Missione Agape

 MISSIONE AGAPE ROMA

è un progetto dell’Associazione Onlus “Mani per donare”, e che fa riferimento alla Chiesa Cristiana Evangelica “Alfa Omega” sita a Roma in Viale G. De Chirico, 73.

La mission di quest’opera è raggiungere le fasce di popolazione più disagiate e deboli della città di Roma attraverso diversi servizi.
Attualmente ci dedichiamo prevalentemente alla distribuzione di generi alimentari ed indumenti.

Lo scopo di Missione Agape Roma va oltre il soddisfacimento dei bisogni primari di poveri e senzatetto: il nostro desiderio è soprattutto quello di portare un messaggio di amore e di speranza, quello dell’Evangelo.
Le risorse a nostra disposizione sono molto limitate e tante altre organizzazioni dispongono dei mezzi per poter sfamare le tantissime persone bisognose che popolano le nostre stazioni e strade. Proprio per questo il nostro piccolo ma grande contributo è finalizzato più che altro al sostegno morale e spirituale piuttosto che a quello assistenziale.

Cosa ci spinge a farlo?
La motivazione è nel nome stesso del progetto: è l’ AGAPE, l’amore.
Non si tratta di mera filantropia ma di quell’amore fraterno, disinteressato e gratuito per le anime, e che pertanto può considerarsi un dono divino.
Missione Agape si sostiene esclusivamente grazie ad offerte e donazioni, sia monetarie che di generi alimentari o di vestiario.

Chiunque può aiutarci nella nostra Missione quindi per qualsiasi informazione o richiesta potete contattarci con un messaggio privato o scrivendoci all’indirizzo missioneagaperoma@gmail.com

Per donazioni
Associazione di volontariato “Mani per Donare onlus”
IBAN IT 78J0521603204000000005013BPCVIT2S
Specificare nella causale “Missione Agape Roma”

Post meno recenti

PERCHE’ LE PERSONE SI SVIANO?

di W. H. GRIFFITH THOMAS – Durante una riunione di lettura della Bibbia alcuni anni fa affermai che se vi erano 500 sviati che non frequentavano più la chiesa, ognuno di essi aveva iniziato il suo sviamento per aver negletto la lettura della Sacra Scrittura. Dopo la riunione una donna mi disse, «Io non riesco a comprendere come lei può essere così sicuro, che ognuno dei 500 si …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: La Mia bontà ha più valore della vita

Poiché la tua benignità vale più della vita, le mie labbra ti loderanno. (Salmo 63:3)  –  In questa promessa, il salmista fa una dichiarazione sulla straordinaria bontà di Dio e di come il suo amore vale più della vita stessa. Lo scrittore continua dicendo che l’unica risposta adeguata ad un amore così meraviglioso è quella di vivere la vita rispondendo all’amore di Dio  presentando a Lui i nostri corpi …
Leggi Tutto

I falsi profeti all'opera oggi

  di ROBERT J. WELLS   –  In Matteo 7:15, è scritto: «Guardatevi dai falsi profeti i quali vengono a voi in vesti da pecore, ma dentro sono lupi rapaci».  Ci sono solo due vie lungo le quali gli uomini possono viaggiare: la via larga che conduce alla distruzione e la stretta via che conduce alla vita. Questo affermò Gesù Cristo, il vero profeta di Dio, il quale …
Leggi Tutto

RISVEGLIO ARTIFICIALE

” hai nome di vivere, eppure sei morto… (Apocalisse 3:1) Quante volte nel corso dei secoli le severe parole pronunziate dallo Spirito per la Chiesa di Sardi, hanno riacquistato il loro sapore di attualità, proprio applicate a quei movimenti che hanno spento il fuoco di Dio …
Leggi Tutto

COS’E’ LA NUOVA NASCITA?

“Gesù gli rispose: “In verità, in verità ti dico che se uno non è nato di nuovo non può vedere il regno di Dio”…  “Non ti meravigliare se ti ho detto: “Bisogna che nasciate di nuovo ” (Giovanni 3: 3-7). “Perché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna… Chi crede in …
Leggi Tutto

COSA SIGNIFICA VERAMENTE SEGUIRE GESÙ CRISTO?

di William MacDonald  –  L’essenza del cristianesimo è l’abbandono totale alla signoria di Cristo. Il Signore non cerca uomini e donne che dedichino a Lui le loro serate libere, oppure qualche fine settimana o che aspettino di andare in pensione per mettersi al suo servizio. Egli cerca invece quelli che sono pronti ad offrirgli il primo posto, il posto migliore nella loro vita. La nostra risposta al suo sacrificio …
Leggi Tutto

Amare il prossimo.

di Agostino Masdea  –  “E chi è il mio prossimo?” (Luca 10:27-29)  i) – Prossimo: dall’ebraico”rea” colui che è vicino, col quale stai trattando. Dal greco ” plesion”  –  avvicinarsi. a) Prima di Gesù, anche nel v. T., ” prossimo ” e un termine riservato ai “connazionali” ai “parenti” agli amici e ai compagni. Al massimo il termine si estende allo straniero che dimora in terra di Israele; …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti