Meditazione del giorno: FINIRE LA CORSA

di DAVID WILKERSON  – “Chi di voi infatti, volendo edificare una torre, non si siede prima a calcolarne il costo, per vedere se ha abbastanza per portarla a termine? Che talora, avendo posto il fondamento e non potendola finire, tutti coloro che la vedono non comincino a beffarsi di lui, dicendo: “Quest’uomo ha cominciato a costruire e non è stato capace di terminare” (Luca 14:28-30).

Gesù proferì queste parole verso il termine del Suo ministero sulla terra, allo scopo di avvertire i Suoi seguaci che le buone intenzioni non sarebbero state sufficienti per affrontare i loro momenti difficili. Molti seguaci non avrebbero avuto ciò che serviva per finire la corsa!

Credo che la più tragica condizione possibile sia iniziare con tutti gli intenti di afferrare Cristo e crescere in una disciplina di maturità, ma poi invece sviarsi lentamente, e diventare freddi e indifferenti nei Suoi confronti. Costui ha posto un fondamento ma non è riuscito a portare a termine il lavoro, perché non ha calcolato prima il costo. Ha esaurito le risorse; è andato lontano, ma poi ha abbandonato.

Dio, risvegliaci e facci capire che tutti noi stiamo cambiando. Non esiste lo stare fermi: o stai cambiando quotidianamente all’immagine di Cristo, oppure stai ritornando alle tue vecchie vie carnali. Per coloro che sono determinati ad afferrare Cristo ad ogni costo, che stanno prendendo la propria croce, rinnegando sé stessi e andando avanti con Lui, Paolo disse: “E noi tutti, contemplando a faccia scoperta come in uno specchio la gloria del Signore, siamo trasformati nella stessa immagine di gloria in gloria, come per lo Spirito del Signore” (2 Corinzi 3:18).

Quale gioia incontrare coloro che stanno finendo la corsa. Essi stanno crescendo nella sapienza e nella conoscenza di Cristo, divenendo sempre più distanti dal mondo e dai suoi piaceri, concentrandosi sempre più sul cielo. I loro sensi spirituali sono altamente esercitati, e il loro discernimento di cosa appartenga a Dio e cosa alla carne sta crescendo sempre di più. Più invecchiano, più hanno fame di Cristo. Hanno tagliato fuori dalla propria vita ogni attaccamento terreno, e con intensità crescente anelano stare con Lui nella Sua gloria. Per loro, il morire è guadagno, e il premio finale è di essere chiamati alla Sua presenza per stare al Suo fianco per sempre. Non è il cielo che cercano, ma Cristo nella gloria!

Puoi stare certo che quando Cristo ritornerà, Egli avrà una chiesa gloriosa che brama andare con Lui. Essa sarà composta da coloro che sono divenuti talmente distaccati dal mondo e così uniti a Lui che spostarsi dallo stato corruttibile all’incorruttibile non sarà altro che un ultimo passo d’amore verso la Sua presenza!

Forse sei caduto durante la corsa cristiana, ma puoi rialzarti e ricominciare a correre. Gesù non ti lascerà steso a terra sulla pista, esausto e zoppicante. Egli rialzerà le tue ginocchia deboli e ti darà una forza soprannaturale per finire la corsa.

Egli non ti deluderà. Per grazia, finirai la corsa e il Signore starà alla linea d’arrivo per dirti: “Ben fatto!”

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

La libertà cristiana

di John MacArthur   – “Fratelli, voi siete stati chiamati a libertà; soltanto non fate della libertà un’occasione per vivere secondo la carne, ma per mezzo dell’amore servite gli uni agli altri”(Gal. 5:13).  Una delle mie gioie come pastore è quella di insegnare alle persone la Parola di Dio e spiegare le sue implicazioni nelle loro vite.  Tra i dubbi che la gente esprime, non figurano domande su se …
Leggi Tutto

L’AMORE DI DIO È LIMITATO AGLI ELETTI?

Rispondere alla sfida calvinista sul Vangelo.   Tra i difensori evangelici contemporanei della redenzione limitata spiccano, più di tutti, R.C. Sproul e John Piper. Sproul, nato nel 1939, è stato un influente apologeta evangelico e teologo riformato per la maggior parte della seconda metà del ventesimo secolo. Dalla sua sede di Ligonier Ministries è intervenuto a trasmissioni radiofoniche, ha viaggiato per parlare a numerose conferenze apologetiche e teologiche, e …
Leggi Tutto

Roberto Bracco

 “Dio ti offre più di quanto ti chiede” – 1 Pietro 1:19-20″ …siete stati riscattati dal vano modo di vivere tramandatovi dai vostri padri, ma con il prezioso sangue di Cristo, come quello di un agnello senza difetto né macchia.  Già designato prima della fondazione del mondo, egli è stato manifestato negli ultimi tempi per voi; …
Leggi Tutto

DIO PARLA ANCORA

di BILLY GRAHAM  –  I diplomatici pensano che la diversità delle lingue sia il motivo basilare delle incomprensioni internazionali. Noi scopriamo però che le radici delle difficoltà internazionali sono più profonde. Nonostante che i mezzi di comunicazione siano migliori non ci siamo avvicinati maggiormente alla pace. La violazione della legge e le rivoluzioni inondano la terra. Le Nazioni Unite si riuniscono a New York e si comprendono sempre …
Leggi Tutto

LE RISPOSTE DIO SARANNO PRECISE COSI COME LO SONO LE NOSTRE PREGHIERE

di Charles G. Finney.  –    Voglio ricordare alcune cose che una persona deve fare, se vuole che vengano esaudite le preghiere. Deve pregare per un qualcosa di definito (Marco 11:23-24; 10:51). Deve avere davanti alla propria mente una chiara visione di ciò che vuole. Invece di pregare per qualcosa di definito molte persone pregano per ciò che li passa per la mente in quel momento. Questa non è …
Leggi Tutto

VIVERE NEL RISVEGLIO

di Ron Marr –  Jonathan Goforth (1859-1936), un missionario presbiteriano canadese, ha visto il risveglio in tutto le zone del Nord della Cina dove ha predicato. Insieme al responsabile del consiglio per le missioni, aveva visitato la Corea e aveva visto il grande risveglio che stava avvenendo in quella terra. Lesse poi successivamente i discorsi di Charles G. Finney sul risveglio, e fu colpito dalla dichiarazione di Finney che il …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

cross-and-fire

APPELLO ALLA PENTECOSTE

di THOMAS BALL BARRATT  (1862-1940) – (Fondatore del Movimento Pentecostale in Norvegia)  -  Sia lodato il Signore! Vi sono molti cristiani, sia tra i ministri del Vangelo e sia tra ...
Leggi Tutto
folla

ABBIAMO BISOGNO DI UN RISVEGLIO DELLA PENTECOSTE

di J. FLOYD WILLIAMS   -  I primi cristiani che fidavano interamente nella potenza dello Spirito Santo videro risultati meravigliosi e furono invincibili. L’idolatria fu frantumata; i templi pagani si ...
Leggi Tutto
SIGNORE, MANDA IL VENTO DI UNA NUOVA PENTECOSTE!

SIGNORE, MANDA IL VENTO DI UNA NUOVA PENTECOSTE!

Mercoledì 16 Mag, 2012 – dalla rubrica “Fire In My Bones” di  J. Lee Grady –  CHARISMA MAGAZINE. Dodici anni fa un uomo d'affari sudafricano, Graham Power, sentì Dio spingerlo ...
Leggi Tutto
CRISTIANI INFUOCATI

CRISTIANI INFUOCATI

di Agostino Masdea  -  Ci sono molte figure nella Parola che rappresentano lo Spirito Santo: l’olio, il vento, la colomba, il fuoco. A Pentecoste, due di questi simboli, il fuoco e ...
Leggi Tutto
Ehi Dio! Ci sei?

Ehi Dio! Ci sei?

di Frank Foglio  -  Bellissima testimonianza di una famiglia italiana emigrata in America   -  Era 1925 la mia famiglia; la famiglia Foglio, italiani emigrati in America del nord in Pennsylvania, ci ...
Leggi Tutto
IL LAVORO NASCOSTO

IL LAVORO NASCOSTO

di DON MALLOUGH -  "Andrea, fratello di Simon Pietro, era uno dei due che avevano udito Giovanni e avevano seguito Gesù". - Giovanni 1:40  -   È strano come lo scrittore di ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti