Meditazione del giorno: CHI LO HA VISTO?

di Alan Redpath :  “Ho avuto una chiara visione di Gesù. L’ho veduto, sentito, e conosciuto in un modo molto più profondo del semplice esteriore aspetto fisico. Ho sentito la realtà della sua vita cominciare a bruciare nel mio cuore. Ho visto in Cristo la gloria di una vita che è totalmente sottomessa alla sovranità di Dio. Questa gloria ha cominciato a impossessarsi di me, e io ho cominciato a vedere che questa è la sola vita che Dio si aspetta da ogni uomo fatto a Sua immagine. Ho visto i segni della croce su di Lui , e per la Sua grazia i segni della croce sono stato messi su di me e io non sono più lo stesso. Sono stato comprato a caro prezzo, redento dal Suo prezioso sangue. Sì, l’ho visto – non in senso fisico, esteriore, ma nel senso di una realtà spirituale profonda, interiore. Ho avuto una visione chiara di Gesù e la mia vita non sarà mai più la stessa.”

Ma chi lo ha visto? Solo i giganti come Paolo?  “… Noi tutti, a viso scoperto, contemplando come in uno specchio la gloria del Signore …. ” Noi tutti – non solo i Mosè, gli Elia, l’aristocrazia spirituale dei tempi dell’Antico Testamento, non solo Paolo nell’incontro sulla via di Damasco, accecato dalla visione – ma noi tutti, i più deboli, i più poveri, i più peccatori, i più contaminati. L’aristocrazia spirituale della Chiesa di Gesù Cristo non è il predicatore o il profeta, ma il peccatore salvato per grazia . E’ l’anima che è venuta come il pubblicano dicendo: “Dio, abbi pietà di me peccatore” (Luca 18:13), ed è l’anima prostrata davanti Calvario che vede (come ha visto Paolo) la gloria di Dio nel volto di Gesù Cristo. Come dice la Lettera agli Ebrei: “Avendo dunque, fratelli, libertà di entrare nel santuario, in virtù del sangue di Gesù, accostiamoci con cuore sincero, in piena certezza di fede, “ ( Ebrei 10:19-22 ). Le risorse di Paolo sono profondamente radicate nel fatto che egli aveva una visione chiara del suo meraviglioso Signore .

…Vedete, noi tutti, a viso aperto – il velo rimosso, squarciato in due dalla Sua croce – accostarci in piena certezza di fede…, e possiamo vederLo . Hai guardato il suo amabile volto in contemplazione? Oh, non solo uno sguardo fugace…  ma un lungo tempo nel preparare il tuo cuore tenendo lo sguardo fisso sul tuo amabile Signore . Lo hai incontrato oggi così? Una chiara visione di Gesù Cristo è ciò di cui abbiamo bisogno per accettare tutto ciò che incontriamo sul nostro cammino.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

L’evangelizzazione comincia nella propria casa

di Ruth Steelberg Carter  –  Qualcuno ha detto che «la sola religione che vale è quella praticata in casa» e questo è vero anche per l’evangelizzazione. Quando il Signor Gesù dette ai Suoi seguaci l’ordine di esserGli testimoni, Egli disse loro di cominciare da dove si trovavano, cioè da Gerusalemme. (Atti 1 :8). La casa è come un fiume che, sebbene piccolo all’inizio, si gonfia nello scorrere fino …
Leggi Tutto

17 Aprile 2011 - ZAC POONEN

Ospite il pastore ZAC POONEN della Christian Fellowship Church, Bangalore, India. Potete ascoltare la sua predicazione (Paul Schafer interprete) …
Leggi Tutto

TIMORE E TREMORE

di David Wilkerson  –  I profeti ci avvertono che quando vediamo Dio scuotere le nazioni, e quando avvengono dei periodi pericolosi, il nostro uomo naturale ha molta paura. Ezechiele si chiedeva: “Potrà reggere il tuo cuore o potranno rimanere forti le tue mani nei giorni in cui agirò contro di te?” (Ezechiele 22:14).  Quando Dio avvertì Noè dei giudizi imminenti e gli disse di costruire un’arca, Noè fu …
Leggi Tutto

CAMMINO' CON DIO

di DONALD GEE – La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo fascino; la storia dell’uomo che camminò con Dio e poi disparve, perché Dio lo prese. Una silente bellezza è contenuta in questo morso di storia, descrittaci con sorprendente brevità nelle prime pagine condensate della Genesi. Penso che l’interesse primo stia nel fatto unico che Enoc non conobbe la …
Leggi Tutto

Il Battesimo nello Spirito Santo di Dwight L. Moody

di S.B Shaw –   Ho visto per la prima volta il signor Moody nel 1876. Stava conducendo una riunione al Farewell Hall. Quando sono entrato nella sala, vidi un gran numero di pastori sulla piattaforma e ho detto a un fratello che era accanto a me: “Vedi quell’uomo vicino all’organo? E’ il signor Moody”.  Egli rispose: “Come fai a saperlo, l’hai mai visto prima d’ora?” Ho risposto, “No, …
Leggi Tutto

Da  D. L. Moody a Billy Graham. Tutto iniziò in un negozio di scarpe...

UNA STORIA SIGNIFICATIVA.  –  Un sabato qualsiasi a Boston, circa 150 anni fa, un tranquillo insegnante di scuola domenicale di  nome Edward Kimball si prese un giorno libero per andare a trovare ogni ragazzo della sua classe. Voleva essere certo che ciascuno avesse ricevuto Cristo. Uno dei suoi studenti lavorava come apprendista nel negozio di scarpe dello zio. Kimball entrò nel negozio ed andò nel magazzino sul retro, …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

LA FEDE

LA FEDE

da un sermone di Smith Wigglesworth  -  «Per fede Abele offerse a Dio un sacrificio più eccellente che Caino… per fede Enoch fu trasportato per non veder la morte... per ...
Leggi Tutto
Calvario

Calvario

di John Charles Ryle  -  Probabilmente saprete che il Calvario era un posto poco fuori Gerusalemme, dove il Signore Gesù Cristo, il Figlio di Dio, fu crocifisso. Sul Calvario non ...
Leggi Tutto
La tua parola mi ristora

La tua parola mi ristora

di N.A. WOYCHUK  -  Il Dr. R. A. Torrey disse: “Vi è più potenza in questo libro, per la salvezza degli uomi­ni, per la loro purificazione, per rallegrare e rendere ...
Leggi Tutto
LA PACE E’ POSSIBILE!

LA PACE E’ POSSIBILE!

di J. F. Walvoord   -  Desideriamo la pace nel mondo.  Ai nostri giorni sono pochi i quesiti che ci inducono a meditare, certamente non tanto quanto la domanda: E’ ...
Leggi Tutto
CORPO E SANGUE: IL SIGNIFICATO DELLA CENA DEL SIGNORE

CORPO E SANGUE: IL SIGNIFICATO DELLA CENA DEL SIGNORE

«Il calice della benedizione che benediciamo, non è la comunione col sangue di Cristo? Il pane che noi rompiamo, non è la comunione col corpo di Cristo? Siccome vi è ...
Leggi Tutto
L'UNICA VIA

L’UNICA VIA

di OSWALD J. SMITH - Un banchiere ed un industriale sedevano l'uno di fronte all'altro negli uffici della banca. L'industriale parlava molto animatamente, quando all'improvviso l'altro interruppe. "Ridicolo! Assurdo! Pazzesco!" esclamò l'orgoglioso ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti