Roberto Bracco: “Il Vivente”. Sermone audio

jesus-is-alive

 

ROBERTO BRACCO: “IL VIVENTE” – Sermone Evangelistico tratto da Apocalisse 1:18 – ”
«Non temere! Io sono il primo e l’ultimo, il vivente; io fui morto, ma ecco sono vivente per i secoli dei secoli, amen!”

mp3

 

I commenti sono chiusi.

Meditazione del giorno

  • Meditazione del giorno: Un passero solitario
    In Devotional
    di BOB GASS – Il salmista scrive: “Sono come il passero solitario sul tetto” (Salmo 102:79).  Il tuo nido è stato spazzato via dalla tempesta? Hai perso il compagno di una vita? Questo è qualcosa che riguarda Gesù. I discepoli non sempre capivano il loro Maestro, tant’è che , in un’occasione, avevano discusso su chi, tra loro, fosse il più grande. Non furono in grado di pregare con lui nell’ora più buia; Lo abbandonarono. Gesù sulla croce gridò: “…«Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?»” (Matteo 27:46).  Circola  una storia che fa sorridere ed è quella di una donna che, dopo  aver appoggiato un paio [...continua la lettura]

Post meno Recenti

  • ABBIAMO BISOGNO DI UN RISVEGLIO DELLA PENTECOSTE
    di J. FLOYD WILLIAMS   –  I primi cristiani che fidavano interamente nella potenza dello Spirito Santo videro risultati meravigliosi e furono invincibili. L’idolatria fu frantumata; i templi pagani si svuotarono; moltiplicate centinaia e migliaia di persone si convertirono a Cristo. Nel breve lasso di pochi mesi l’onda della vittoria raggiunse Roma, tanto che finalmente nelle corti imperiali di Cesare vi erano di quelli che erano fedeli al Nazareno crocifisso. Basta un’occhiata per riconoscere la differenza fra i gloriosi successi della Chiesa Primitiva ed i nostri magri trionfi. La popolazione del mondo aumenta a grandi sbalzi, ciò nonostante in linea generale la Chiesa è stazionaria. Non vogliamo denigrare le ventine e le centinaia di persone che sono vinte a Cristo ogni giorno. […]
  • LA LODE PORTA LA VITTORIA
    di Peter Scothem  – Ti senti solo, scoraggiato e impaurito? Allora alza il tuo cuore a lodare il Signore! Sei debole, ammalato e abbattuto? Allora alza la tua voce a lodare il Signore! La lode è il linguaggio della fede. Un cuore che loda è sempre un cuore che crede. La lode è la fede in azione! La lode ravviverà l’anima tua e farà suonare le campane della gioia nel tuo cuore.Sai tu che la mancanza di lode può ritardare un esaudimento delle tue preghiere?Quanti fra i figli di Dio passano delle ore a pregare e a supplicare, e poi vanno a mani vuote, perché hanno mancato di dare la risposta con la lode! La fede vuol dire ringraziare mentre la risposta sta ancora arrivando. La fede vuol dire lodare finché la benedizione di Dio divenga realtà. Paolo e Sila furono […]
  • Terremoti
    La terra si schianterà tutta: la terra si screpolerà interamente, la terra traballerà violentemente. La terra barcollerà come un ubriaco, vacillerà come una capanna. Il suo peccato pesa su di essa, cadrà e non si rialzerà più. Isaia 24:19-20 Uno dei terremoti più devastanti di questi ultimi tempi si è verificato appena pochi mesi fa, venerdì 11 marzo in Giappone.La scossa di magnitudo 8,9 con epicentro nell’oceano, a 130 Km dalla costa giapponese, ha generato  un gigantesco tsunami con onde alte più di dieci metri, che, come tutti sappiamo, ha avuto un impatto devastante abbattendosi  sulle coste affacciate sul Pacifico…. […]
  • METTERE DIO AL PRIMO POSTO NELLA PROPRIA CASA
    di Rex Humbard –  “Perciò l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie e i due saranno una sola carne”. Genesi 2:24  –  Così come madre aquila protegge i suoi piccini e allo stesso modo li guarda mentre sviluppano l’abilità dell’avere cura di loro stessi, così ogni membro di una casa cristiana dovrebbe proteggere ed incoraggiare gli altri della sua stessa casa. Il matrimonio è bellissimo! E’ l’unione di un uomo e una donna, essi si compiacciono nella compagnia reciproca e con i voti fattisi pubblicamente testimoniano davanti a Dio e al mondo che vogliono stare insieme per tutta la vita. Non desiderano più andare per strade separate, ma sono interessati alla chiamata comune di stabilire la loro propria casa. La parola di Dio ha molto da dire circa le […]
  • IL BUON PASTORE
    di GEORGE WHITEFIELD  –  Sermone d’addio (L’ultimo sermone predicato a Londra, mercoledì 30 agosto 1769 prima della sua ultima partenza per l’America) “Le mie pecore ascoltano la mia voce, io le conosco ed esse mi seguono; e io do loro la vita eterna e non periranno mai, e nessuno le rapirà dalla mia mano” (Giovanni 10:27-28).   – È un detto comune e, io credo, giusto, quello che afferma che il malcostume produce buone leggi. Non so se esso si possa o meno applicare ad ogni situazione di questo mondo, ma sono persuaso che sia molto adatto alle realtà spirituali: i modi, le parole, e la condotta malvagia degli uomini sono stati vinti dalla grazia sovrana di Dio, per produrre, ed essere la causa, dei migliori sermoni predicati dal Signore Gesù Cristo. Si potrebbe immaginare che, […]
  • INSEGNATI AD AMARCI
    Quanto all’amore fraterno non avete bisogno che io ve ne scriva, giacché voi stessi avete imparato da Dio ad amarvi gli uni gli altri. (1°Tessalonicesi 4:9)    –   Amati fratelli, pace, vera pace! Vi supplico di ascoltare le parole che escono dal cuore di un vecchio fratello, conservo con voi nel ministero cristiano. Parole che esprimono un’esortazione: – “Apriamoci totalmente all’opera dello Spirito Santo che vuole spandere generosamente l’amore di Dio nei nostri cuori”. Abbiamo bisogno, urgente bisogno, di essere battezzati nell’oceano dell’amore di Dio per essere posseduti e per possedere quel bene che dura in eterno: la carità, legame della perfezione. (Colossesi 3:14) L’amore, essenza di Dio, rappresenta il traguardo della nostra […]

Prossimi Eventi

Dai nostri Culti