Meditazione del giorno: La fede

meyerfb

di F. B. MEYER – La fede è il legame tra la nostra anima e Dio. E’ la capacità di entrare in comunione con l’Amore e la Potenza Eterna che ci consente di fare tutte le cose con la consapevolezza che non siamo noi a farle, ma Dio in noi e con noi. La fede è la porta aperta e la finestra verso Dio. Con la fede, il nostro cuore si eleva verso Dio in una assoluta dipendenza e Dio ci fortifica con la Sua Divina pienezza.

Nella vita quotidiana, quando ci fidiamo di un uomo, attingiamo da lui tutto ciò che egli è in grado di fornirci; nella vita divina, la fede attinge alle risorse di Dio ed esse fluiscono liberamente nella nostra natura, ed i risultati della nostra vita e nella nostra opera sono immensamente accresciute. La fede è possibile anche in mezzo a molta ignoranza. E’ evidente che Gedeone, Barak, Sansone e Jefte erano ignoranti della verità che il Vangelo ha rivelato, ma sappiamo che la loro opera fu soprattutto frutto della loro fede. Le dispensazioni vanno e vengono, la rivelazione di Dio cresce sempre di più, ma l’attitudine  della fede è sempre la stessa – dalla semplice donna che toccò il lembo della veste di Cristo a Giovanni, il discepolo prediletto, che trascorse diversi anni di formazione alla scuola di Cristo .

La fede raggiunge i risultati più svariati. In alcuni produce la forza eroica che mette fine alla battaglia, in altri la sofferenza che subisce e resiste nella lunga traversia del dolore . Qui la fede affila il taglio della spada;  li chiude le fauci dei leoni. Sappiamo in che modo l’energia elettrica può essere applicata ai vari macchinari della vita di ogni giorno. Talvolta utilizzata per emanare una luce sfolgorante, talvolta per avviare il motore di un automobile, oppure per trasmettere suoni e parole da un continente all’altro. Così la fede è in grado di appropriarsi della potenza di Dio per qualsiasi scopo che appartenga alla sfera delle attività umane, sia attive che passive. ( Cfr. Ebrei 11:32-39)

Dio rende testimonianza a tutti coloro che confidano in Lui. Egli non delude mai nel momento del nostro bisogno. La sua risposta è l’eco alla nostra richiesta. Non appena il braccio del tram si alza e tocca il cavo della tensione, scocca la scintilla e immediatamente l’energia elettrica arriva al motore. Allo stesso modo Dio risponde alla fede.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

UN SEGRETO SULLA GRAZIA

di Max Lucado  –  Ecco un segreto sulla GRAZIA:  dieci piccole parole che spiegano tutto quello che c’è da sapere: “Se Dio è per noi, chi sarà contro di noi?” (Romani 8:28). Da un lato questo concetto può sembrare cosi semplice, in realtà, queste parole contengono un significato veramente profondo. Esaminiamo attentamente le quattro parole di questo versetto. Leggete lentamente la frase: “Dio è per noi”. Fate una …
Leggi Tutto

Cos'è un vero risveglio?

di Reuben A. Torrey (1855 -1928 noto evangelista, insegnante e scrittore). Qual è un vero risveglio e quali sono le sue conseguenze? Un vero risveglio è un tempo in cui la vita si rinnova e in cui questo rinnovamento si espande. Questo è il significato della parola “risveglio” secondo la sua origine come pure secondo l’uso che ne viene fatto nel nostro tempo. Anche la parola ebraica corrispondente ha …
Leggi Tutto

Dio Opera Attraverso Le Chiese.

 di  VANCE HAVNER Gesù Cristo affidò a comunità locali il compito li continuare la Sua opera. Nell’ultimo capitolo delle età della Chiesa, Egli sta ancora parlando a definite comunità in vari luoghi. Sarebbe un grande giorno per le nostre chiese se esse fossero persuase ad interrompere ciò che stanno facendo per ascoltare l’ultimo messaggio del Signore per esse. Ripetutamente Egli fece questa esortazione: “Chi ha orecchio ascolti ciò che …
Leggi Tutto

666-2

di HENK SCHOUTEN  –   Molti cristiani si raffigurano l’Anticristo come il «superuomo» degli ultimi tempi ma la Bibbia lo mostra anche sotto un altro aspetto, raramente percepito dai cristiani.   –   Ci sarebbe molto da dire sull’Anticristo. Non appena si nomina questa parola, tutti vogliono sentire. Soprattutto le speculazioni su tale figura sono molto diffuse. Il numero 666 e altre caratteristiche e proprietà di questo personaggio colpiscono, soprattutto …
Leggi Tutto

SIA IL VOSTRO PARLARE SI,SI...!

di ROBERTO BRACCO  –  L’esortazione di Gesù’ vuol ricordare ad ogni cristiano la correttezza che deve caratterizzare i propri rapporti con gli uomini. Non servono giuramenti, promesse solenni, dichiarazioni enfatiche; serve soltanto precisione e fedeltà. Il cristiano deve essere riconosciuto per la propria veracità e per la propria correttezza, e tutte, tutte le sue azioni devono dire che egli é un uomo di parola sano e integro nelle sue …
Leggi Tutto

AL CENTRO DELLA VOLONTA' DI DIO.

Estratto da un predica di TOMMASO GRAZIOSO.  –   Avevo ricevuto una chiamata per andare a predicare a New York per la mia prima volta da predicatore Non stavo nei miei panni per la tanta gioia e per l’emozione. La mattina presto presi la macchina e mi avviai per andare a predicare. Stavo in macchina e ripetevo i passi biblici con entusiasmo quando, improvvisamente spuntò un uomo quasi …
Leggi Tutto

TIMORE E TREMORE

di David Wilkerson  –  I profeti ci avvertono che quando vediamo Dio scuotere le nazioni, e quando avvengono dei periodi pericolosi, il nostro uomo naturale ha molta paura. Ezechiele si chiedeva: “Potrà reggere il tuo cuore o potranno rimanere forti le tue mani nei giorni in cui agirò contro di te?” (Ezechiele 22:14).  Quando Dio avvertì Noè dei giudizi imminenti e gli disse di costruire un’arca, Noè fu …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti