TIMORE E TREMORE

david_wilkerson

di David Wilkerson  –  I profeti ci avvertono che quando vediamo Dio scuotere le nazioni, e quando avvengono dei periodi pericolosi, il nostro uomo naturale ha molta paura. Ezechiele si chiedeva: “Potrà reggere il tuo cuore o potranno rimanere forti le tue mani nei giorni in cui agirò contro di te?” (Ezechiele 22:14).  Quando Dio avvertì Noè dei giudizi imminenti e gli disse di costruire un’arca, Noè fu “mosso da santo timore” (Ebrei 11:7). Persino il coraggioso Davide disse:

“L’anima mia si consuma per il desiderio dei tuoi decreti in ogni tempo” (Salmo 119:20). E quando il profeta Habacuc vide i giorni disastrosi in avvenire, gridò: “Ho udito e le mie viscere fremettero a quella voce le mie labbra tremarono un tarlo entrò nelle mie ossa, e fui preso da gran paura dentro di me. Tuttavia rimarrò tranquillo nel giorno dell’avversità, che verrà contro il popolo che lo invade” (Habacuc 3:16).

Per favore notate leggendo questi brani che il timore sceso in questi santi uomini di Dio non era un timore carnale, ma un tremore riverenziale verso il Signore. Questi santi non avevano paura del nemico delle loro anime ma temevano i giusti giudizi divini. E questo perché comprendevano la grande potenza celata dietro le calamità che si stavano abbattendo in quei momenti. Non temevano la tempesta, ma piuttosto la santità di Dio!

Allo stesso modo, ciascuno di noi avvertirà una paura crescente nei momenti di distruzione e di disastro che verranno. Ma la nostra paura nasce da una santa riverenza per il Signore, e mai da un’ansietà carnale per il destino. Dio disprezza ogni paura peccaminosa in noi, la paura di perdere le cose materiali, il benessere, il nostro standard di vita.

In tutto il mondo, la gente è piena di questo genere di paura, man mano che vede deteriorare l’economia della propria nazione. Hanno paura che un diluvio economico spazzi via ciò per cui hanno lavorato per tutta la vita. Questo è il grido degli increduli che non hanno speranza. Non dovrebbe essere il grido dei santi. Infatti, se sei un figlio di Dio, il tuo Padre celeste non sopporterà questo genere di incredulità nel tuo cuore. Isaia avvertiva: “…Chi sei tu da dover temere l’uomo che muore e il figlio dell’uomo destinato ad essere come erba? Tu hai dimenticato l’Eterno che ti ha fatto, che ha disteso i cieli e gettato le fondamenta della terra. Avevi sempre paura, tutto il giorno, davanti al furore dell’oppressore, quando si preparava a distruggere” (Isaia 51:12-13). “L’Eterno degli eserciti, lui dovete santificare. Sia lui il vostro timore, sia lui il vostro spavento” (8:13).

Che Dio sia il tuo timore e tremore. Questo genere di paura non porta alla morte, ma alla vita!

da: http://davidwilkersoninitalian.blogspot.it/2009/12/timore-e-tremore.html

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Domenica 10 Giugno 2012: "Dio fara' cose nuove".

http://www.chiesadiroma.it/wp-content/uploads/2012/10/Dio-fa-cose-nuove.mp3 Predicazione del Pastore Masdea, Domenica 10 Giugno 2012 … Leggi Tutto

SIETE PRONTI PER L’ETERNITÀ?

di Charles H. Spurgeon  – Il cibo è necessario e indispensabile per mantenere in forza l’organismo umano. Supponiamo die voi diciate un giorno: “Non voglio più mangiare perché non voglio essere uno schiavo del materialismo”. Potete mettervi in viaggio verso una località più sana e … Leggi Tutto

DALL'ISLAM A CRISTO -

TESTIMONIANZA   –  Mi chiamo RUBEN DAZAR, (il nome è inventato) e sono nato in una città a nord dell’Iran, sotto un nome diverso sono cresciuto in una famiglia musulmana molto fervente. Mio nonno materno era un Ayetoalah, cioè un insegnante dell’islam, ed essendo suo … Leggi Tutto

ONORIAMO IL SIGNORE

di Agostino Masdea  –  Malachia – Capitolo 1   –   Malachia significa “angelo” “messaggero”. Probabilmente questo non era il suo vero nome, ma questo era sicuramente il suo compito. Egli era “il messaggero di Dio”. Visse in un periodo particolare: il tempio era stato ricostruito (siamo … Leggi Tutto

DAI NOSTRI CULTI

PASTORE AGOSTINO MASDEA: LA SOFFERENZA NEL CREDENTE  –  Sermone Domenica 7 Aprile 2013 … Leggi Tutto

Domenica 10 Marzo 2013 - Pastore Lorenzo Agnes

LO SPIRITO SANTO DIMORA IN NOI Lorenzo Agnes è pastore della Chiesa CALVARY TABERNACLE A Schenectady 840 Albany Street New York, 12304,    Predicazione di Domenica 10 Marzo 2013 – … Leggi Tutto

Argomenti Biblici

CAMMINO' CON DIO

CAMMINO’ CON DIO

di DONALD GEE - La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo ...
Leggi Tutto
Ehi Dio! Ci sei?

Ehi Dio! Ci sei?

di Frank Foglio  -  Bellissima testimonianza di una famiglia italiana emigrata in America   -  Era 1925 la mia famiglia; la famiglia ...
Leggi Tutto
C'È POTENZA NELLA PAROLA DI DIO

C’È POTENZA NELLA PAROLA DI DIO

di BURKHARD VETSCH -  «Prendete oltre a tutto ciò lo scudo della fede, con il quale potrete spegnere tutti i ...
Leggi Tutto
Sermone: La Chiesa il Tempio di Dio

Sermone: La Chiesa il Tempio di Dio

​     Sermone di Agostino Masdea  -  1 Corinti 3  - "La Chiesa, il tempio di Dio". Da cosa ...
Leggi Tutto
LA FATALE RISPOSTA DI DIO

LA FATALE RISPOSTA DI DIO

di M. R. DeHaan -   “Ed egli dette loro quel che chiedevano, ma mandò la consunzione nelle loro persone.” Salmo ...
Leggi Tutto
SE DIO NON OPERA CI STIAMO SFORZANDO INVANO

SE DIO NON OPERA CI STIAMO SFORZANDO INVANO

di  Stephen Witmer  -  Riuscire a capire la relazione tra la sovranità di Dio e la responsabilità umana è sempre ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti