Meditazione del giorno: CHI LO HA VISTO?

di Alan Redpath :  “Ho avuto una chiara visione di Gesù. L’ho veduto, sentito, e conosciuto in un modo molto più profondo del semplice esteriore aspetto fisico. Ho sentito la realtà della sua vita cominciare a bruciare nel mio cuore. Ho visto in Cristo la gloria di una vita che è totalmente sottomessa alla sovranità di Dio. Questa gloria ha cominciato a impossessarsi di me, e io ho cominciato a vedere che questa è la sola vita che Dio si aspetta da ogni uomo fatto a Sua immagine. Ho visto i segni della croce su di Lui , e per la Sua grazia i segni della croce sono stato messi su di me e io non sono più lo stesso. Sono stato comprato a caro prezzo, redento dal Suo prezioso sangue. Sì, l’ho visto – non in senso fisico, esteriore, ma nel senso di una realtà spirituale profonda, interiore. Ho avuto una visione chiara di Gesù e la mia vita non sarà mai più la stessa.”

Ma chi lo ha visto? Solo i giganti come Paolo?  “… Noi tutti, a viso scoperto, contemplando come in uno specchio la gloria del Signore …. ” Noi tutti – non solo i Mosè, gli Elia, l’aristocrazia spirituale dei tempi dell’Antico Testamento, non solo Paolo nell’incontro sulla via di Damasco, accecato dalla visione – ma noi tutti, i più deboli, i più poveri, i più peccatori, i più contaminati. L’aristocrazia spirituale della Chiesa di Gesù Cristo non è il predicatore o il profeta, ma il peccatore salvato per grazia . E’ l’anima che è venuta come il pubblicano dicendo: “Dio, abbi pietà di me peccatore” (Luca 18:13), ed è l’anima prostrata davanti Calvario che vede (come ha visto Paolo) la gloria di Dio nel volto di Gesù Cristo. Come dice la Lettera agli Ebrei: “Avendo dunque, fratelli, libertà di entrare nel santuario, in virtù del sangue di Gesù, accostiamoci con cuore sincero, in piena certezza di fede, “ ( Ebrei 10:19-22 ). Le risorse di Paolo sono profondamente radicate nel fatto che egli aveva una visione chiara del suo meraviglioso Signore .

…Vedete, noi tutti, a viso aperto – il velo rimosso, squarciato in due dalla Sua croce – accostarci in piena certezza di fede…, e possiamo vederLo . Hai guardato il suo amabile volto in contemplazione? Oh, non solo uno sguardo fugace…  ma un lungo tempo nel preparare il tuo cuore tenendo lo sguardo fisso sul tuo amabile Signore . Lo hai incontrato oggi così? Una chiara visione di Gesù Cristo è ciò di cui abbiamo bisogno per accettare tutto ciò che incontriamo sul nostro cammino.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

SIA IL VOSTRO PARLARE SI,SI...!

di ROBERTO BRACCO  –  L’esortazione di Gesù’ vuol ricordare ad ogni cristiano la correttezza che deve caratterizzare i propri rapporti con gli uomini. Non servono giuramenti, promesse solenni, dichiarazioni enfatiche; serve soltanto precisione e fedeltà. Il cristiano deve essere riconosciuto per la propria veracità e per la propria correttezza, e tutte, tutte le sue azioni devono dire che egli é un uomo di parola sano e integro nelle sue …
Leggi Tutto

Testimonianze da Azusa Street 

di A. W. Orwig  –   A.W Orwig, ex ministro metodista, battezzato nello Spirito Santo nella missione di Azusa Street, nel seguente racconto condivide le esperienze fatte al n° 312 di Azusa Street. L’articolo è tratto dalla prima storia del movimento pentecostale pubblicata, di Bennett F. Lawrence, The Apostolic Faith Restored (St. Louis, MO: Gospel Publishing House, 1916), pp 77-89. Era il settembre del 1906. Mi era giunta all’orecchio …
Leggi Tutto

IO SO CHE IL MIO REDENTORE VIVE

di Agostino Masdea   –   Ma io so che il mio Redentore, vive e che alla fine si leverà sulla terra. Dopo che questa mia pelle sarà distrutta, nella mia carne vedrò Dio. Lo vedrò io stesso; i miei occhi lo contempleranno, e non un altro. Il mio cuore si strugge dentro di me. (Giobbe 19:25-27) – Giobbe, un uomo provato, in estrema difficoltà, prigioniero della sofferenza. a. – Il libro di Giobbe …
Leggi Tutto

Sermone  predicato Domenica 17 Maggio 2015: pastore Agostino Masdea   Vivere ancora sotto la legge o vivere sotto la la grazia? …
Leggi Tutto

Il vaglio di satana

Sermone predicato nella Chiesa Evangelica di Via Anacapri, 26  – Roma –  Trascritto in forma integrale. “…Il Signore disse ancora: Simone, Simone, ecco satana ha chiesto di vagliarvi come si vaglia il grano. Ma io ho pregato per te, acciocché la tua fede non venga meno. E tu, quando un giorno sarai convertito, conferma i tuoi fratelli”. Ma egli disse: “Signore, io sono presto ad andare teco in …
Leggi Tutto

Heavy Metal satanista, redento da Cristo.

Se c’era un uomo che apparentemente sembrava irrecuperabile, Kirk Martin è la personificazione di quell’uomo. Pieno di violenza e di odio – dopo aver fatto un patto con il diavolo – solo Dio poteva trovare il modo e la strategia per tirarlo fuori  da quell’ abisso infernale.  “Ho sempre pensato che Dio poteva amare alcune persone, ma non me!” dice Martin. Era il quarto figlio adottivo di una cara …
Leggi Tutto

Quando i padri volgono i loro cuori verso i loro figli

  By Mark Ellis  –   Sembra sia stato solo ieri che stavo insegnando ai nostri figli ad andare in bici, giocare a calcio, fare delle escursioni con le guide indiane o boy scouts, e condividere felici momenti familiari con il nostro carrello-tenda da campeggio nei viaggi durante l’estate. Ora da quando i nostro ragazzi non vivono più con noi la casa è molto calma. Padri, voi solo avete …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti