Meditazione del giorno: FUI NUDO

di ROBERTO BRACCO  –  E’ difficile riconoscere Cristo nei “Suoi piccoli”; la maggior parte dei bene fattori prima di tutto vogliono beneficare loro stessi e perciò non possono distinguere o vedere i bisognosi che “rappresentano” il Maestro, ma anche quando sono disposti ad aiutare altri, più che domandarsi chi sono quelli che hanno bisogno, si domandano se questi hanno “le carte in regola” per avere diritto all’espressione concreta della loro generosità.

Il povero, l’orfano, la vedova, il mondo, l’affamato non hanno diritto all’aiuto richiesto dal loro stato se non possono presentare il certificato di appartenenza alla categoria. Anche nella amministrazioni comunali vige la stessa legge: – Per aver diritto alla assistenza pubblica bisogna essere iscritti sul registro degli indigenti e possedere la “tessera di povertà”.

E una misura d’ordine, è una regola di prudenza ed un principio legale.. „ Come non trovare giusto tanto zelo e tanta disciplina ?

Quel che fa impressione è soltanto una cosa: l’assenza di libertà spirituale. Parliamo di quella libertà che permette di riconoscere la guida divina e quindi consente anche gli appelli del Cielo; quella libertà che conduce i credenti per le vie di Dio e verso le opere preparate da Dio.

Sono vie che rifuggono dalla réclame e dal clamore e su quelle vie le opere si compiono silenziosamente “per fare il bene”, ma si compiono realmente in rapporto al bisogno di coloro che devono goderle e le vedove sono assistite soltanto perché sono vedove, e gli orfani sono aiutati perché non hanno una famiglia, e i nudi sono vestiti per coprire le loro carni sofferenti. Gli aiutati sono forse i “dimenticati” per eccellenza, quelli che non possono rendere il contraccambio neanche in pubblicità… , ma non sono forse questi i raccomandati del Maestro? ” IO FUI NUDO E VOI MI RIVESTISTE. . .

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

FUOCO CONSUMANTE

di – Jim Cymbala    –  Gesù non ha mai battezzato nessuno con acqua. Perché? Perché il battesimo che Lui avrebbe ministrato sarebbe stato il battesimo dello Spirito Santo e col fuoco (leggere Luca 3:16). Non confondete queste parole come a voler indicare due battesimi, uno con lo Spirito e uno col fuoco.  Al contrario, Luca stava usando l’immagine del fuoco come simbolo che rappresenta lo Spirito, per …
Leggi Tutto

POSSO ESSERE CRISTIANO SENZA ANDARE IN CHIESA?

La domanda risulta simpatica riguardo al cristianesimo, ma anche suscita riserve riguardo al frequentare o meno la chiesa. Voglio immediatamente chiarire che si può essere cristiani senza andare in Chiesa, perché la conversione è una esperienza che ha luogo fra il singolo individuo e il Signore Gesù Cristo. È interessante notare nel Nuovo Testamento la varietà di luoghi nei quali le persone presero le loro decisioni di seguire Cristo …
Leggi Tutto

SODOMA NON AVEVA LA BIBBIA

9 Dicembre 2012  –  di Leonard Ravenhill   –   Ho spesso pensato ultimamente ad una frase pronunciata dal noto predicatore Jonathan Edwards, che tanto influsso ha avuto sul risveglio spirituale. Per descrivere la giustizia divina, che è puntata verso il nostro cuore come una freccia aguzza, egli dice: “Tutto ciò che ci meritiamo è un Dio adirato che ci guarda da lontano senza rivelarci nulla e senza aiutarci” …
Leggi Tutto

Dove sei?

di D. L. Moody    –    La primissima cosa che accadde quando fu giunta in cielo la notizia della caduta dell’uomo, fu che Dio discese alla ricerca del perduto. Mentre Egli cammina attraverso il giardino nella brezza del giorno lo sentiamo chiamare: “Adamo! Adamo! Dove sei?”. Era la voce della grazia, della misericordia, e dell’amore. Dal momento che era Adamo il trasgressore, avrebbe dovuto essere lui a cercare …
Leggi Tutto

POTENZA DALL’ALTO

Ed ecco, io mando su di voi la promessa del Padre mio; ma voi rimanete nella città di Gerusalemme, finché siate rivestiti di potenza dall’alto.    LUCA 24: 49 –  Ma voi riceverete potenza quando lo Spirito Santo verrà su di voi, e mi sarete testimoni in Gerusalemme e in tutta la Giudea, in Samaria e fino all’estremità della terra”.    ATTI 1: 8  –    Nel momento in cui siamo stati salvati abbiamo ricevuto …
Leggi Tutto

Crescita spirituale

di Agostino Masdea   –   “Colui che ha cominciato un’opera buona in voi, la porterà a compimento fino al giorno di Cristo Gesù”. (Filippesi 1:6) La Parola di Dio mette il credente davanti all’ineluttabile necessità di un costante cambiamento. Non solo un cambiamento iniziale, alla conversione, ma una trasformazione progressiva operata dallo Spirito Santo nella misura in cui il credente si arrende alla Sua opera.  A Nicodemo Gesù …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

C'È POTENZA NELLA PAROLA DI DIO

C’È POTENZA NELLA PAROLA DI DIO

di BURKHARD VETSCH -  «Prendete oltre a tutto ciò lo scudo della fede, con il quale potrete spegnere tutti i dardi infocati del maligno. Prendete anche l'elmo della salvezza e ...
Leggi Tutto
Cymbala

FAME DELLA PAROLA DI DIO

di JIM CYMBALA   -   Come già sappiamo, la Chiesa nacque quando lo Spirito Santo scese si riversò sui cristiani. In modo meraviglioso, nelle ore successive, migliaia di persone ...
Leggi Tutto
LA BIBBIA, PAROLA DI DIO

LA BIBBIA, PAROLA DI DIO

Strappata, condannata, bruciata. Odiata, disprezzata, maledetta. Messa in dubbio, guardata con sospetto, criticata. Condannata dagli atei. Schernita dagli empi. Esagerata dai fanatici. Capita ed interpretata male. Oggetto d’infamia e frenesia ...
Leggi Tutto
Perseverare nella Parola di Dio

Perseverare nella Parola di Dio

di Roberto Bracco  -  "Se perseverate nella mia Parola..." (Giovanni 8:31)  -  Questo passo dell’Evangelo di Giovanni ci fa comprendere tre cose di grande importanza : - Per essere veramente ...
Leggi Tutto
Meditazione del giorno: La rivelatrice Parola di Dio

Meditazione del giorno: La rivelatrice Parola di Dio

di A.W. Tozer  -  La Parola di Dio è la rivelazione della verità divina che Dio stesso ci ha donato. Tale verità si rivela a noi tramite il messaggio delle ...
Leggi Tutto
CAMMINO' CON DIO

CAMMINO’ CON DIO

di DONALD GEE - La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo fascino; la storia dell’uomo che camminò con Dio e poi ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti