Comunione con Lui

di C.H. Spurgeon  –  Se diciamo di avere comunione con lui e camminiamo nelle tenebre, noi mentiamo e non mettiamo in pratica la verità” 1 Giovanni 1:6   –  Quando siamo stati uniti a Cristo per fede, siamo stati portati in una così grande comunione con Lui, da essere resi uno con Lui, e i Suoi interessi e i nostri sono diventati una stessa cosa. Abbiamo comunione con Cristo nel Suo amore. Ciò che Lui ama, anche noi lo amiamo. Egli ama il Suo santo popolo – e così anche noi. Egli ama i peccatori – e così anche noi. Egli ama la povera razza umana morente, e anela a vedere i deserti della Terra trasformati in giardini del Signore – e così anche noi.

Abbiamo comunione con Lui nei Suoi desideri. Egli desidera la gloria a Dio – e noi lavoriamo per lo
stesso scopo. Egli desidera che i santi possano essere con Lui dov’Egli è – e anche noi desideriamo essere lì con Lui. Egli desidera portare via il peccato – ecco, noi lottiamo sotto la Sua stessa bandiera. Egli desidera che il nome di Suo Padre possa essere amato e celebrato da tutte le Sue creature – e noi preghiamo sempre: “Venga il Tuo regno e sia fatta la Tua volontà in Terra come è fatta nei cieli”.

Abbiamo comunione con Cristo nelle Sue sofferenze. Noi non siamo inchiodati alla croce, né moriamo di una morte crudele, ma quando Egli viene deriso o disprezzato, anche noi lo siamo; ed è una cosa molto dolce essere odiati per Lui, essere disprezzati perché siamo servitori del Maestro, e avere il mondo contro di noi. Il discepolo non può essere superiore al Suo Signore.

Con i nostri limiti, abbiamo comunione con Lui nelle Sue opere, ministrando agli uomini mediante la Parola di verità e opere d’amore. Il nostro pane e la nostra bevanda è, come per Cristo, fare la volontà di Colui che ci ha mandati e compiere la Sua opera.

Abbiamo anche comunione con Cristo nelle Sue gioie. Gioiamo nella Sua felicità, ci rallegriamo nella Sua esaltazione. Hai mai assaporato questa gioia, credente? Non c’è piacere più puro e più meraviglioso in questa vita che avere la gioia di Cristo compiuta in noi, affinché la nostra gioia sia completa.

La sua gloria attende che noi completiamo la nostra comunione, poiché la Sua Chiesa siederà con Lui sul Suo trono, come Sua amata sposa e regina.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

FAVORITI NELL'AMATO SUO FIGLIO.

Efesini 1:6  –   i.  –  A volte ci capita di avere l’imbarazzo della scelta. E’ come se trovandoci davanti  ad uno scrigno pieno di perle o pietre preziose dovessimo sceglierne una tra le tante….!  La lettera agli Efesini è come quello scrigno: solo in questi primi sei versi dobbiamo fare uno sforzo per scegliere una delle tante perle che contiene;  scegliamo il verso sei, e in particolare le parole: favoriti …
Leggi Tutto

Un vaso al servizio del Maestro

di Charles E. Greenaway  –   “La parola che fu rivolta a Geremia da parte dell’Eterno, in questi termini: “Levati, scendi in casa del vasaio, e quivi ti farò udire le mie parole”. Allora io scesi in casa del vasaio, ed ecco egli stava lavorando alla ruota; e il vaso che faceva si guastò, come succede all’argilla in man del vasaio, ed egli da capo ne fece un altro …
Leggi Tutto

Mike 2012-09-07--359-N

BREVE MESSAGGIO DI EVANGELIZZAZIONE del pastore AGOSTINO MASDEA  -Predicato nella chiesa di Via Anacapri, Domenica  21 Aprile 1996 – Durata 12′
Leggi Tutto

NON AMATE IL MONDO

“Ora avviene il giudizio di questo mondo; ora sarà cacciato fuori il principe di questo mondo; e io, quando sarò innalzato dalla terra, trarrò tutti a me” (Giovanni 12:31-32). Il nostro Signore Gesù pronuncia queste parole ad un punto chiave del Suo ministero. Egli è entrato a Gerusalemme festeggiato da folle entusiaste; ma quasi subito ha parlato in termini velati del deporre la Sua vita, e a questo …
Leggi Tutto

IL MIO AMICO E PADRE PERFETTO

di Nicky Cruz  –  Ancora oggi sono un piccolo bimbo sofferente dentro di me, e Dio è ancora mio Padre. Ovunque vada, mi assicuro che cammini affianco a me, che mi tenga la mano e mi conduca. Quando inciampo e cado, Egli si protende verso me e mi rialza. Scuote la polvere dalle mie vesti, bacia le ferite e poi prosegue con me lungo il cammino. Quando faccio …
Leggi Tutto

OBBEDIRE A DIO

di A.W.Tozer.  –   Nel Nuovo Testamento, obbedire significa ascoltare la parola di Dio, piegarsi alla sua autorità e condurre a termine gli incarichi che Dio ci affida.  Questo tipo di obbedienza sembra scomparso al tempo d’oggi. Ogni tanto ci accade di sentire una predica, un po’ stiracchiata, su questo soggetto. Il messaggio però è tanto scialbo che non può certamente influenzare la vita di coloro che lo ascoltano …
Leggi Tutto

LA PROMESSA DEL RITORNO DI GESÙ

di David Wilkerson – Nei giorni passati, “Gesù sta per tornare!” veniva detto durante quasi ogni servizio della Domenica. Gli evangelisti annunciavano messaggi toccanti sulla speranza del ritorno di Cristo e c’era un timore santo ed un’aspettativa nei cuori dei suoi seguaci. Oggi, tuttavia, la venuta del Signore viene raramente proclamata ed è triste che solo pochissimi servi giusti sembrino desiderare la sua apparizione. La Bibbia avverte di …
Leggi Tutto

praise-Him-all-creatures

di Peter Scothem  – Ti senti solo, scoraggiato e impaurito? Allora alza il tuo cuore a lodare il Signore! Sei debole, ammalato e abbattuto? Allora alza la tua voce a lodare il Signore! La lode è il linguaggio della fede. Un cuore che loda è sempre un cuore che crede. La lode è la fede in azione! La lode ravviverà l’anima tua e farà suonare le campane della …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti