ULTIMO VIDEO DAL CENTRO BENIAMINO – ANGOLA

Meditazione del giorno

  • Meditazione del giorno: Consci di essere Suoi
    In Devotional
    di Vance Havner  –  Il Signore conosce quelli che sono suoi (2 Timoteo 2:19). Noi sappiamo che siamo da Dio (1 Giovanni 5:19). Da questo conosceranno tutti che siete miei discepoli, se avete amore gli uni per gli altri (Giovanni 13:35).  –   Dio conosce i suoi. È buono che Egli lo sappia, perché a volte sarebbe difficile per noi determinare chi sia Suo o meno! Il cielo ci sorprenderà in entrambi i casi.  Noi possiamo sapere che siamo Suoi. In 1 Giovanni troviamo tantissimi indizi sulla “consapevolezza” di far parte al popolo di Dio più che in altri libri della Bibbia. E gli altri ci riconosceranno grazie all’amore, che sarà [...continua la lettura]

Post meno Recenti

  • PICCOLI CRISTIANI E CRISTIANI
    di Roberto Bracco.   –   Qualche volta riferendoci ad alcuni ser­vitori di Dio del passato o del presente, diciamo: «Essi sono, o sono stati gran­di cristiani». Questa frase contiene un errore: non ci sono «grandi cristiani», perché chi è veramente cristiano, senza l’aggiunta di aggettivi, ha raggiun­to il massimo della grandezza consentita ad un uomo finito. Non ci sono «grandi cristiani», ma solo «cristiani» e «piccoli cristiani ». I primi abbracciano il piano della redenzio­ne e della santificazione per intiero, i se­condi si limitano ad afferrare qualche ra­ra manciata del dono di Dio. E quindi non vogliamo incorrere nell’errore di de­finire grandi alcuni cristiani perché folle di credenti professanti il cristianesimo sono piccoli, ma vogliamo riconoscere con precisione la […]
  • COMUNIONE CON DIO
    di George Muller  –  Il Signore mi ha insegnato la verità, che per parecchi anni mi è stata utilissima per la mia vita cristiana. Ad un certo momento della mia vita m’accorsi che era di capitale importanza che io mi mantenessi in continua comunione col Signore, per nutrire il mio spirito. Infatti — pensai — io potrei proporre la verità ai non cristiani, potrei aiutare spiritualmente i credenti, potrei essere di conforto agli afflitti, potrei cercare di comportarmi come si conviene ad un figlio di Dio… eppure se il mio spirito non viene nutrito ed irrobustito giorno per giorno, potrei agire per motivi non completamente spirituali. Prima d’allora, per un dieci anni era stata mia abitudine spendere ogni mattina qualche tempo in preghiera prima di colazione. Però ora vidi che […]
  • DIFFERENZE TRA BIBBIA E CORANO
    CHE COS’È IL CORANO? Il Corano è un complesso di racconti su personaggi biblici e non, compresa una raccolta di insegnamenti morali, legislative e dogmatici insieme. Secondo la tradizione islamica per realizzare quest’opera, ci si doveva affidare alla memoria dei compagni di Maometto. Maometto nacque verso l’anno 580 nella penisola arabica in una regione nota come Hijaz, tra una popolazione che aveva perso l’idea dell’Unico Dio ed era dedita al politeismo e all’idolatria; figlio di una famiglia appartenente alla tribù dei Qurays – praticamente i signori della Mecca e i custodi della Kaaba – edificio che contiene la Pietra nera. Dopo il suo matrimonio, nel quale pare abbia trovato tranquillità economica, ci fu una svolta nella sua vita, da quel momento disgustato […]
  • Le Condizioni del Discepolato
    di WILLIAM MACDONALD – Il vero cristianesimo è un impegno totale verso il Signore Gesù. Il Salvatore non cerca uomini e donne che gli vogliano dedicare le loro serate libere od i loro week-end, o ancora gli ultimi anni della loro vita, quando vanno in pensione. Egli ricerca piuttosto chi gli voglia dare il primo posto nella propria vita. Secondo le parole di Evan Hopkins Egli cerca oggi, come ha sempre fatto, non le folle apatiche che lo seguono senza un piano, ma uomini e donne la cui imperitura fedeltà proviene dall’aver riconosciuto che Egli vuole degli individui preparati a seguire il sentiero della rinunzia di se stessi, che Egli ha percorso prima di essi. Soltanto una resa incondizionata può essere una risposta degna al Suo sacrificio sul Calvario. Un amore tanto grande, […]
  • Una promessa per oggi: La Mia giustizia s’innalza come le montagne più alte, i miei giudizi sono profondi come il grande oceano.
    La tua giustizia s’innalza come le montagne più alte, i tuoi giudizi sono profondi come il grande oceano. O SIGNORE, tu soccorri uomini e bestie. (Salmo 36:6) –   Credo che tutta la creazione ci parla continuamente della bontà del Padre. Nella promessa di oggi, il re Davide dichiara che la giustizia di Dio si innalza come le maestose montagne della terra e i suoi giudizi sono profondi come lo è l’oceano. Nel Salmo 103:11-12 David continua questo confronto quando dichiara: “Come i cieli sono alti al di sopra della terra, così è grande la sua bontà verso quelli che lo temono. Come è lontano l’oriente dall’occidente, così ha egli allontanato da noi le nostre colpe. Se guardiamo a questo, ogni aspetto della natura ci aiuterà a comprendere la grandezza del nostro Dio. […]
  • Una promessa per oggi: Il mio Spirito riposa si di te quando soffri per amor di Cristo.
    Se siete vituperati per il nome di Cristo, beati voi, poiché lo Spirito di gloria e lo Spirito di Dio riposa su di voi. (1 Pietro 4:14) La Bibbia dice che coloro che vogliono vivere una vita pia saranno perseguitati. Viviamo in un mondo orfano con valori orfani. Gesù ha detto che se le persone hanno rifiutato Lui, avrebbero rifiutato anche noi. Prima o poi nella nostra vita, tutti subiremo una qualche forma di persecuzione per amore di Cristo. Da quando vivo in Occidente, non oso nemmeno provare a confrontare la sofferenza nel mio paese con la persecuzione che sta avvenendo in tanti altri luoghi, in tutto il mondo. Non c’è bisogno di dire che la grazia di Dio sarà sufficiente a qualunque livello ne abbiamo bisogno, nelle circostanze della nostra vita. È rassicurante il fatto che possiamo […]

Prossimi Eventi

Dai nostri Culti