PER LA SUA GRAZIA

di Agostino Masdea  –  Ma per la grazia di Dio sono quello che sono; e la sua grazia verso di me non è stata vana, anzi ho faticato piú di tutti loro non io però, ma la grazia di Dio che è con me. ( 1 Corinzi 15:10 ) a) Cos’è la grazia? E’ un favore immeritato che ci viene da Dio! Ma è più di questo: E’ la Sua misericordia che esercitata sopra di noi giorno dopo giorno, ci aiuta, ci fortifica, ci avvicina a Cristo, e fa crescere la nostra fede. E’ quell’intervento quotidiano di Dio nella nostra vita come credenti che ci fa realizzare la gioia della vita cristiana.

Paolo sta affrontando l’argomento della resurrezione. Egli cita gli Apostoli, Pietro, Giacomo, e tutti coloro ai quali Cristo si è manifestato. Poi dice “Infine, ultimo di tutti, apparve anche a me come all’aborto.” – Che grande umiltà in queste parole…

Io non ero degno, ero un peccatore, ho perseguitato la chiesa… ma misericordia mi è stata fatta e tutto ciò che è accaduto nella mia vita da quel giorno sulla via di Damasco, non è stato per i miei meriti, ma per la stupenda grazia di Dio.

E io sono quello che sono…

Questo vale anche per noi… Non meritavamo null’altro che la morte, a causa del nostro peccato, l’inferno…, ma GRAZIA CI E’ STATA FATTA.

1. – Anche noi possiamo dire con Paolo: IO SONO SALVATO PER GRAZIA (Efesi 1:7 – 2:8)

2. – SALDI E FERMI. Per la Sua GRAZIA (Romani 5:2)

3. – Sicurezza nella Sua grazia Rom. 3:24

4 – Fortificati dalla Sua grazia: Ma egli mi ha detto: “La mia grazia ti basta, perché la mia potenza è portata a compimento nella debolezza”. Perciò molto volentieri mi glorierò piuttosto delle mie debolezze, affinché la potenza di Cristo riposi su di me.

5. – AIUTATI NEL TEMPO OPPORTUNO: Accostiamoci dunque con piena fiducia al trono della grazia, affinché otteniamo misericordia e troviamo grazia per ricevere aiuto al tempo opportuno.

6. – – Servire il Signore per GRAZIA: A me, il minimo di tutti i santi, è stata data questa grazia di annunziare fra i gentili le imperscrutabili ricchezze di Cristo, (Efesi 3;8)

Meravigliati e stupiti come Paolo, che fra tanti, Dio abbia scelto proprio noi… meravigliati che la Sua grazia ci sostiene ancora e ci porta avanti, meravigliati dai risultati che questa grazia produce in noi.

Conclusione: Non sempre andrà tutto bene. Delusioni da parte degli uomini ne incontreremo ancora, la salute potrebbe vacillare da un giorno all’altro, le sorprese della vita non sempre sono gioiose… difficoltà verranno anche in futuro… MA UNA CERTEZZA C’E’ NELLA NOSTRA VITA: LA GRAZIA DI DIO NON VERRA’ MAI MENO. Sarà sufficiente sempre a farci superare le difficoltà, scalare le montagne, vincere le battaglie e supplire ad ogni nostro bisogno.

Tutto può fallire e venire meno, ma mai la SUA GRAZIA: Egli ce lo ha promesso. Questa è la nostra viva speranza.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

EVITARE I PARAGONI

Poiché noi non abbiamo il coraggio di classificarci o confrontarci con certuni che si raccomandano da sé; i quali però, misurandosi secondo la loro propria misura e paragonandosi tra di loro stessi, mancano d’intelligenza. 2 Corinti 10:12 La pubblicità è spesso orientata a far si che le persone si sforzino di guardare il meglio, essere i migliori, i migliori in assoluto. Se indossi “questa” particolare marca di vestito, …
Leggi Tutto

L' Asse del male

di RUDI JOAS  –  George W. Bush, l’ex presidente degli USA, ha suscitato l’attenzione del mondo, parlando in uno dei suoi precedenti discorsi governativi di «asse del male». Che cosa comprendiamo con il concetto «asse del male»? È riferito a persone o nazioni? Credo di no. Tutta l’umanità ha stabilito un’empia alleanza con il male. Tutti più o meno facciamo parte dell’ “asse del male”. Già dalla creazione …
Leggi Tutto

jesus return

di M.R. De Haan  –  Per oltre 1900 i Cristiani hanno continuato a pregare questa preghiera che Gesù aveva insegnato ai suoi discepoli: “Venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà in cielo come in terra.” (Matteo 6,10)  –  Questa preghiera non è stata ancora esaudita, nessuno può affermare infatti che si sia, o che ci sia mai stata, pace sulla terra. Anche se consideriamo questa richiesta …
Leggi Tutto

Manda la tua luce e la tua verità

di  Wilhelm Busch   –   Manda la tua luce e la tua verità; mi guidino esse e mi conducano al tuo santo monte e al luogo della tua dimora. (Salmo 43:3)  –   Se leggete l’intero salmo vi renderete conto che il salmista dice continuamente: “Non c’è la faccio più! Non vedo alcuna via d’uscita!” E questo 3000 anni fa. Quanto spesso sento proprio questa frase: “Non c’è la faccio più! …
Leggi Tutto

DAI SERMONI DI ROBERTO BRACCO

SCEGLIETE OGGI CHI VOLETE SERVIRE  (Giosuè 24) …
Leggi Tutto

ESPERIENZE: ESSERE RIPIENI DELLO SPIRITO SANTO

di SMITH WIGGLRSWORTH – Prima di parlare della dottrina parliamo delle esperienze. All’epoca in cui il numero dei discepoli cominciava ad aumentare, gli apostoli presero la decisione di non occuparsi più del servizio delle tavole, per potersi consacrare totalmente alla preghiera e al ministerio della Parola. E’ importante che tutti i ministri di Dio siano continuamente in preghiera e si nutrono costantemente delle verità della Scrittura. Nessuno può …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

LA FEDE

LA FEDE

da un sermone di Smith Wigglesworth  -  «Per fede Abele offerse a Dio un sacrificio più eccellente che Caino… per fede Enoch fu trasportato per non veder la morte... per ...
Leggi Tutto
Calvario

Calvario

di John Charles Ryle  -  Probabilmente saprete che il Calvario era un posto poco fuori Gerusalemme, dove il Signore Gesù Cristo, il Figlio di Dio, fu crocifisso. Sul Calvario non ...
Leggi Tutto
La tua parola mi ristora

La tua parola mi ristora

di N.A. WOYCHUK  -  Il Dr. R. A. Torrey disse: “Vi è più potenza in questo libro, per la salvezza degli uomi­ni, per la loro purificazione, per rallegrare e rendere ...
Leggi Tutto
LA PACE E’ POSSIBILE!

LA PACE E’ POSSIBILE!

di J. F. Walvoord   -  Desideriamo la pace nel mondo.  Ai nostri giorni sono pochi i quesiti che ci inducono a meditare, certamente non tanto quanto la domanda: E’ ...
Leggi Tutto
CORPO E SANGUE: IL SIGNIFICATO DELLA CENA DEL SIGNORE

CORPO E SANGUE: IL SIGNIFICATO DELLA CENA DEL SIGNORE

«Il calice della benedizione che benediciamo, non è la comunione col sangue di Cristo? Il pane che noi rompiamo, non è la comunione col corpo di Cristo? Siccome vi è ...
Leggi Tutto
L'UNICA VIA

L’UNICA VIA

di OSWALD J. SMITH - Un banchiere ed un industriale sedevano l'uno di fronte all'altro negli uffici della banca. L'industriale parlava molto animatamente, quando all'improvviso l'altro interruppe. "Ridicolo! Assurdo! Pazzesco!" esclamò l'orgoglioso ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti