Da servo a re.

di Warren Wiersbe  –  Salmo 78:65-72  –  Sappiamo che Davide commise adulterio e che fece ubriacare un uomo facendolo poi uccidere. Fece, inoltre, un censimento degli Israeliti disobbedendo a Dio e come risultato ottenne la morte di 70,000 persone. Ma Davide resta sempre un grande uomo. Dio lo perdonò e si usò di Lui in modo meraviglioso.

Davide fu un uomo umile. “Scelse Davide, suo servo, lo prese dagli ovili; lo portò via alle pecore che allattavano, per pascere Giacobbe, suo popolo, e Israele, sua eredità” (vv. 70,71). Davide iniziò come servo e Dio fece di lui un re. Tutto rientrava nel piano di Dio per lui. Oggi ci sono molti che ritengono di essere dei leader, ma la benedizione di Dio non è su di loro. Davide, invece, aveva la benedizione di Dio su di lui perché rimase fedele in tutto ciò che fece. Gesù disse proprio questo in una delle sue parabole: “Bene, buono e fedele servo; tu sei stato fedele in poca cosa, io ti costituirò sopra molte cose; entra nella gioia del tuo signore” (Matteo 25:21). Se vuoi essere un leader, impara prima ad essere un seguace. Se vuoi essere un “sovrano”, impara prima ad essere servo, facendo fedelmente ciò per cui Dio ti ha chiamato.

Davide fu un uomo integro. “Ed egli si curò di loro con un cuore integro e li guidò con mano sapiente” (v. 72). Integrità significa non avere un cuore doppio, perché chi è doppio d’animo è instabile in tutte le sue vie (Giacomo 1:8). L’unico e solo proposito di Davide era quello di servire il Signore.

Davide fu un uomo abile. Egli “li guidò con mano sapiente” (v. 72). L’integrità lega cuore e mani insieme; mentre il tuo cuore serve il Signore le tue mani si adoperano per Lui. Abbiamo bisogno di persone così oggi. Dedizione e abilità sono basilari e la mancanza di una non può essere compensata dall’altra e viceversa.

Davide possedeva tutte le qualità del vero sovrano: umiltà, integrità ed abilità. Questi requisiti sono richiesti anche a te se vuoi essere un servo fedele. Dove ti ha posto Dio per servirlo? Sei un leader fedele o un seguace? Dio premia i suoi servi fedeli. Dona tutto te stesso al Signore e serviLo fedelmente.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

SETTE PASSI PER TROVARE DIO

di William Booth  –  Lo scritto How to find God di William Booth, fondatore dell’Esercito della Salvezza, presenta la visione di un uomo che per tutta la vita ha amato Dio profondamente. Booth ha amato, oltre Dio, anche gli altri, continuando ad adoperarsi affinché quanti, vivendo nelle tenebre, nella difficoltà e nel peccato, e che avevano bisogno di conoscere Dio, potessero incontrarLo personalmente. Anche oggi per chiunque è possibile nutrire il santo desiderio …
Leggi Tutto

Grandi inni: "What a Friend we have in Jesus"

QUALE AMICO IN CRISTO ABBIAMO –  di  Joseph Scriven (10 September 1819 – 10 August 1886) –  Joseph Scriven nacque nel 1819 a Dublino, Irlanda,  da genitori benestanti. Si laureò al Trinity College di Dublino.  Da giovane voleva seguire le orme del padre nella Royal Marine, ma la sua salute cagionevole non gli e lo permise.  All’età di venticinque anni, decise di lasciare il suo paese natale ed …
Leggi Tutto

Il vaglio di satana

Sermone predicato nella Chiesa Evangelica di Via Anacapri, 26  – Roma –  Trascritto in forma integrale. “…Il Signore disse ancora: Simone, Simone, ecco satana ha chiesto di vagliarvi come si vaglia il grano. Ma io ho pregato per te, acciocché la tua fede non venga meno. E tu, quando un giorno sarai convertito, conferma i tuoi fratelli”. Ma egli disse: “Signore, io sono presto ad andare teco in …
Leggi Tutto

DIO PARLA ANCORA

di BILLY GRAHAM  –  I diplomatici pensano che la diversità delle lingue sia il motivo basilare delle incomprensioni internazionali. Noi scopriamo però che le radici delle difficoltà internazionali sono più profonde. Nonostante che i mezzi di comunicazione siano migliori non ci siamo avvicinati maggiormente alla pace. La violazione della legge e le rivoluzioni inondano la terra. Le Nazioni Unite si riuniscono a New York e si comprendono sempre …
Leggi Tutto

ED ORA CHE INDUGI....LEVATI!

di Agostino Masdea   –  Or un certo Anania, uomo pio secondo la legge, al quale tutti i Giudei che abitavan quivi rendevan buona testimonianza, venne a me; e standomi vicino, mi disse: Fratello Saulo, ricupera la vista. Ed io in quell’istante ricuperai la vista, e lo guardai. Ed egli disse: L’Iddio de’ nostri padri ti ha destinato a conoscer la sua volontà, e a vedere il Giusto, e a …
Leggi Tutto

DIFFERENZE TRA BIBBIA E CORANO

CHE COS’È IL CORANO? Il Corano è un complesso di racconti su personaggi biblici e non, compresa una raccolta di insegnamenti morali, legislative e dogmatici insieme. Secondo la tradizione islamica per realizzare quest’opera, ci si doveva affidare alla memoria dei compagni di Maometto. Maometto nacque verso l’anno 580 nella penisola arabica in una regione nota come Hijaz, tra una popolazione che aveva perso l’idea dell’Unico Dio ed era dedita …
Leggi Tutto

UNA PROMESSA PER OGGI: Se perseveri nel fare la mia volontà, riceverai ciò che ti ho promesso.

Avete infatti bisogno di perseveranza affinché, fatta la volontà di Dio, otteniate ciò che vi è stato promesso. Ebrei 10:36  –  La versione della Bibbia King James dice che abbiamo “bisogno di pazienza”, la Bibbia NLT dice che abbiamo bisogno di “paziente perseveranza”. La Bibbia NIV dice che “dobbiamo perseverare”. In Ebrei 12: 1-2, siamo chiamati a correre la gara che ci viene proposta. Alla luce dell’eternità, potrebbe …
Leggi Tutto

TRASFORMATI TRAMITE L’OPERA DI CRISTO

di  JESSIE PENN LEWIS  –  “Poiché l’amore di Cristo ci costringe, essendo giunti alla conclusione che, se uno è morto per tutti, dunque tutti sono morti; e che egli è morto per tutti, affinché quelli che vivono, non vivano più d’ ora in avanti per sé stessi, ma per colui che è morto ed è risuscitato per loro. Perciò d’ ora in avanti noi non conosciamo nessuno secondo …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti