LA LODE PORTA LA VITTORIA

di Peter Scothem  

praise-Him-all-creaturesTi senti solo, scoraggiato e impaurito?
Allora alza il tuo cuore a lodare il Signore!
Sei debole, ammalato e abbattuto?
Allora alza la tua voce a lodare il Signore!
La lode è il linguaggio della fede.
Un cuore che loda è sempre un cuore che crede.
La lode è la fede in azione!

La lode ravviverà l’anima tua e farà suonare le campane della gioia nel tuo cuore.Sai tu che la mancanza di lode può ritardare un esaudimento delle tue preghiere?Quanti fra i figli di Dio passano delle ore a pregare e a supplicare, e poi vanno a mani vuote, perché hanno mancato di dare la risposta con la lode!

La fede vuol dire ringraziare mentre la risposta sta ancora arrivando.
La fede vuol dire lodare finché la benedizione di Dio divenga realtà.

Paolo e Sila furono condannati ingiustamente e gettati in carcere.
I loro piedi furono fissati nei ceppi.
Le loro ferite erano infiammate e sanguinavano.
La prigione puzzava di ratti.
Tutto sembrava andare male per loro.
La situazione appariva disperata.

A mezzanotte, cominciarono a cantare.

Cantarono le lodi del Signore.
Anche gli altri prigionieri li ascoltavano.
Benedirono e lodarono il Nome di Gesù.

Poi accadde l’impossibile.
Un terremoto scosse le fondamenta della prigione.
Tutte le porte furono spalancate, e ogni legame fu sciolto.

Che liberazione meravigliosa!
Cose straordinarie successero.
II carceriere si convertì, insieme alla sua famiglia. Paolo e Sila furono liberati.
Furono accolti ed ospitati nel modo più meraviglioso. Furono vestiti, nutriti e curati.
Ricevettero beni in abbondanza.

Bisogna riscoprire il valore e l’efficacia di un’attitudine spirituale oggi in disuso: il lodare Dio per tutto ciò che accade nella nostra vita quotidiana. E tutto perché avevano imparato il segreto della lode e lodarono il Nome del Signore. Permettetemi di dirlo un’altra volta : la lode è la fede in azione.

Rifiutati di scoraggiarti e abbatterti.
Deciditi di benedire e lodare il Signore in ogni tempo.
Fai fronte ad ogni nuova crisi con mille “Alleluia!”
Smettila di preoccuparti e comincia a lodare.
Fai il conto delle tue benedizioni ed offri il sacrificio di lode a Dio di continuo.

Esci con la lode da ogni situazione impossibile.
L’apostolo Paolo dice : « Ringraziato sia Dio, che ci da la vittoria per mezzo del Signor nostro Gesù Cristo ».

La lode precede la vittoria!
Prima rendiamo grazie, e poi la vittoria seguirà spiritualmente.

Un grido di lode fece crollare le mura di Gerico.
Un canto di ringraziamento aiutò Israele a riportare una vittoria gloriosa sui suoi nemici.

Un cuore che loda trionferà sempre!
La lode riempirà il tuo cuore di musica celeste.
La lode caccerà via la depressione.
La lode metterà in rotta la paura e la tristezza.
La lode metterà l’ardore nel tuo cuore.

Inizia ogni nuova giornata con la lode al Signore.
Gli uccelli del cielo lo fanno — perché non tu?
C’è potenza divina e forza divina nella lode.
Dio moltiplica le tue benedizioni quando Lo lodi.

E’ facile brontolare e lamentarsi.
Viviamo in un’età scontenta e scontrosa.
Sembra che tutti critichino, oggi.
Ecco un motivo in più perché noi dobbiamo lodare il Signore.

Gesù non viene mai meno!
Egli è degno della nostra adorazione e del nostro ringraziamento.
Allora, alza il tuo cuore proprio ora, e loda, loda il Signore!

 

da “L’Araldo della Sua Venuta” 

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

coming-in-the-clouds

Dopo la prima venuta di Cristo come messia sofferente, attendiamo la seconda venuta di Cristo come messia glorioso e potente. Questo straordinario evento s’approssima sempre di più. Prepariamoci! Più sorprendente delle scene della Pentecoste — Più potente della caduta di Gerusalemme — Più significante dello Spirito che risiede in noi — Più meraviglioso della conversione di un peccatore — Più desiderato della nostra partenza per il Cielo — …
Leggi Tutto

LUTTO NATALIZIO

di Keith Green  –   Non dimenticherò mai la gioia incredibile del Natale e tutto ciò che mi aspettavo. La nostra casa addobbata, le luci colorate, l’odore particolare. Parenti e amici che venivano a trovarci… tutti con grandi. sorrisi e risate… e tutti con dei doni!! Quel periodo era pieno di vita, calore e voglia di dare. Sono i migliori ricordi della mia infanzia. L’aria, fuori, era fredda e …
Leggi Tutto

IL BATTESIMO (ISTRUZIONI PER CATECUMENI)

 Introduzione   Frequentemente il battesimo cristiano viene amministrato con troppa sollecitudine e con troppa superficialità. Frequentemente coloro che scendono nelle acque battesimo non hanno una conoscenza precisa del significato e del valore della rito che compiono. Frequentemente questo importantissimo atto cristiano si riduce ad un povero rito di formalismo liturgico… È per questo che desideriamo, nelle pagine che seguono, esprimere alcune considerazioni che potranno aiutare ad esaminare il …
Leggi Tutto

GRANDI INNI: HOW GREAT THOU ART  -  (Grande sei Tu)

In origine questo famoso inno era una poesia. Composta da un predicatore svedese di nome  Carl Boberg, aveva per titolo  “O Store Gud  (O grande Dio)” e fu  pubblicata nel 1886.  Quando  Carl Boberg scrisse questa poesia mai avrebbe pensato che sarebbe diventato un inno.  Alcuni anni dopo, Boberg partecipando  a una riunione rimase sorpreso nel  sentire la sua poesia cantata sulle note di una vecchia melodia svedese …
Leggi Tutto

...MA DAVIDE SI FORTIFICO' NELL'ETERNO.

1 Samuele 30: 6  –  È una cosa che si comprende all’istante, fortificarsi o farsi coraggio, è un’arte delle più importanti e maggiormente utili. Ma, perché?Perché un uomo scoraggiato è un essere indebolito e vinto. Egli è anche, ed è bene dirlo, un uomo pressocché inutile. Quanta gente è fallita nella vita, non per­ché mancava di capacità, ma perché non ha avuto coraggio sufficiente. Questa, per esempio, è …
Leggi Tutto

Una Promessa per te: "TI PRESERVERÒ DA OGNI CADUTA FINO A QUANDO SARAI FELICEMENTE NELLA MIA PRESENZA."

“Or a colui che può salvaguardarvi da ogni caduta e farvi comparire davanti alla sua gloria irreprensibili e con grande gioia, all’unico Dio sapiente, il nostro Salvatore, sia gloria, grandezza, dominio e potestà, da ora e per tutte le età. Amen.  (Giuda 24-25) Un giorno, ognuno che ha invocato il nome del Signore starà davanti alla Sua presenza. La promessa di oggi ci incoraggia che in quel giorno …
Leggi Tutto

SINCERITA' E TRASPARENZA

di A. W. TOZER  Se si volesse avere un’immagine abbastanza esatta dell’umanità si potrebbe senz’altro capovolgere il sermone sul monte nel suo contrario e dire: Prego, questa è l’umanità. Perché il contrario del sermone sul monte mostra esattamente le caratteristiche che contraddistinguono la vita e il comportamento umani naturali. Nel mondo di solito non troviamo nessuna delle virtù di cui Gesù parla all’inizio del suo discorso sul monte …
Leggi Tutto

IL BISOGNO DEL MOMENTO

di BILLY GRAHAM              Il mondo oggi ha ancora un disperato bisogno di risveglio spirituale. É la sola speranza di sopravvivenza della razza umana. In mezzo ai problemi che il mondo deve affrontare, i cristiani sono stranamente silenziosi e impotenti, quasi sopraffatti dalla marea del secolarismo.Eppure, proprio loro sono chiamati ad essere “il sale della terra” (Mt 5,13), che impedisce ad un mondo in decadenza di corrompersi ulteriormente. I …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti