propria vita, anche se ciò significa privare della vita qualcun’altro che la sta minacciando. In …
Leggi Tutto

COS'E' UN VERO RISVEGLIO?

di Reuben A. Torrey (1855 – 1928) noto evangelista, insegnante e scrittore.  –   Qual è un vero risveglio e quali sono le sue conseguenze? Un vero risveglio è un tempo in cui la vita si rinnova e in cui questo rinnovamento si espande. Questo è il significato della parola “risveglio” secondo la sua origine come pure secondo l’uso che ne viene fatto nel nostro tempo. Anche la parola …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

L’evangelizzazione comincia nella propria casa

L’evangelizzazione comincia nella propria casa

di Ruth Steelberg Carter  -  Qualcuno ha detto che «la sola religione che vale è quella praticata in casa» e questo è vero anche per l’evangelizzazione. Quando il Signor Gesù ...
Leggi Tutto
L'AMORE È BENIGNO

L’AMORE È BENIGNO

di DAVID SKELTON  -  L' amore è paziente, è benigno. 1 Corinzi 13:4   -   L’amore non è solo passivo che sopporta ogni attacco, ma è anche attivo e fa ...
Leggi Tutto
LA RISCOPERTA DELLO SPIRITO

LA RISCOPERTA DELLO SPIRITO

di JIM CYMBALA  -  Non mi aspettavo che lo Spirito Santo si unisse a me per pranzo, eppure è esattamente ciò che accadde.  Mia moglie Carol era fuori città, così ...
Leggi Tutto
La Maddalena ai piedi di Gesù - Testimonianza di Rossana Montesi

La Maddalena ai piedi di Gesù – Testimonianza di Rossana Montesi

Rossana Montesi,  dal cinema a Cristo. E' stata membro della nostra comunità in Via Anacapri dalla conversione alla morte (2005). Una testimonianza toccante e straordinaria, di come Cristo si rivela ...
Leggi Tutto
Heavy Metal satanista, redento da Cristo.

Heavy Metal satanista, redento da Cristo.

Se c’era un uomo che apparentemente sembrava irrecuperabile, Kirk Martin è la personificazione di quell’uomo. Pieno di violenza e di odio - dopo aver fatto un patto con il diavolo ...
Leggi Tutto
Meditazione del giorno: Gravati dallo Spirito Santo

Meditazione del giorno: Gravati dallo Spirito Santo

di Jim Cymbala  -   Paolo disse a Timoteo, che allora era pastore ad Efeso: "Fai l'opera di evangelista e adempi interamente il tuo ministero” (2Timoteo 4:5).   Dobbiamo ricordare che il motivo ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti