La Storia più bella

di A. Masdea  –  Allora Filippo prese la parola e, cominciando da questa Scrittura, gli annunziò Gesú.  (Atti 8:35)

i) A tutti piace sentire delle storie:
a) Da bambini ascoltavamo i nonni al focolare…
b) Poi leggevamo libri…
c) C’erano anche  i cantastorie che musicavano delle storie vere.
d) Oggi le storie si raccontano con i films, le commedie, il teatro, romanzi… ecc.
– Anche Gesù racconta delle storie nei vangeli:

1. – Figliuol prodigo.
2. – Buon samaritano
3. – La perla di gran prezzo… e tante altre.

A. – LA STORIA VERA, LA STORIA PIU’ BELLA, LA STORIA CHE AMIAMO DI PIU’.

a) Ha inizio nell’eternità…, non finirà mai come l’eternità…(Salmo 2:7)
b) Prima della creazione del mondo una decisione cambierà il destino dell’umanità. (Ebrei 10:7) (1 Pietro 1:19-20)
c) Il personaggio di questa storia è l’Autore e il Creatore di ogni cosa. (Giovanni 1:1-3)
d) Quando ancora nessuno lo conosce, se non il Padre, Egli già interviene nella storia dell’uomo per sostenere, aiutare, soccorrere e benedire quanti confidano in Dio:

1. – Agar (Genesi 16)
2. – Abrahamo (Genesi 22)
3. – Mosè (Esodo 3)
4. – Giosuè (Cap. 5)
5. – Gedeone (Giudici 6)
6. – I tre giovani Ebrei (Daniele 3)

e) – Egli, la Parola fatta carne, diceva al Suo popolo 700 anni prima che venisse sulla terra: “”Non temere, perché io ti ho redento, ti ho chiamato per nome; tu mi appartieni.  Quando passerai attraverso le acque io sarò con te, o attraverserai i fiumi, non ti sommergeranno; quando camminerai in mezzo al fuoco, non sarai bruciato e la fiamma non ti consumerà.  Poiché io sono l’Eterno, il tuo DIO, il Santo d’Israele, il tuo Salvatore.

B.  –  LA SUA VENUTA NEL MONDO .

a) Galati 4: 4; Giovanni 1:14; Filippesi 2:7-8; Luca 2:11-12.
b) La sua infanzia Luca 2:39-52
c) Cosa fece in quegli anni non lo sappiamo, non ci è stato dato di saperlo. Non abbiamo neanche visto il Suo aspetto, e ci è ignoto il Suo volto terreno. Il vangelo ci narra:
d) Il Suo Ministerio: Luca 4:18; atti 10:38; 1 Giovanni 3:8;
e) La sua morte: Isaia 53
f) La sua resurrezione: Luca 245-6
g) La sua gloria (Filippesi 2:9-11)
h). Il Suo attuale ministerio: Giov. 14:1. Romani 8:34; Ebrei 7:25
l) Il suo imminente ritorno. Apocalisse 19:11-16.

C. – CHI È EGLI  DUNQUE  PER NOI.

a) Il nostro Salvatore. (Luca 2:11)
b) Il nostro Sommo Sacerdote. (Ebrei 4:14)
c.)Il nostro Avvocato. (1 Giovanni 2:1)
d) il nostro Pastore. (Giovanni 10:11)
e) il nostro Amico fedele. (Giovanni 15:13-15) 
f) il nostro Dottore. (Matteo 8:16) 

D: – VUOI SAPERNE DI PIU’?

– Egli e il Re di tutti i re. Re dei re. (1 Timoteo 6:15)
– Egli è il Signore dei signori. (Apocalisse 17:14)
– Il Principe della pace. (Isaia 9:6)
–  Il Pane della vita. (Giovanni 6:35)
– La Sorgente di acqua viva. (Geremia 2:13 – Giovanni 4:14)
– LA VIA, LA VERITÀ, LA VITA (Giovanni 14:6)

E. – DI LUI POSSIAMO ANCORA DIRE:

a) Non c’è nessuno sulla faccia della terra oggi o nel passato che sia paragonabile a Lui.
b) Egli è l’Amico vero – Nessuno può capirti come Lui, nessuno può amarti come lui.
c) Egli è la risposta! In assoluto. In tutto ciò che abbiamo bisogno… nelle nostre svariate necessità.

–  PER LUI:

1. Per Lui possiamo rinunciare a tutto. – Filippesi 3:8 – 
2. Per Lui possiamo soffrire.
3. Per Lui milioni di credenti sono morti crocifissi, bruciati  vivi, dati in pasto alle belve, torturati,  privati di ogni bene personale… per Lui, perché ne è degno; degno di lode, di amore, di onore, e della nostra vita.

COSA ALTRO POSSIAMO AGGIUNGERE?

E se invece di morte, persecuzioni, ingiurie, ci offrissero oro, argento, soldi, gloria, prestigio umano, pur di rinunciare a Lui?

La Sua grazia vale più di tutto l’oro del mondo, una Sua carezza vale più di qualsiasi apprezzamento o onore umano. Un giorno nei suoi cortili vale più di mille altrove.

E. – COSA ABBIAMO PERSO PER GUADAGNARE CRISTO?

a) Una morte eterna, un futuro di disperazione e angoscia in cambio della vita eterna e delle Sue benedizioni.
b) Una vita di schiavitù (peccato, vizi, passioni) per una vera LIBERTA’.
c) Un padrone farabutto e spregevole… il peccato,  per un Padre celeste ricco di  AMORE e di tenerezza per i suoi figli.
E TU? Accetta questo meraviglioso Salvatore e anche tu sarai salvato e benedetto insieme alla tua famiglia.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

COME PREGARE IN PUBBLICO

 di C. H. SPURGEON  –  Un primo scoglio da evitare nella preghiera pubblica è il fatto d’avere troppo in vista l’uditorio e di pregare con lo scopo di piacergli. Guardiamoci dal fare della preghiera una forma indiretta di sermone; le belle preghiere sono spesso delle brutte preghiere. Quando siamo nella presenza dell’Eterno degli eserciti non è buono abbellire il nostro stile per attirarci le approvazioni umane. Le nostre …
Leggi Tutto

10 errori che le persone fanno con l'Oroscopo:

Velocissimo messaggio pensato per farti pensare …di MIKE CAMPAGNA . 1. Lo vedono come una cosa innocua. (Una cosa comune). 2. Non sanno di essere parte di un sistema globale dell’occulto condannato dalla Bibbia. (Deuteronomio 18:10-12) 3. Dimenticano che nessuno conosce il futuro, all’infuori di Dio. (Daniele 2:27-28) 4. Ignorano che gli oroscopi sono creati in modo generalizzato affinché chi legge possa determinare/concludere qualsiasi cosa. 5. Consultandolo dimostrano …
Leggi Tutto

LA GIOIA

di GUIDO SCALZI – La natura umana è così fatta che non può vivere un attimo senza cercare un po’ di contentezza. Ma è ben difficile trovarla se non si cerca dove la si può trovare. Essa non può venire dalle ricchezze, dal danaro, dal buon successo o dagli amici; e neppure dalla buona salute. Questi sono elementi naturali che possono contribuire alla tranquillità della mente, ma non …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: Ogni dono buono che tu ricevi viene direttamente dalle Mie mani.

Ogni cosa buona e ogni dono perfetto vengono dall’alto e discendono dal Padre degli astri luminosi presso il quale non c’è variazione né ombra di mutamento. (Giacomo 1:17) Pensa per un attimo a questa promessa per un momento. Dio sta dicendo che qualsiasi cosa buona riceviamo proviene direttamente da lui. Un’alba bellissima, lo scintillio degli occhi di una persona amata, tutto… Tutte le cose buone arrivano dal nostro caro Padre. La Bibbia dice …
Leggi Tutto

Sermone: RESA INCONDIZIONATA

“RESA INCONDIZIONATA”  …
Leggi Tutto

ALLATTA IL BAMBINO E AVRAI IL TUO SALARIO

“Porta via questo bambino… allattalo, e io ti darò il tuo salario” (Esodo 2:9). Jokebed non si rendeva completamente conto del significato della sua fede quando affidava il suo piccolo al Signore, deponendolo dentro una cesta e nascondendolo nel canneto sulla riva del Nilo. Ella non pensava neppure che stava dando un bellissimo esempio a favore di milioni di bambini che, come Mosè, sarebbero stati usati da Dio …
Leggi Tutto

La conversione di Phil Thatcher

A 18 anni ero entrato e uscito tre volte dal riformatorio e a 30 anni avevo passato più tempo in prigione di quanto ne avessi passato fuori. Tutto cominciò quando ero ragazzo. Sono cresciuto in campagna; mio padre era agricoltore e faceva anche il pastore evangelico. Io lo rispettavo e gli credevo. Mi diceva il che il mio vero Padre era in cielo e che mi stava sempre vicino …
Leggi Tutto

Chiamata al ministerio della Guarigione Divina

  La testimonianza personale di John G. Lake dalla sua chiamata al ministerio della Guarigione Divina sarà, ne siamo certi, di grande benedizione per i visitatori del sito. Il suo ministerio apostolico svolto dal 1908 al 1913, nel sud dell’Africa, fu certamente uno dei più potenti ministeri dai giorni della Chiesa primitiva. Egli ritornò in seguito a Spokane, nello Stato di Washington, dove 100.000 guarigioni furono registrate in …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti