POTENZA NELLA PREGHIERA

di H. D. Pettit   —    L’Apostolo Giacomo ci meraviglia con la sua dichiarazione, “Voi non avete, perché non domandate” (Giacomo 4:2). Ciò mette in risalto l’importanza della preghiera: soltanto da Dio possiamo ricevere ciò che ci necessita, ciò che aneliamo; dobbiamo sempli­cementechiedere. “Se dimorate in me e le mie parole dimorano in voi, domandate quel che volete e vi sarà fatto”. (Giov. 15:7). La promessa è illimitata; ma le condizioni sono precise. Similmente, l’Apostolo Giacomo continua su­bito dopo: “Domandate e non ricevete, perché domandate male per spendere nei vostri piaceri”. (Giac. 4:3). E, da uomo pra­tico che era, e ispirato dallo Spirito Santo, egli continua, nei capitoli quattro e cinque, con l’elencare sette requisiti essenziali per ricevere l’esaudimento delle preghiere. Se anche tu, sarai al riguardo un uomo pratico e ubbidirai all’insegnamento dello Spirito, riceverai potenza nella pre­ghiera. Niente di ciò che chiederai ti sarà negato. (Giovanni 15:16).

Questi sette elementi riguardanti la pre­ghiera assomigliano a sette sezioni che messe assieme formano una diga potente. Mantenetele alte e forti e costruirete un serbatoio di potenza spirituale che renderà la vostra vita di preghiera una fonte crescente di benedizione per coloro che vi circondano. Chi crede in me. fiumi d’acqua viva sgor­gheranno dal suo seno.” (Giov. 7 : 37).

La maggior parte dei cristiani si sente soddisfatta dopo aver costruito la sezione numero uno e la sezione numero sette: con­sacrazione e zelo. Questi sono i capisaldi e le più importanti, ma senza le sezioni intermedie la potenza della vostra preghiera si disperderebbe inutilmente da una testimo­nianza non equilibrata di vita cristiana. Le condizioni indispensabili per avere potenza nella preghiera non possono essere raggiunte in un minuto; ma non si otterrà mai nulla rinviando.

Sette condizioni per la preghiera in Gia­como quattro e cinque:

1. CONSACRAZIONE. Giacomo 4:4-5. Se tu sei un “amico del mondo”, sei “nemico di Dio”. La tua deve essere un’obbedienza completa. Che cos’è che s’interpone tra te e Dio quando preghi? Ti condanna forse il tuo cuore? I Giov. 3:18-22; II Co­rinti 6:13.18; Romani 12:1-2.

2.  UMILTA’. Giacomo 4:6-10. Sei tu in grado di affrontare pene, critica, umiliazione e conservare la dolcezza? L’orgoglio è stata la causa della caduta del diavolo ed è la sua arma favorita. Il Signore Gesù “sprezzando il vituperio”, si è posto a sedere alla destra di Dio. “Umiliatevi nel co­spetto del Signore ed Egli vi innalzerà”. 1 Pietro 5:5.9; Salmo 51:17.

3.  AMOR FRATERNO. Giacomo 4:11-12. So­prattutto non “giudicare i tuoi fratelli“. L’Amor Fraterno costituisce la sommità della scala della fede; la via per eccellenza di 1 Corinzi 13. Puoi tu dire, “Padre perdonali?” Luca 23:34; Atti 7:60; Mat­teo 7:15.

4.  GUIDA. Giac. 4:13 – 5:6. Lascia che Iddio diriga le occupazioni giornaliere della tua vita. Sono i tuoi programmi, i tuoi affari, le tue attività giornaliere, i tuoi svaghi, il tuo denaro, le tue relazioni con coloro che lavorano per te o con te, interamente arrese a Dio e dirette da Lui?

5.  PAZIENZA. Giacomo 5:7-12. “Si, spera nell’Eterno”. (Salmo 27:14). Perché il frutto maturerà se saprai attendere. I frutti acerbi sono poco buoni. Sii  pa­ziente  ed  aspetta. Gesù non può venir meno! Giobbe attraversò una serie di ca­lamità, ma ne usci fuori vittorioso nel Signore. Giobbe 42:5; Lam, 3:26, 36; Prov. 24:10-12.

6.  COOPERAZIONE. Giacomo 5:13-16. Partecipa i problemi degli altri cristiani. Coopera con i conduttori di chiesa nelle sante attività. Unisciti alle preghiere collettive. Allontana dal tuo cuore  l’invidia amara” e le “contese”, che creano la divisione e il disordine. Giacomo 3:13-18; Ebrei 12:14-15; 2 Tim. 2:22-26.

7.  ZELO. Giacomo 5:16-20. Prega come Elia. (1 Re 18:36-44): sicuro, zelante, persisten­te. Prega fino all’ottenimento. Permetti allo Spirito Santo di pregare attraverso di te. (Romani 8:26, 27). Cerca la Sua guida in riguardo agli oggetti della preghiera. Chiedi cose grandi. “Apri la bocca ed io la riempirò”. (Salmo 81:10).

Queste sono le condizioni imposte da Dio per poter avere potenza nella preghiera. I risultati che si avranno glorificheranno Iddio per tutta l’eternità.

http://www.laparola.net/

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

EGLI NON SAPEVA…

di E.K.Rusthoi  –  “Egli (Sansone), non sapeva che Dio s’era ritirato da lui” (Giudici 16,20).  –  “Or Mosè, quando scese dal monte Sinai – scendendo Mosè aveva in mano le due tavole della testimonianza – non sapeva che la pelle del suo viso era diventata tutta raggiante” (Esodo 34,29). Vorrei attirare la vostra attenzione su questi due versetti biblici che sembrano in aperto contrasto. Il primo è un …
Leggi Tutto

Leonard Ravenhill

VIDEO –   “Siamo disposti a bere dalla Sua coppa?”   –   Un altro sermone di Leonard Ravenhill che tratta di un tema fondamentale specialmente in questi giorni di caos e corruzione nella Chiesa, il risveglio! Tutti lo vogliono, ma nessuno prega per averlo, tutti ne parlano ma nessuno lo vuole, per avere un risveglio bisogna pagare un prezzo tremendo, un prezzo che lo stesso Gesù ha …
Leggi Tutto

Siamo Troppo Attaccati alle cose Terrene

di David Wilkerson. Hai notato che si parla davvero poco oggi del cielo o del lasciarci dietro questo mondo? Piuttosto, siamo bombardati di messaggi su come usare la nostra fede per acquisire più cose possibili. “Il prossimo risveglio”, disse un noto dottore, “sarà un risveglio finanziario. Dio riverserà benedizioni finanziarie su tutti i credenti” …
Leggi Tutto

RICORDATI DI ME

Charles Greenway, eminente predicatore e direttore per anni delle missioni europee delle Assemblee di Dio, è l’autore di questa predicazione. Quest’uomo, ormai andato avanti a noi per essere per sempre con il Signore, appartiene a quella grande schiera di servitori la cui vita consistente è un riferimento prezioso in un’epoca come questa, dove spesso la Parola di Dio è diluita e banalizzata dal desiderio di protagonismo e visibilità …
Leggi Tutto

Ostacolo o benedizione?

Si racconta di un re che pose una pesante pietra in mezzo alla strada maestra e si nascose per osservare chi l’avrebbe rimossa.  Persone di varie classi sociali passarono e raggirarono l’ostacolo, continuando il loro cammino, alcuni biasimando il re per non tener sgombra la strada maestra, ma tutti schivando il lavoro di rimuovere la pietra dalla strada. Finalmente un povero contadino, incamminato verso la città con il …
Leggi Tutto

La Storia più bella

di A. Masdea  –  Allora Filippo prese la parola e, cominciando da questa Scrittura, gli annunziò Gesú.  (Atti 8:35) i) A tutti piace sentire delle storie: a) Da bambini ascoltavamo i nonni al focolare…b) Poi leggevamo libri…c) C’erano anche  i cantastorie che musicavano delle storie vere.d) Oggi le storie si raccontano con i films, le commedie, il teatro, romanzi… ecc.- Anche Gesù racconta delle …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

L’evangelizzazione comincia nella propria casa

L’evangelizzazione comincia nella propria casa

di Ruth Steelberg Carter  -  Qualcuno ha detto che «la sola religione che vale è quella praticata in casa» e questo è vero anche per l’evangelizzazione. Quando il Signor Gesù ...
Leggi Tutto
L'AMORE È BENIGNO

L’AMORE È BENIGNO

di DAVID SKELTON  -  L' amore è paziente, è benigno. 1 Corinzi 13:4   -   L’amore non è solo passivo che sopporta ogni attacco, ma è anche attivo e fa ...
Leggi Tutto
LA RISCOPERTA DELLO SPIRITO

LA RISCOPERTA DELLO SPIRITO

di JIM CYMBALA  -  Non mi aspettavo che lo Spirito Santo si unisse a me per pranzo, eppure è esattamente ciò che accadde.  Mia moglie Carol era fuori città, così ...
Leggi Tutto
La Maddalena ai piedi di Gesù - Testimonianza di Rossana Montesi

La Maddalena ai piedi di Gesù – Testimonianza di Rossana Montesi

Rossana Montesi,  dal cinema a Cristo. E' stata membro della nostra comunità in Via Anacapri dalla conversione alla morte (2005). Una testimonianza toccante e straordinaria, di come Cristo si rivela ...
Leggi Tutto
Heavy Metal satanista, redento da Cristo.

Heavy Metal satanista, redento da Cristo.

Se c’era un uomo che apparentemente sembrava irrecuperabile, Kirk Martin è la personificazione di quell’uomo. Pieno di violenza e di odio - dopo aver fatto un patto con il diavolo ...
Leggi Tutto
Meditazione del giorno: Gravati dallo Spirito Santo

Meditazione del giorno: Gravati dallo Spirito Santo

di Jim Cymbala  -   Paolo disse a Timoteo, che allora era pastore ad Efeso: "Fai l'opera di evangelista e adempi interamente il tuo ministero” (2Timoteo 4:5).   Dobbiamo ricordare che il motivo ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti