Storie di grandi inni: “COME, THOU FOUNT OF EVERY BLESSING,”

portrait

Robert Robinson

Forse tutti gli inni sono in una certa misura autobiografici, nel senso che rivelano qualcosa dell’esperienza spirituale dell’autore. In alcuni inni, il filo autobiografico è più forte e più marcato. Come nel caso di questo inno battista scritto da Robert Robinson (1735-1790), che mentre era un apprendista barbiere, fu fortemente influenzato dalla predicazione di George Whitefield.

In particolare una frase dell’ultima strofa, “incline a vagare, Signore, mi sento incline ad allontanarmi dall’Iddio che amo”, si pensa sia particolarmente autobiografica, e si riferisce all’adolescenza di Robinson, quando sua madre lo ha mandò a Londra per diventare apprendista barbiere. Fu durante questo periodo che egli si associò ad una famigerata banda di teppisti e visse una vita dissoluta” fino a quando non rimase incantato dalla predicazione di Whitefield.

Dopo la sua conversione nel 1755, Robinson prima predicò in una cappella metodista a Mildenhall, Suffolk, e poi fondò una congregazione indipendente a Norwich.

Per quasi 30 anni (1761-1790), fu pastore della Stone Yard Baptist Church a Cambridge. L’innologo battista William Reynolds dice che Robinson “era un uomo insolito, e, sebbene mancasse di una formale istruzione, ebbe  grande rilievo come predicatore. Robinson pubblicò  “A Baptst story” nel 1790. Scrisse “Come, thou Fount of every blessing,” nel 1758. Sulla melodia di questo inno in Italiano viene cantato un altro inno le cui parole non hanno niente in comune con l’originale, “Eccoci nel Tuo cospetto” scritto da Masimiliano Tosetto.

Come Thou Fount of Every Blessing

Come, Thou Fount of every blessing
Tune my heart to sing Thy grace
Streams of mercy, never ceasing
Call for songs of loudest praise
Teach me some melodious sonnet
Sung by flaming tongues above
Praise the mount, I’m fixed upon it
Mount of Thy unchanging love
Here I raise my Ebenezer
Here there by Thy great help I’ve come
And I hope, by Thy good pleasure
Safely to arrive at home
Jesus sought me when a stranger
Wandering from the fold of God
He, to rescue me from danger
Interposed His precious blood
O to grace how great a debtor
Daily I’m constrained to be
Let that grace now, like a fetter
Bind my wandering heart to Thee
Prone to wander, Lord, I feel it
Prone to leave the God I love
Here’s my heart, O take and seal it
Seal it for Thy courts above
Come, Thou Fount of every blessing
Tune my heart to sing Thy grace
Streams of mercy, never ceasing
Call for songs of loudest praise
Teach me some melodious sonnet
Sung by flaming tongues above
Praise the mount, I’m fixed upon it
Mount of Thy unchanging love

Eccoci nel tuo cospetto 

Eccoci nel Tuo cospetto
Giunti siamo, oh Dio d’amor
Sii Tu solo benedetto
Da ciascun di noi col cuor

Il Tuo nome sia esaltato
Predicato sia il Vangel
Sia d’un cuor glorificato
Il prezioso e Santo Agnel

Facci, oh Dio, realizzare
Che presente è il Re dei re
Qui nel mezzo per guidare
Questo culto solo in Te

Oh Signore, nostra rocca
Noi Te sol siam qui ad adorar
Fa’ che aperta sia ogni bocca
Il Tuo nome a celebrar

Tu che investighi ogni cuor
Oh Signor, pel Tuo voler
Il messaggio Tuo d’amore
Manda a noi pien di poter

Da Te solo l’aspettiamo
Pel divin Consolator
In Te sol noi confidiamo
Deh! Tu ciba i nostri cuor

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

METTERE DIO AL PRIMO POSTO NELLA PROPRIA CASA

di Rex Humbard –  “Perciò l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie e i due saranno una sola carne”. Genesi 2:24  –  Così come madre aquila protegge i suoi piccini e allo stesso modo li guarda mentre sviluppano l’abilità dell’avere cura di loro stessi, così ogni membro di una casa cristiana dovrebbe proteggere ed incoraggiare gli altri della sua stessa casa. Il matrimonio …
Leggi Tutto

10 errori che le persone fanno con l'Oroscopo:

Velocissimo messaggio pensato per farti pensare …di MIKE CAMPAGNA . 1. Lo vedono come una cosa innocua. (Una cosa comune). 2. Non sanno di essere parte di un sistema globale dell’occulto condannato dalla Bibbia. (Deuteronomio 18:10-12) 3. Dimenticano che nessuno conosce il futuro, all’infuori di Dio. (Daniele 2:27-28) 4. Ignorano che gli oroscopi sono creati in modo generalizzato affinché chi legge possa determinare/concludere qualsiasi cosa. 5. Consultandolo dimostrano …
Leggi Tutto

Pace e Sicurezza

Un messaggio profetico di David Wilkerson –  “Quando diranno: «Pace e sicurezza», allora una rovina improvvisa verrà loro addosso, come le doglie alla donna incinta; e non scamperanno. Ma voi, fratelli, non siete nelle tenebre, così che quel giorno abbia a sorprendervi come un ladro” (1 Tess. 5:3 – 4). Proprio in questo momento il mondo è in subbuglio e la gente si chiede: “Stiamo vedendo il ripetersi …
Leggi Tutto

SODOMA NON AVEVA LA BIBBIA

9 Dicembre 2012  –  di Leonard Ravenhill   –   Ho spesso pensato ultimamente ad una frase pronunciata dal noto predicatore Jonathan Edwards, che tanto influsso ha avuto sul risveglio spirituale. Per descrivere la giustizia divina, che è puntata verso il nostro cuore come una freccia aguzza, egli dice: “Tutto ciò che ci meritiamo è un Dio adirato che ci guarda da lontano senza rivelarci nulla e senza aiutarci” …
Leggi Tutto

INSEGNARE A PREGARE

di E.M.Bounds –  Prima della Pentecoste gli Apostoli ed i discepoli di Gesù avevano solo un’idea generale circa la grande importanza della preghiera. Quando, però, vi fu la straordinaria manifestazione dello Spirito Santo, la preghiera fu elevata a quello stato di preminenza che tuttora occupa nella Chiesa cristiana. Oggi l’appello più urgente che lo Spirito Santo rivolge ai cristiani è come sempre l’appello alla preghiera. Infatti la crescita …
Leggi Tutto

coro

Istruzioni su come cantare  in chiesa – dal grande predicatore del XVIII secolo John Wesley Perché questa parte del culto di adorazione sia più gradita a Dio, così come più utile ed efficace per te stesso e per gli altri, fai attenzione ad osservare le seguenti indicazioni: 1. CANTA INSIEME A TUTTI Unisciti alla congregazione più spesso che puoi. Non permettere che una leggera difficoltà o un po’ di stanchezza …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

coro

ADORAZIONE COL CANTO

Istruzioni su come cantare  in chiesa - dal grande predicatore del XVIII secolo John Wesley Perché questa parte del culto di adorazione sia più gradita a Dio, così come più utile ...
Leggi Tutto
CONFUSI SULL’ADORAZIONE

CONFUSI SULL’ADORAZIONE

di  A. W. Tozer      -     Conoscere veramente Gesù Cristo come Salvatore e Signore significa amarLo e adorarLo! Come popolo di Dio, siamo così spesso confusi che potremmo essere ...
Leggi Tutto
LA RISCOPERTA DELLO SPIRITO

LA RISCOPERTA DELLO SPIRITO

di JIM CYMBALA  -  Non mi aspettavo che lo Spirito Santo si unisse a me per pranzo, eppure è esattamente ciò che accadde.  Mia moglie Carol era fuori città, così ...
Leggi Tutto
UNA PERSONA CHE DOVRESTI CONOSCERE

UNA PERSONA CHE DOVRESTI CONOSCERE

di R.A. Torrey  -  Prima di poter capire correttamente l’opera dello Spirito Santo, bisogna conoscere lo Spirito Santo stesso. Una frequente sorgente di errori e di fanatismo, circa l’opera dello ...
Leggi Tutto
EMOZIONI ARTIFICIALI

EMOZIONI ARTIFICIALI

Qualche tempo fa un amico che guida la musica nella sua chiesa mi ha detto che il suo pastore chiedeva che le loro riunioni di culto fossero più emozionanti. Il dizionario ...
Leggi Tutto
Meditazione del giorno: Servite l'Eterno con gioia

Meditazione del giorno: Servite l’Eterno con gioia

di C.H. Spurgeon -  SERVITE L'ETERNO CON GIOIA - Salmo 100:2  - Gioire nel servizio del Signore è un segno d'appartenenza. Quelli che servono Dio con un volto triste, perché trovano che ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti