FUOCO SPIRITUALE

Samuel Chadwick  –  ” Il nostro Dio è un fuoco consumante”. Il simbolo scelto della Sua presenza è il fuoco acceso sulla terra, e il segno preferito della Sua approvazione è la fiamma che consuma il sacrificio. Patto e sacrificio, santuario e consacrazione, erano santificati ed approvati con la discesa del fuoco celeste. “Dio che risponde per mezzo della fiamma di fuoco; Lui è Dio!” Gesù è venuto ad accendere un fuoco sulla terra. Il vero simbolo del cristianesimo non è una croce ma una lingua di fuoco.

Il ministerio di Giovanni il Battista scosse la nazione di Israele, ma era soltanto una preparazione. ”Io vi battezzo sì con acqua, ma Lui vi battezzerà con lo Spirito Santo e col fuoco.” E il Signore parlò della venuta del fuoco come dello scopo della Sua missione e del frutto della Sua passione e della Sua morte.”Sono venuto ad accendere un fuoco sulla terra”.

Il battesimo dello Spirito è il battesimo di fuoco. Accende il fuoco di Cristo dentro le anime degli uomini. Ed essi ricevono e riproducono la Sua mente, il Suo cuore e la Sua vita. Il Suo zelo diventa la caratteristica dominante e che tutto riempie nelle loro vite. Essi manifestano la stessa Sua fervente devozione per la volontà del Padre. La stessa Sua santa passione per la realtà eterna e la giustizia divina. Lo stesso Suo zelo consumante per la salvezza di quelli che sono perduti.

La sicurezza dell’anima sta nel suo calore. Il fuoco è la migliore difesa contro la corruzione. Se vogliamo essere sicuri dobbiamo rivestirci di zelo ardente. Ed è il fuoco che vince. Wesley, Whitefield, il Generale Booth, fecero cose meravigliose perché infiammati del fuoco dello Spirito Santo. I cuori così infiammati sono invincibili. Il peccato, il mondo, l’incredulità, sono a prova di tutto meno che del fuoco di Dio.

Il ministerio vivificato dallo Spirito Santo è segnato da una evangelizzazione ardente, da conseguenze socialmente rivoluzionarie, e dalla persecuzione. La predicazione nella potenza dello Spirito Santo portò alla distruzione nel fuoco dei libri magici e sollevò l’opposizione di tutti quelli che trafficavano alla rovina del popolo. È impossibile l’indifferenza nelle cose religiose dove ci sono dei credenti e degli evangelizzatori simili a fiamme di fuoco!

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

SIETE PRONTI PER L’ETERNITÀ?

di Charles H. Spurgeon  – Il cibo è necessario e indispensabile per mantenere in forza l’organismo umano. Supponiamo die voi diciate un giorno: “Non voglio più mangiare perché non voglio essere uno schiavo del materialismo”. Potete mettervi in viaggio verso una località più sana e soleggiata ma vi accorgerete ben presto che il clima e l’esercizio fisico non sono sufficienti a mantenervi in vita se vi rifiutate di …
Leggi Tutto

IL BUON PASTORE

di GEORGE WHITEFIELD  –  Sermone d’addio (L’ultimo sermone predicato a Londra, mercoledì 30 agosto 1769 prima della sua ultima partenza per l’America) “Le mie pecore ascoltano la mia voce, io le conosco ed esse mi seguono; e io do loro la vita eterna e non periranno mai, e nessuno le rapirà dalla mia mano” (Giovanni 10:27-28).   – È un detto comune e, io credo, giusto, quello che …
Leggi Tutto

Una Promessa per te: "TI PRESERVERÒ DA OGNI CADUTA FINO A QUANDO SARAI FELICEMENTE NELLA MIA PRESENZA."

“Or a colui che può salvaguardarvi da ogni caduta e farvi comparire davanti alla sua gloria irreprensibili e con grande gioia, all’unico Dio sapiente, il nostro Salvatore, sia gloria, grandezza, dominio e potestà, da ora e per tutte le età. Amen.  (Giuda 24-25) Un giorno, ognuno che ha invocato il nome del Signore starà davanti alla Sua presenza. La promessa di oggi ci incoraggia che in quel giorno …
Leggi Tutto

LA PIAGA DELLA PORNOGRAFIA

LA PIAGA DELLA PORNOGRAFIA.  –   “La pornografia trasmette l’idea del diritto illimitato di poter soddisfare i propri desideri sessuali senza alcun rispetto per l’altro”. Stavo appunto passando dello spray nero su un grandissimo cartellone pubblicitario pornografico accanto a casa nostra, quando da lontano sentii un gruppo di uomini che mi prendevano in giro, facevano insinuazioni ed erano addirittura irritati. Ma proprio quando arrivarono alla mia altezza, l’unica donna …
Leggi Tutto

E mi sarete testimoni. (Atti 1:8)

di Agostino Masdea  –   Viviamo in una nazione che si definisce cristiana. Le persone si sentono cristiani per il semplice fatto che vivono in questa nazione, o forse perché  frequentano una chiesa, o hanno una solida tradizione familiare religiosa. Ma tutto questo non è sufficiente per essere “veramente” un cristiano. Si può conoscere persino la Scrittura, la teologia, la dottrina eppure non essere cristiani, o almeno non esserlo in …
Leggi Tutto

Predicazione Domenica 22 Settembre 2013

Pastore AGOSTINO MASDEA “Egli ha dato…”  –  Giovanni 1:12 …
Leggi Tutto

Dai nostri culti  - Predicazione 8 Maggio 2016

Pastore Agostino Masdea: OGNI IDOLO CADRA’ DAVANTI A DIO. (1 Samuele 5) …
Leggi Tutto

Sermone Domenica 13 Gennaio 2013

Agostino Masdea: VITA SOPRANNATURALE (Giovanni 10:10) …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti