La Storia più bella

di A. Masdea  –  Allora Filippo prese la parola e, cominciando da questa Scrittura, gli annunziò Gesú.  (Atti 8:35)

i) A tutti piace sentire delle storie:
a) Da bambini ascoltavamo i nonni al focolare…
b) Poi leggevamo libri…
c) C’erano anche  i cantastorie che musicavano delle storie vere.
d) Oggi le storie si raccontano con i films, le commedie, il teatro, romanzi… ecc.
– Anche Gesù racconta delle storie nei vangeli:

1. – Figliuol prodigo.
2. – Buon samaritano
3. – La perla di gran prezzo… e tante altre.

A. – LA STORIA VERA, LA STORIA PIU’ BELLA, LA STORIA CHE AMIAMO DI PIU’.

a) Ha inizio nell’eternità…, non finirà mai come l’eternità…(Salmo 2:7)
b) Prima della creazione del mondo una decisione cambierà il destino dell’umanità. (Ebrei 10:7) (1 Pietro 1:19-20)
c) Il personaggio di questa storia è l’Autore e il Creatore di ogni cosa. (Giovanni 1:1-3)
d) Quando ancora nessuno lo conosce, se non il Padre, Egli già interviene nella storia dell’uomo per sostenere, aiutare, soccorrere e benedire quanti confidano in Dio:

1. – Agar (Genesi 16)
2. – Abrahamo (Genesi 22)
3. – Mosè (Esodo 3)
4. – Giosuè (Cap. 5)
5. – Gedeone (Giudici 6)
6. – I tre giovani Ebrei (Daniele 3)

e) – Egli, la Parola fatta carne, diceva al Suo popolo 700 anni prima che venisse sulla terra: “”Non temere, perché io ti ho redento, ti ho chiamato per nome; tu mi appartieni.  Quando passerai attraverso le acque io sarò con te, o attraverserai i fiumi, non ti sommergeranno; quando camminerai in mezzo al fuoco, non sarai bruciato e la fiamma non ti consumerà.  Poiché io sono l’Eterno, il tuo DIO, il Santo d’Israele, il tuo Salvatore.

B.  –  LA SUA VENUTA NEL MONDO .

a) Galati 4: 4; Giovanni 1:14; Filippesi 2:7-8; Luca 2:11-12.
b) La sua infanzia Luca 2:39-52
c) Cosa fece in quegli anni non lo sappiamo, non ci è stato dato di saperlo. Non abbiamo neanche visto il Suo aspetto, e ci è ignoto il Suo volto terreno. Il vangelo ci narra:
d) Il Suo Ministerio: Luca 4:18; atti 10:38; 1 Giovanni 3:8;
e) La sua morte: Isaia 53
f) La sua resurrezione: Luca 245-6
g) La sua gloria (Filippesi 2:9-11)
h). Il Suo attuale ministerio: Giov. 14:1. Romani 8:34; Ebrei 7:25
l) Il suo imminente ritorno. Apocalisse 19:11-16.

C. – CHI È EGLI  DUNQUE  PER NOI.

a) Il nostro Salvatore. (Luca 2:11)
b) Il nostro Sommo Sacerdote. (Ebrei 4:14)
c.)Il nostro Avvocato. (1 Giovanni 2:1)
d) il nostro Pastore. (Giovanni 10:11)
e) il nostro Amico fedele. (Giovanni 15:13-15) 
f) il nostro Dottore. (Matteo 8:16) 

D: – VUOI SAPERNE DI PIU’?

– Egli e il Re di tutti i re. Re dei re. (1 Timoteo 6:15)
– Egli è il Signore dei signori. (Apocalisse 17:14)
– Il Principe della pace. (Isaia 9:6)
–  Il Pane della vita. (Giovanni 6:35)
– La Sorgente di acqua viva. (Geremia 2:13 – Giovanni 4:14)
– LA VIA, LA VERITÀ, LA VITA (Giovanni 14:6)

E. – DI LUI POSSIAMO ANCORA DIRE:

a) Non c’è nessuno sulla faccia della terra oggi o nel passato che sia paragonabile a Lui.
b) Egli è l’Amico vero – Nessuno può capirti come Lui, nessuno può amarti come lui.
c) Egli è la risposta! In assoluto. In tutto ciò che abbiamo bisogno… nelle nostre svariate necessità.

–  PER LUI:

1. Per Lui possiamo rinunciare a tutto. – Filippesi 3:8 – 
2. Per Lui possiamo soffrire.
3. Per Lui milioni di credenti sono morti crocifissi, bruciati  vivi, dati in pasto alle belve, torturati,  privati di ogni bene personale… per Lui, perché ne è degno; degno di lode, di amore, di onore, e della nostra vita.

COSA ALTRO POSSIAMO AGGIUNGERE?

E se invece di morte, persecuzioni, ingiurie, ci offrissero oro, argento, soldi, gloria, prestigio umano, pur di rinunciare a Lui?

La Sua grazia vale più di tutto l’oro del mondo, una Sua carezza vale più di qualsiasi apprezzamento o onore umano. Un giorno nei suoi cortili vale più di mille altrove.

E. – COSA ABBIAMO PERSO PER GUADAGNARE CRISTO?

a) Una morte eterna, un futuro di disperazione e angoscia in cambio della vita eterna e delle Sue benedizioni.
b) Una vita di schiavitù (peccato, vizi, passioni) per una vera LIBERTA’.
c) Un padrone farabutto e spregevole… il peccato,  per un Padre celeste ricco di  AMORE e di tenerezza per i suoi figli.
E TU? Accetta questo meraviglioso Salvatore e anche tu sarai salvato e benedetto insieme alla tua famiglia.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

La sostituzione che cambiò il mondo

di ZAC POONEN    –  «Colui che non ha conosciuto peccato, egli lo ha fatto diventare peccato per noi, affinché noi diventassimo giustizia di Dio in lui.» 2° Corinzi 5:21   –  L a Bibbia rivela che, quando Gesù morì sulla croce per noi, Egli ci sostituì occupando il nostro posto. Cristo è diventato peccato per noi, affinché noi diventassimo giustizia per Dio. Questo scambio si chiama giustificazione, …
Leggi Tutto

Da  D. L. Moody a Billy Graham. Tutto iniziò in un negozio di scarpe...

UNA STORIA SIGNIFICATIVA.  –  Un sabato qualsiasi a Boston, circa 150 anni fa, un tranquillo insegnante di scuola domenicale di  nome Edward Kimball si prese un giorno libero per andare a trovare ogni ragazzo della sua classe. Voleva essere certo che ciascuno avesse ricevuto Cristo. Uno dei suoi studenti lavorava come apprendista nel negozio di scarpe dello zio. Kimball entrò nel negozio ed andò nel magazzino sul retro, …
Leggi Tutto

ARMONIA SPIRITUALE

di Agostino Masdea   –  “Rendete perfetta la mia gioia, avendo uno stesso modo di pensare, uno stesso amore, un solo accordo…” (Filippesi 2.2)  –   Questa richiesta di Paolo ai credenti di Filippi ci parla di armonia.  Che parola straordinaria… armonia! Ci parla di bellezza, di equilibrio, di gradevolezza.  E’ una parola legata alla musica: E’ una consonanza di voci o strumenti musicali che produca una sensazione piacevole, …
Leggi Tutto

LA TUA VECCHIA VITA È FINITA E ORA TUTTO È NUOVO IN CRISTO.

Se dunque uno è in Cristo, egli è una nuova creatura; le cose vecchie sono passate; ecco, tutte le cose sono diventate nuove. (2 Corinzi 5:17)  –  Che meravigliosa promessa. La nostra vecchia vita è finita e tutte le cose sono diventate nuove. In questo brano della Bibbia, l’apostolo Paolo non sta parlando della nostra vita naturale, ma della nostra vita spirituale. Quando abbiamo ricevuto il dono di Gesù Cristo …
Leggi Tutto

EVITARE I PARAGONI

Poiché noi non abbiamo il coraggio di classificarci o confrontarci con certuni che si raccomandano da sé; i quali però, misurandosi secondo la loro propria misura e paragonandosi tra di loro stessi, mancano d’intelligenza. 2 Corinti 10:12 La pubblicità è spesso orientata a far si che le persone si sforzino di guardare il meglio, essere i migliori, i migliori in assoluto. Se indossi “questa” particolare marca di vestito, …
Leggi Tutto

PREGARE O REMARE?

di Billy Sunday  –  Billy Sunday era un famoso giocatore di baseball americano. Diede il suo cuore a Cristo e da famoso atleta divenne un famoso predicatore del Vangelo. –  “Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e in eterno” (Ebrei 13: 8).  –  Soli in un piccolo battello ed esposti a una grande tempesta ci chiediamo: «Dobbiamo pregare o remare?» Viviamo in un mondo nel quale regna il …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: Ogni dono buono che tu ricevi viene direttamente dalle Mie mani.

Ogni cosa buona e ogni dono perfetto vengono dall’alto e discendono dal Padre degli astri luminosi presso il quale non c’è variazione né ombra di mutamento. (Giacomo 1:17) Pensa per un attimo a questa promessa per un momento. Dio sta dicendo che qualsiasi cosa buona riceviamo proviene direttamente da lui. Un’alba bellissima, lo scintillio degli occhi di una persona amata, tutto… Tutte le cose buone arrivano dal nostro caro Padre. La Bibbia dice …
Leggi Tutto

SEGUIRE GESÙ

di ROBERTO BRACCO  –  Alcuni episodi ricordati con dovizia di particolari, trascendono il loro significato storico per esprimere una lezione spirituale. Questo è uno di quelli perché si propone una lezione di dottrina cristiana che possiamo definire fondamentale e cioè: “Come pervenire alla vita eterna”. Bisogna premettere che “vita eterna” non è sinonimo d’immortalità: tutte le anime sono immortali, ma soltanto quelle che si uniscono a Dio hanno la …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti