Meditazione del giorno: Affrontare ogni tentazione insieme a Cristo

di AGOSTINO MASDEA  –  “Egli è stato tentato in ogni cosa, come noi, senza però peccare” (Ebrei 4: 15).    – Quando il nostro Salvatore fu tentato dal diavolo nel deserto, usò per sconfiggere il nemico l’arma più potente:  LA PAROLA DI DIO, la spada dello Spirito.  –   “Sta scritto!”  “E’ altresì scritto…”. Non possiamo sperare di resistere e vincere contro la tentazione se non impariamo ad usare la nostra Bibbia e se lo Spirito non ci insegna come usarla. Una nota interessante è il fatto che la maggior parte delle citazioni bibliche Gesù le prese dal libro del Deuteronomio, il libro che il diavolo e i critici più considerevoli hanno sempre cercato di svalutare e screditare.

“Quando l’avversario verrà come una fiumana, lo Spirito dell’Eterno lo metterà in fuga” (Isaia 59: 19). Gesù “fu condotto nel deserto dallo Spirito ” (Matteo 4: 1) e tornò dal deserto nella potenza dello Spirito (Luca 4:14). E solo se restiamo e  camminiamo nello Spirito che possiamo superare e sconfiggere il  nemico delle anime nostre. Cristo lo ha già sconfitto ed Egli è la nostra vittoria. Egli è la nostra forza, dobbiamo restare fermi nella fede e confidare in Lui per ogni battaglia spirituale e per superare ogni prova e ogni tentazione. “Beato l’uomo che sopporta la prova; perché, dopo averla superata, riceverà la corona della vita, che il Signore ha promessa a quelli che lo amano.” (Giacomo 1:12).

Il  Figlio dell’uomo appare nel conflitto del deserto come il nostro fratello, il nostro Campione e il nostro grande esempio. Solo con Cristo possiamo prevalere contro le insidie del nostro astuto nemico. Tutti coloro che affrontano questo impari conflitto da soli saranno sicuramente soggiogati e sconfitti. L’uomo che si avventura nel territorio del diavolo agisce sotto la legge e il diritto di satana, e sarà sconfitto e abbattuto dal grande tiranno. C’è uno Solo che può renderci liberi e vincitori, e possiamo contare su di Lui sempre…Cristo!

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Dio vuole salvare il peccatore

di JACK HAYFORD  –  L’onestà verso Dio è una premessa indispen­sabile per una preghiera efficace. Se non ri­spettiamo questa premessa corriamo il rischio di finire nella trappola che Satana, il nostro nemico mortale, è sempre pronto a tenderci. Finiremo quindi per cadere in un circolo vi­zioso che renderà la nostra vita spirituale as­solutamente inefficiente. Se ci troviamo in questa situazione, ci chiederemo inevitabil­mente: »Come posso permettermi di pregare, …
Leggi Tutto

DITECI DELLE COSE PIACEVOLI (Isaia 30: 10)

di ROBERTO BRACCO   –   Il compito del servitore di Dio è stato sempre quello di predicare cose spiacevoli alla natura umana. Egli, attraverso tutte le età, è stato sospinto a colpire duramente e con parole di fuoco tutti i vizi, le passioni, le turpitudini degli uomini. Per questo unico motivo il ministero dei santi ha provocato sempre le più violente reazioni e le parole da essi pronunciate sono …
Leggi Tutto

STRANO

Strano che un biglietto da 10 euro sembri tanto grande quando diamo un’offerta, ma tanto piccolo quando siamo alla cassa del supermercato. Strano quanto possano essere lunghe due ore quando siamo seduti in chiesa e quanto siano brevi quando siamo ad una festa. Strano che siamo contenti se in una partita di calcio si va ai supplementari, ma ci infastidiamo se il culto la domenica dura più del …
Leggi Tutto

SAPER VIVERE, SAPER MORIRE

di ROBERTO BRACCO  –  Filippesi 1: 18-23  –  Qualcuno ha detto che non è difficile morire, ma è difficile vivere; molti altri invece hanno affermato che è facile vivere, ma non è facile saper morire coraggiosamente… crediamo che tutti abbiano torto, perché in realtà è difficile saper vivere e non meno difficile saper morire. Tutti vivono e tutti muoiono, ma questo non vuol dire che sappiano vivere e …
Leggi Tutto

LA PREGHIERA

di LEONARD RAVENHILL    –   Il Vangelo Della Preghiera  –   Non v’è niente di più trasfigurante della preghiera. Le persone spesso dicono: “Perché insisti tanto sull’argomento della preghiera?”  La risposta è  molto semplice: perché Gesù stesso lo ha fatto. Potresti cambiare il titolo del Vangelo secondo S. Luca in  “Vangelo della Preghiera”. Esso infatti racconta la vita di preghiera di Gesù. Gli altri evangelisti dicono che Gesù era nel …
Leggi Tutto

CORRIE TEN BOOM E IL RAPIMENTO

“Il mondo è insanabilmente malato e sul punto di morire. Il Medico per eccellenza ha già firmato il certificato di morte, ma ancora c’è molto da fare per i cristiani. Il loro compito è di essere fiumi d’acqua viva, canali di benedizione per coloro che sono ancora nel mondo e possono esserlo, perché sono dei Vincitori. I cristiani sono ambasciatori per Cristo, dei rappresentanti dei cieli per questa generazione …
Leggi Tutto

Passione per le anime

by pastor J. D. Jones (definito: the man with the mouth of gold – l’uomo dalla bocca d’oro)   –  Quando studio le storie riportate dei vangeli, la mia attenzione è catturata e si sofferma su una importante caratteristica del carattere di Cristo –  il Suo amore smisurato per gli uomini, la sua passione per le anime. La motivazione suprema nella vita del nostro Signore era la Sua totale obbedienza alla …
Leggi Tutto

L'AMORE È BENIGNO

di DAVID SKELTON  –  L’ amore è paziente, è benigno. 1 Corinzi 13:4   –   L’amore non è solo passivo che sopporta ogni attacco, ma è anche attivo e fa opere benigne. Matthew Henry, commentando «L’amore è benigno» dice: «Esso è pronto a fare il bene, cerca di essere utile, non coglie solamente l’opportunità quando gli si presenta, ma la cerca». L’amore sarà sempre pronto ad agire. Questo …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti