DOMANDE PER GLI AMICI CATTOLICI, RIGUARDO GESÙ E IL PERDONO.

di Matt Slick  –   I cattolici hanno il confessionale, i sacerdoti, la penitenza, i sacramenti, i santi e Maria, e tutti in un modo o in un altro incidono sul  perdono dei peccati. In confessionale, il Cattolico confessa i suoi peccati a un sacerdote che gli da l’assoluzione e gli  prescrive la penitenza – un mezzo necessario per il perdono (CCC 980) “con la quale i peccati commessi dopo il battesimo sono perdonati,” (Il Nuovo Catechismo di S. Giuseppe di Baltimora, vol. 1, 1969, p. 141).   I Sacramenti sono un mezzo di grazia (necessaria per resistere ed essere perdonati dai peccati). I cattolici possono pregare i santi, e specialmente Maria, per chiedere la loro intercessione. In effetti, è Maria che “libera le nostre anime dalla morte” (CCC 966), ed è portatrice di doni di  eterna salvezza (CCC 969), ed è seconda solo a Gesù (Concilio Vaticano II, p. 421). Questo è il modo come  i cattolici intrecciano il  processo ecclesiastico della salvezza e il perdono dei peccati nella Chiesa cattolica romana; ma Gesù?

A proposito di Gesù.

Gesù, che è Dio in carne (Giovanni 1:1-14 ; Col. 2:9 ) ha ogni potere in cielo e in terra (Matteo 28:18. ;  Efesi 1:20-21). Gesù viene pregato ( Atti 7:55-60 ; 1 Corinzi 1:2 – Salmo 116:4 ). Egli dice di chiedere a lui (pregare) e Lui farà ciò che gli si richiede (Giovanni 14:14 ) – se è in accordo con la volontà di Dio, (1 Giovanni 5:14 ). Quindi, poiché Gesù è superiore a Maria, è superiore ai Santi, è il creatore dell’universo (Giovanni 1:3 ; Col. 1:16-17 ), è il Signore che perdona i peccati (Matteo  9:2 ; Luca 5:20 ), allora ho una domanda: Puoi pregare e chiedere a Gesù di perdonare tutti i tuoi peccati? Se no, perché no? Puoi rifiutare di credere che Gesù può perdonare tutti i tuoi peccati?
Se sì, Gesù, non è sufficiente a perdonarti da tutti i tuoi peccati?

Domande per i cattolici.

Può Gesù perdonarti da tutti i tuoi peccati?

Se Gesù è Dio e perdona i peccati, allora puoi pregare e chiedere a Gesù di perdonare tutti i tuoi peccati e mettere tutta la fiducia e la speranza in Gesù per la remissione dei peccati?

Se lo fai, potresti essere perdonato da tutti i tuoi peccati?  Se puoi chiedere a Gesù di perdonare tutti i tuoi peccati, hai bisogno di confessare i tuoi peccati a un prete?

Se non sei in grado di chiedere a Gesù di perdonare tutti i tuoi peccati, allora perché non ti confidi nella sufficienza del sacrificio di Cristo per essere salvato e perdonato da tutti i tuoi peccati?

Nessuna falsa religione confida solo in Cristo per il perdono dei peccati. Nessuna persona che ha una falsa religione  prega Gesù e  confida in Lui per il perdono dei propri peccati. Nessuna! I veri cristiani possono confidare in Cristo – come dice la Bibbia. I veri cristiani sentono la voce di Cristo e lo seguono, (Giovanni 10:27-28) e vanno a Lui ( Matt. 11:28 ). Hanno fiducia in Gesù e nella sua opera completa sulla croce che ci purifica da tutti i nostri peccati ( 1 Pietro 2:24 ; Col. 2:14 ). Essi non hanno fiducia nelle proprie opere.

Dio dice: Romani 3:28-30 : “Noi dunque riteniamo che l’uomo è giustificato mediante la fede senza le opere della legge. Dio è forse soltanto il Dio dei Giudei? Non lo è anche dei gentili? Certo, è anche il Dio dei gentili. Poiché vi è un solo Dio, che giustificherà il circonciso per fede e anche l’incirconciso mediante la fede… “.

Romani 4:3  “Cosa dice la Scrittura?” E Abramo credette a Dio e ciò gli fu accreditato come giustizia.”   Romani 4:5 “invece colui che non opera, ma crede in colui che giustifica l’empio, la sua fede gli è imputata come giustizia.

Così, amici cattolici, potete pregare Gesù e fidarvi di Lui solo e chiedere solo a Lui il perdono dei vostri peccati? Se la risposta è no … beh …. allora state dicendo che il suo sacrificio non è sufficiente, che cercare solo Lui non basta, e che è necessario fare qualcos’altro per essere perdonati.
” O Galati insensati! Chi vi ha ammaliati per non ubbidire alla verità, voi, davanti ai cui occhi Gesú Cristo è stato ritratto crocifisso fra voi? Questo solo desidero sapere da voi: avete ricevuto lo Spirito mediante le opere della legge o attraverso la predicazione della fede? Siete così insensati che, avendo cominciato nello Spirito, vorreste finire nella carne? ” (Galati 3:1-3 ).

Se non riesci a pregare Gesù e chiedergli di perdonare tutti i tuoi peccati, allora devi avere fiducia  in qualcos’altro oltre a Gesù, e così stai cercando di perfezionarti per mezzo della carne. Devi porre la tua fiducia, in parte, nella tua capacità di passare attraverso le cerimonie, le preghiere rituali, le ordinanze, i confessionali, e i sacramenti, in modo da sperare di essere abbastanza fedele per essere salvato. Non potrai mai riposare in Cristo, se non confidi  completamente in Cristo.

“Venite a me, voi tutti che siete travagliati ed aggravati, ed io vi darò riposo” ( Matt. 11:28 ).

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

RISVEGLIO ARTIFICIALE

 di ROBERTO BRACCO  –  ” hai nome di vivere, eppure sei morto… (Apocalisse 3:1)    –   Quante volte nel corso dei secoli le severe parole pronunziate dallo Spirito per la Chiesa di Sardi, hanno riacquistato il loro sapore di attualità, proprio applicate a quei movimenti che hanno spento il fuoco di Dio.     Hai nome di vivere! Puoi avere un credo fondamentalista, una disciplina rigorosa, un’attività ecclesiastica ed …
Leggi Tutto

ED ORA CHE INDUGI....LEVATI!

di Agostino Masdea   –  Or un certo Anania, uomo pio secondo la legge, al quale tutti i Giudei che abitavan quivi rendevan buona testimonianza, venne a me; e standomi vicino, mi disse: Fratello Saulo, ricupera la vista. Ed io in quell’istante ricuperai la vista, e lo guardai. Ed egli disse: L’Iddio de’ nostri padri ti ha destinato a conoscer la sua volontà, e a vedere il Giusto, e a …
Leggi Tutto

E' peccato l'omicidio? RISPOSTE AGLI ARGOMENTI RELATIVI ALL’ABORTO

 di Norman L. Geisler –  La Bibbia condanna chiaramente chi uccide intenzionalmente un essere umano innocente. Tuttavia, non tutte le uccisioni sono omicidi. Non tutte le uccisioni sono intenzionali. Ci sono delle occasioni in cui vi sono delle giustificazioni relative all’uccidere un altro essere umano. A questo proposito, la Bibbia permette la protezione della propria vita, anche se ciò significa privare della vita qualcun’altro che la sta minacciando. In …
Leggi Tutto

IL BATTESIMO DELLO SPIRITO SANTO normale esperienza cristiana.

di LEWI PETHRUS   –    «Or gli apostoli ch’erano a Gerusalemme, avendo inteso che la Samaria aveva ricevuto la Parola di Dio, vi mandarono Pietro e Giovanni. I quali, essendo discesi là, pregarono per loro affinché ricevessero lo Spirito Santo; poiché non era ancora disceso sopra alcuno di loro, ma erano stati soltanto battezzati nel nome del Signor Gesù. Allora imposero loro le mani, ed essi ricevettero lo …
Leggi Tutto

Abraham-Lincoln

Proclama del Presidente Abramo Lincoln per una giornata di umiliazione nazionale, digiuno e preghiera – 1863Da Sua Eccellenza, Abraham Lincoln, presidente degli Stati Uniti. Considerando che, il Senato degli Stati Uniti, devotamente riconoscendo la Suprema l’autorità e il governo dell’Iddio Onnipotente in tutti gli eventi degli uomini e delle nazioni, con una risoluzione ha chiesto al Presidente di stabilire e dedicare una giornata di preghiera e umiliazione nazionale. Considerando …
Leggi Tutto

VUOI ESSERE SALVATO?

di AGOSTINO MASDEA –  In ogni uomo vi è l’inquietante sensazione di una mancanza: egli cerca continuamente qualche cosa di importante, che “dovrebbe possedere”, ma che non riesce mai a raggiungere. Spesso gli accade di osservare qualcuno che sembra aver ottenuto una posizione sociale invidiabile, o individui che hanno scalato “le vette del successo”, ed in questi momenti egli pensa di essere il solo ad avvertire quel “senso …
Leggi Tutto

LE VIE DI DIO SONO MIGLIORI

di  G.Campbell Morgan  –  Noi scegliamo per primi; Dio sceglie per secondo. La storia dimostra, e il futuro lo verificherà, che le vie di Dio sono migliori delle nostre. Il primo Adamo fallì, il secondo Adamo ebbe successo. Il primo figlio di Adamo (Caino) fu un assassino, il secondo (Abele) fu un martire. Il primo figlio di Abramo (Ismaele) era nato dalla carne, il secondo (Isacco) fu scelto …
Leggi Tutto

EVITARE I PARAGONI

Poiché noi non abbiamo il coraggio di classificarci o confrontarci con certuni che si raccomandano da sé; i quali però, misurandosi secondo la loro propria misura e paragonandosi tra di loro stessi, mancano d’intelligenza. 2 Corinti 10:12 La pubblicità è spesso orientata a far si che le persone si sforzino di guardare il meglio, essere i migliori, i migliori in assoluto. Se indossi “questa” particolare marca di vestito, …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti