Due cristiani liberati in Iran

Il Pastore delle Assemblee di Dio Farhad Sabokrouh e un ministro della sua chiesa sono stati  liberati dal carcere iraniano Sepidar in Awaz 

IRAN (ANS)  –  di Jeremy Reynalds   –    Due prigionieri cristiani sono stati rilasciati dal carcere Sepidar in Ahwaz, dopo 214 giorni.  Secondo il “Mohabat News”, due prigionieri cristiani, Farhad Sabokrouh, pastore Chiesa delle Assemblee di Dio in Ahwaz, , e Naser Zamen-Dezfuli, un ministro della stessa chiesa, sono stati rilasciati il ​​4 dicembre 2013, dopo 214 giorni nel carcere di Sepidar. Il 23 Dicembre del 2011, le autorità di sicurezza iraniane avevano fatto irruzione nella chiesa durante una festa di Natale arrestando tutti i presenti. Tutti gli arrestati sono stati poi trasferiti con due autobus in un luogo sconosciuto. Ogni persona arrestata è stata rilasciata dopo essere stata schedata, minacciata e interrogata.  Tuttavia, secondo il rapporto del Mohabat News, Sabokrouh, sua moglie Shahnaz Jayzan, e i ministri

della chiesa, Naser Zamen-Dezfuli e Davoud Alijani, sono stati trattenuti in carcere. L’accusa era di conversione dall’islam al cristianesimo, proselitismo

nei confronti dei musulmani e propaganda contro il regime islamico tramite l’evangelizzazione.

Successivamente, la Corte della Rivoluzione di Ahwaz li ha  condannati a un anno di carcere ciascuno. Sabokrouh e Zamen-Dezfuli sono stati rilasciati con due settimane di anticipo rispetto alla data prevista.  Le Chiesa delle Assemblee di Dio in Ahwaz, che è praticamente una casa trasformata in una chiesa, è registrata e quindi sotto il controllo delle autorità iraniane. Nonostante questo, la chiesa è stata presa di mira e sottoposta a questa pressione senza nessun motivo.

Secondo il Mohabat News, gli arresti arbitrari e le restrizioni sui credenti non sono un fenomeno nuovo. Tutte le minoranze religiose in Iran sono soggette a varie forme di discriminazione.

Fonte: http://www.assistnews.net/Stories/2013/s13120021.htm

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

L’ornamento di un vero Cristiano

di Dale Crowley  –  Cristiani, lasciate che Cristo si serva di voi in modo tale da rispecchiare in voi la sua natura divina affinché tutti possano rendersi conto che la vostra vita è stata rinnovata, che la vostra vecchia natura peccaminosa è stata trasformata e che siete rivestiti della vostra nuova natura divina. I Cristiani che hanno veramente offerto la loro vita a Cristo risorto, vivono una vita nuova …
Leggi Tutto

PERCHÈ LE LINGUE?

di J. ROBERT ASCHROFT   –  Molto si sa del parlare in altre lingue; molto non si sa e rimane un mistero. Eppure nelle Scritture ci sono insegnamenti sufficienti a darci una chiara rivelazione sul valore del parlare in altre lingue e sul come bisogna usare questo dono. Ecco i punti più importanti. 1.      E’ chiaramente detto che si sarebbe verificato l’avvenimento del parlare in altre lingue. « …
Leggi Tutto

folla

di J. FLOYD WILLIAMS   –  I primi cristiani che fidavano interamente nella potenza dello Spirito Santo videro risultati meravigliosi e furono invincibili. L’idolatria fu frantumata; i templi pagani si svuotarono; moltiplicate centinaia e migliaia di persone si convertirono a Cristo. Nel breve lasso di pochi mesi l’onda della vittoria raggiunse Roma, tanto che finalmente nelle corti imperiali di Cesare vi erano di quelli che erano fedeli al …
Leggi Tutto

GEORGE MULLER: Salmo 23

Sermone predicato da GEORGE MULLER nella Bethesda Chapel, in Great George Street, Bristol, domenica sera 20 giugno 1897. «Il SIGNORE è il mio pastore: nulla mi manca. Egli mi fa riposare in verdeggianti pascoli, mi guida lungo le acque calme. Egli mi ristora l’anima, mi conduce per sentieri di giustizia, per amore del suo nome. Quand’anche camminassi nella valle dell’ombra della morte, io non temerei alcun male, perché …
Leggi Tutto

COMUNIONE CON DIO

di George Muller  –  Il Signore mi ha insegnato la verità, che per parecchi anni mi è stata utilissima per la mia vita cristiana. Ad un certo momento della mia vita m’accorsi che era di capitale importanza che io mi mantenessi in continua comunione col Signore, per nutrire il mio spirito. Infatti — pensai — io potrei proporre la verità ai non cristiani, potrei aiutare spiritualmente i credenti, …
Leggi Tutto

Dove sei?

di D. L. Moody    –    La primissima cosa che accadde quando fu giunta in cielo la notizia della caduta dell’uomo, fu che Dio discese alla ricerca del perduto. Mentre Egli cammina attraverso il giardino nella brezza del giorno lo sentiamo chiamare: “Adamo! Adamo! Dove sei?”. Era la voce della grazia, della misericordia, e dell’amore. Dal momento che era Adamo il trasgressore, avrebbe dovuto essere lui a cercare …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

COMUNIONE CON DIO

COMUNIONE CON DIO

di George Muller  -  Il Signore mi ha insegnato la verità, che per parecchi anni mi è stata utilissima per ...
Leggi Tutto
LA VIA DELLA COMUNIONE

LA VIA DELLA COMUNIONE

di ROY HESSION  -   La caduta, che è il momento nel quale l’uomo scelse se stesso anziché Dio come centro ...
Leggi Tutto
La nostra comunione è col Padre.

La nostra comunione è col Padre.

di Roberto Bracco  -  E la nostra comunione è col Padre.   1 Giovanni 1:3 La religione è oggi intesa, più che ...
Leggi Tutto
Comunione o Comunella?

Comunione o Comunella?

di Felice Leveque  |  Comunella significa associazione, accordo, specialmente per scopi equivoci. Alcuni suoi sinonimi sono combriccola, combutta, cricca. Anche se ...
Leggi Tutto
Comunione con Lui

Comunione con Lui

di C.H. Spurgeon  -  Se diciamo di avere comunione con lui e camminiamo nelle tenebre, noi mentiamo e non mettiamo ...
Leggi Tutto
CAMMINO' CON DIO

CAMMINO’ CON DIO

di DONALD GEE - La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti