LIBERTÀ O LASSISMO?

di AGOSTINO MASDEA  –  (Galati 5:1-5:13)  i) Non sempre è facile gestire la libertà: si può riperdere e ritornare in schiavitù. Esempio: Israele (Giudici 2:10-16) –  A. – CRISTIANESIMO O LASSISMO?

a) Cos’è il lassismo? ” – “Dottrina che modifica in forme accomodanti e rilassate il rigore dei precetti cristiani.” (Zingarelli) “Indulgenza verso le norme del cristianesimo.”

b) E’ la Religione del ” che male c’è? “!

c) Come il legalismo è un’inganno del diavolo: lo sei, ma non lo sai.

d) Conoscerete la verità, e vi farà liberi. Gesù è la verità: ogni mezza verità o bugia è un inganno.

e) Questo tipo di cristianesimo professa Gesù come Salvatore, dottore, consolatore, ma non come
SIGNORE della propria vita.

f) Così interpreta la libertà come “possibilità di fare ciò che voglio”.

g) Ma questa non è libertà: è anarchia. Niente regole, niente condizionamenti, leggi… questo porta al caos, alla vita disordinata, e determina mancanza di crescita, fa scadere nella mondanità.

h) Ma le regole non sono “legalismo”?
No, non può esistere una società o una comunità senza regole; la vera libertà è “poter agire secondo le proprie convinzioni e volontà nei limiti della legge!”

– Uscire fuori dalle regole è la libertà della carne, è vivere secondo la carne.
Dev’essere chiaro che quando parliamo di regole ci riferiamo a quei ” PRINCIPI ” sacrosanti, biblici, che è vero, da tanti non sono più ritenuti importanti oggi, ma sono e restano fondamentali per avere vita spirituale.

B. – SURROGATO DI CRISTIANESIMO

a) Come il legalista perde pace e gioia, e vive miseramente un cristianesimo insoddisfatto, così il lassismo porta a cercare nelle cose del mondo quella soddisfazione che non si riesce a trovare nella vita spirituale: idoli, stile di vita mondano, mode, rilassatezza nei costumi; tutto ciò è schiavitù, paura di essere “diversi” dal mondo; di non essere accettati, di essere giudicati e disprezzati.

C. – IL RIMEDIO

a) C’è più speranza per un cristiano che è scivolato nel lassismo, che per un cristiano legalista.

b) La soluzione è proprio nel “ripartire da zero”; ricominciare con le cose elementari del
cristianesimo (vedi Ebrei 6:1-2): ravvedersi dalle opere morte!

c) Scoprire la gioia di una vera comunione con il Signore, rinunciando per amore Suo a tutti quei
piaceri che il mondo offre come surrogato di gioia e di vita.

d) Su questo ” fondamento ” costruire la propria vita spirituale ” servendo gli uni gli altri
nell’amore “. Cercare prima il regno di Dio… tutto il resto Dio lo sopraggiunge.

– Se sei un cristiano maturo non hai bisogno di “regolamenti” o dì “legge”: la Parola di Dio è la tua legge che ti farà crescere sempre di più. Non sarà certo un sistema legalista che potrà farti crescere… ma la conoscenza e la comunione sempre più intima con il figliuolo di Dio.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

INGRATITUDINE

di FILIPPO WILES   –  Purtroppo l’ingratitudine è inerente alla nostra natura. Quando si tratta di bambini ci si può passare oltre, tal­volta, ma ciò non è il caso con gli adulti.  L’ingratitudine è stata causa di mol­te sofferenze e addirittura di conse­guenze fatali ed eterne. La storia del­l’uomo è iniziata con l’ingratitudine e terminerà con la medesima. Sta scrit­to, «…pur avendo conosciuto Iddio non l’hanno glorificato come …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: Il mio amore è sparso nel tuo cuore per mezzo del mio Spirito

L’amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo che ci è stato dato. Romani 5:5  –   La foto della promessa di oggi è stata scattata a Niagara Falls. Visto che ho la fortuna di vivere a 15 miglia da questa grande meraviglia della natura, è facile per me andare lì ogni volta che lo desidero. L’immensa quantità di acqua che forma sia …
Leggi Tutto

CASA O TENDA

Sappiamo infatti che se questa tenda che è la nostra dimora terrena viene disfatta, abbiamo da Dio un edificio, una casa non fatta da mano d’uomo, eterna, nei cieli. Perciò in questa tenda gemiamo, desiderando intensamente di essere rivestiti della nostra abitazione celeste, se pure saremo trovati vestiti e non nudi. Poiché noi che siamo in questa tenda, gemiamo, oppressi; e perciò desideriamo non già di essere spogliati, …
Leggi Tutto

UN MOTIVO PER RALLEGRARSI

di R. Carmicheal   –   Il Signore ha dei piani meravigliosi per il vostro futuro. Forse voi vi chiedete come io possa affermare una cosa del genere giacché probabilmente non ci siamo mai incontrati. Beh, quest’affermazione la poggio non tanto sulla conoscenza della vostra (o della mia) persona, ma sulla conoscenza del Signore. Non importa in quale situazione vi troviate – che sia meravigliosa o terribile. Il Signore ha …
Leggi Tutto

L’AMORE DI DIO È LIMITATO AGLI ELETTI?

Rispondere alla sfida calvinista sul Vangelo.   Tra i difensori evangelici contemporanei della redenzione limitata spiccano, più di tutti, R.C. Sproul e John Piper. Sproul, nato nel 1939, è stato un influente apologeta evangelico e teologo riformato per la maggior parte della seconda metà del ventesimo secolo. Dalla sua sede di Ligonier Ministries è intervenuto a trasmissioni radiofoniche, ha viaggiato per parlare a numerose conferenze apologetiche e teologiche, e …
Leggi Tutto

COME LEW WALLACE INCONTRO' CRISTO SCRIVENDO BEN HUR.

Lew Wallace, l’autore del best-seller “Ben Hur”, da cui fu tratto il famoso film di Charles Heston fu un avvocato prima, poi senatore e infine generale nell’esercito americano.  Ma la sua fama la ottenne scrivendo il romanzo “BEN HUR”, che aveva cominciato a scrivere per screditare il cristianesimo. Ma… Avevo appena terminato di leggere «Ben Hur» ; il libro giaceva ancora aperto sul tavolo, quando l’autore, Lew Wallace, entrò …
Leggi Tutto

Grandi servitori di Dio: Oswald J. Smith

Il Dr. Oswald J. Smith è nato in una fattoria nella periferia di Odessa, Ontario, l’ 8 novembre 1889. Suo padre era un operatore del telegrafo, e per questo ha trascorso la sua infanzia nelle stazioni ferroviarie. Il tempo trascorso a Mount Albert, Ontario, una piccola e tranquilla cittadina, dove solitamente viveva per brevi periodi, non l’ha mai  dimenticato. Dopo essere diventato famoso, vi tornò a meditare e …
Leggi Tutto

nickycruz_03

È di grande conforto vivere sotto la guida e l’aiuto convenevole di Dio. Ci permette di scrollarci dalle spalle tanta preoccupazione. Non devo chiedermi da dove verrà il mio prossimo pasto o se avrò un posto dove riposare. Io so che Dio ha il pieno controllo e non permetterà mai che mi scoraggi. All’inizio del mio ministero ero molto preoccupato per i miei bambini. Sapevo che il mio …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti