16-4-2011 – Visita storica del sindaco di Roma alla nostra comunità.

In occasione dell’Assemblea Federale dell’Alleanza Evangelica Italiana, svoltasi il 16 Aprile a Roma presso la sede della nostra comunità in Via G. De Chirico, abbiamo avuto la gradita visita del Sindaco di Roma Gianni Alemanno.

          Dal sito dell’Alleanza Evangelica riportiamo: La giornata ha avuto inizio con un incontro riservato tra il sindaco Alemanno e alcuni esponenti dell’AEI, primo fra tutti il presidente Roberto Mazzeschi. Era presente all’incontro anche il segretario dell’Alleanza Evangelica Europea (AEE), Niek Tramper, oratore ufficiale della mattinata.
È stata una occasione per i rappresentati dell’AEI di richiedere al Sindaco il suo impegno su tre questioni, già esposte al primo cittadino, in occasione di un precedente incontro svoltosi in Campidoglio l’11 marzo scorso, che sono: 1) La partecipazione dell’AEI all’istituendo osservatorio sulla libertà religiosa; 2) l’istituzione di una tavolo istituzionale per il dialogo interreligioso a Roma; 3) la messa a disposizione delle varie confessioni di spazi dove poter svolgere le proprie attività di culto, ma anche quelle di carattere sociale, a prezzi calmierati.

Essendo Alemanno un esponente di primo piano della maggioranza di governo, ed ex ministro, un accenno è anche stato fatto alla questione delle intese, sei delle quali giacciono da 4 anni in parlamento dopo essere state firmate dall’allora presidente Prodi, ma che non hanno ancora ottenuto al ratifica del parlamento. Il sindaco ha mostrato di conoscere la materia e ha manifestato un suo interesse anche per tale questione.

Successivamente, nel corso del suo saluto all’assemblea, Alemanno s’è detto convinto della legittimità delle richieste dell’AEI, e del fatto che sia nell’interesse della collettività che le comunità religiose possano essere favorite nelle loro attività.


I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Promessa per oggi: Io do buoni doni ai miei figli quando essi chiedono

Se dunque voi, che siete malvagi, sapete dare buoni doni ai vostri figli, quanto più il Padre vostro, che è nei cieli, darà cose buone a quelli che gliele domandano! Matteo 7:11  –   In questa parte del sermone sul monte, Gesù incoraggia i suoi ascoltatori a non aver paura di chiedere a Dio ciò di cui hanno bisogno. Nei versetti precedenti, Gesù incoraggia le persone a continuare a …
Leggi Tutto

Sermone di Roberto Bracco: Una Sposa Negligente

ROBERTO BRACCO: “Una Sposa Negligente” – Cantico dei cantici 5:2-6 – ”  Io dormivo, ma il mio cuore vegliava. Sento la voce del mio amico che bussa e dice: «Aprimi, sorella mia, amica mia, colomba mia, o mia perfetta! Poiché il mio capo è coperto di rugiada e le mie chiome sono piene di gocce della notte». Io mi sono tolta la gonna; come me la rimetterei ancora? Mi …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: La Mia giustizia s'innalza come le montagne più alte, i miei giudizi sono profondi come il grande oceano.

La tua giustizia s’innalza come le montagne più alte, i tuoi giudizi sono profondi come il grande oceano. O SIGNORE, tu soccorri uomini e bestie. (Salmo 36:6) –   Credo che tutta la creazione ci parla continuamente della bontà del Padre. Nella promessa di oggi, il re Davide dichiara che la giustizia di Dio si innalza come le maestose montagne della terra e i suoi giudizi sono profondi come …
Leggi Tutto

 IO SUPPLIRÒ QUALSIASI TUO BISOGNO, TRAMITE  LE MIE ETERNE RICCHEZZE IN GESÙ CRISTO.

Ora il mio Dio supplirà ad ogni vostro bisogno secondo le sue ricchezze in gloria, in Cristo Gesù. (Filippesi 4:19) Il nostro Dio e Padre ha promesso di soddisfare ogni nostro bisogno in base alle immense ricchezze del deposito glorioso celeste che è in Gesù Cristo.  Il nostro Dio sa di che cosa abbiamo bisogno prima ancora che abbiamo quel bisogno e si diletta a provvederci ciò che ci …
Leggi Tutto

Dai nostri culti: Salvezza senza ravvedimento

Pastore Agostino Masdea  –  Domenica 23  Marzo 2014  –  (Marco 1:14-20))                                   Questo sermone confuta la dottrina della “grazia estrema” o “ipergrace”, e ribadisce che senza ravvedimento non c’è salvezza. William Booth, fondatore dell’Esercito della salvezza aveva previsto che nel XX secolo ci sarebbe stato: -Una religione senza lo Spirito Santo. -Cristiani …
Leggi Tutto

CHI E' COSTUI?

di ROBERTO BRACCO – Coloro che avevano risposto all’appello del Maestro divino, che lo avevano seguito, che erano entrati nelle file dei suoi discepoli, avevano avuta la possibilità più degli altri di vedere le opere, di udire le parole di Cristo. La potenza soprannaturale del Redentore era stata messa in azione davanti a loro attraverso molteplici circostanze ed essi avevano veduto miracoli, guarigioni, liberazioni. Erano passati di meraviglia …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: "IO NON ABBANDONERO' LA MIA EREDITA'"

Poiché l’Eterno non rigetterà il suo popolo, e non abbandonerà la sua eredità. (Salmo 94:14) I miei figli naturali sono i miei figli per la vita. Non importa quello che fanno, restano sempre i miei figli. Anche se i genitori non sono sempre contenti per le scelte dei loro figli, questo non cambia il fatto che essi faranno sempre parte della famiglia. La promessa di oggi è un buon promemoria per ricordare …
Leggi Tutto

IL VERO GIUBILEO

 di Agostino Masdea   –  “Beato il popolo che conosce il grido di giubilo, o Eterno, perché esso camminerà alla luce del tuo volto.” (Salmo 89:15) Tra i tanti popoli della terra, ce n’è uno che conosce il ” grido del giubilo “. Questo popolo è composto da uomini e donne di tutte le nazioni, senza distinzione di razza, di etnia, di lingua, o di condizione sociale. E quel popolo di cui la …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti