Meditazione del giorno: Circoncisione spirituale

fb_meyer

di F. B. MEYER  –  Il SIGNORE, il tuo Dio, circonciderà il tuo cuore e il cuore dei tuoi discendenti affinché tu ami il SIGNORE, il tuo Dio, con tutto il tuo cuore e con tutta l’anima tua, e così tu viva. (Deuteronomio 30:6)  –  La circoncisione è il segno della separazione. E’ stata imposta ad Abramo e ai suoi figli che dovevano essere il popolo particolare di Dio, scelti da tutte le nazioni della terra. Allo stesso modo, la circoncisione di Cristo, che è fatta senza mano d’uomo, di cui parla l’Apostolo, è una divisione, una separazione dai peccati della carne, una partecipazione alla tomba e alla sepoltura di Cristo (Colossesi 2:12).

Dobbiamo essere separati dallo spirito e dal carattere del mondo. Tra noi e i suoi peccati, le sue ambizioni, i suoi metodi, ci deve essere non solo una separazione esteriore, ma una separazione di cuore. Siamo stati già separati nel piano di Dio quando Gesù fu portato fuori dal campo per morire. Ma ora dobbiamo essere separati nel nostro comportamento personale. Vorresti avere questo? Allora rivendica che questa promessa sia adempiuta in te, e chiedi a Dio di circoncidere il tuo cuore – sede dei tuoi affetti, il centro vitale della tua anima.

Allora amerai il Signore con tutto il tuo cuore. Il motivo per cui amiamo Dio così poco è perché la forza del nostro amore si sviluppa su una superficie troppo ampia; è come il fiume Orinoco, che si disperde in tante paludi e acquitrini man mano che si avvicina al mare. Se solo fossimo veramente separati da tutto ciò che è estraneo a Dio, e arrendessimo tutto a Lui, allora i nostri cuori sarebbero ripieni del il suo amore.

Dobbiamo amare le persone e tutte le cose e con una tenerezza e un calore che sono intrisi con i colori che provengono da Lui.  Non potrai mai riuscire a rovesciare le fortezze di Satana, operaio cristiano, fin quando Dio non ti toglierà la fiducia in te stesso, e ti porterà giù, nella polvere della morte: poi, quando la sentenza di morte sarà in te comincerai a sperimentare l’energia della vita divina, la gloria della vittoria divina.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Come Dio ci guida.

di  FRANCIS W. DIXON  –  «I passi dell’uomo dabbene con diretti dall’Eterno ed egli gradisce le vie di lui. Se cade, non è però atterrato, perché l’Eterno lo sostiene per la mano». (Salmo 37:23-24).  Per quanto m’è possibile ricordare, il Salmo 37 è stato sempre uno dei miei brani favoriti delle Scritture, e in particolare i versi 23 e 24. La ragione di ciò è che quand’ero bambino …
Leggi Tutto

IL BATTESIMO NELLO SPIRITO SANTO

di ROBERTO BRACCO  –  Ogni volta che il libro degli Atti si sofferma a descrivere il battesimo nello Spirito, la terminologia acquista accenti altamente vibranti. Questa celestiale esperienza cristiana viene costantemente presentata come una delle più genuine ed evidenti manifestazioni della gloria e della potenza di Dio. I credenti non vengono riscaldati da una sensazione passeggera o agitati da un’emozione  fugace,   ma   vengono   attraversati   e   riempiti   da   una   potenza …
Leggi Tutto

DIO PARLA ANCORA

di BILLY GRAHAM  –  I diplomatici pensano che la diversità delle lingue sia il motivo basilare delle incomprensioni internazionali. Noi scopriamo però che le radici delle difficoltà internazionali sono più profonde. Nonostante che i mezzi di comunicazione siano migliori non ci siamo avvicinati maggiormente alla pace. La violazione della legge e le rivoluzioni inondano la terra. Le Nazioni Unite si riuniscono a New York e si comprendono sempre …
Leggi Tutto

SOTTO IL SOLE

di BILLY SUNDAY  –   ″Che profitto ha l’uomo di tutta la fatica che sostiene sotto il sole?″  (Ecclesiaste 1:3)    –   È lo stesso re Salomone a formulare questa domanda e a darle una risposta. Nel modo d’esprimersi contemporaneo, significa più o meno: ″Che bene ricava un uomo da questa vita, se vive solamente per le cose che può dare il mondo?″ Se c’è mai stato qualcuno in …
Leggi Tutto

AMOR PROPRIO

L’amor proprio è un incentivo efficace dell’azione e si possono enumerare intere moltitudini di uomini che hanno compiuto imprese eroiche o durature sotto lo stimolo di questo sentimento umano. Anche nel mondo religioso l’amor proprio ha il suo posto onorevole e riesce ad ispirare e promuovere le opere più gigantesche e le imprese più impegnative. Molti programmi missionari, molte attività assistenziali e moltissime opere comunitarie sono il risultato …
Leggi Tutto

Sermone: La Chiesa il Tempio di Dio

​     Sermone di Agostino Masdea  –  1 Corinti 3  – “La Chiesa, il tempio di Dio”. Da cosa sono causati i problemi nella chiesa oggi? Cos’è che porta divisione? Qual è il marchio di una chiesa matura e spirituale? Nella chiesa non ci sarebbero problemi, non ci sarebbero mal di pancia, lamentele e critiche, se ogni credente si arrendesse all’opera dello Spirito Santo! Bisognerebbe avvisare tanti …
Leggi Tutto

LE RISPOSTE DIO SARANNO PRECISE COSI COME LO SONO LE NOSTRE PREGHIERE

di Charles G. Finney.  –    Voglio ricordare alcune cose che una persona deve fare, se vuole che vengano esaudite le preghiere. Deve pregare per un qualcosa di definito (Marco 11:23-24; 10:51). Deve avere davanti alla propria mente una chiara visione di ciò che vuole. Invece di pregare per qualcosa di definito molte persone pregano per ciò che li passa per la mente in quel momento. Questa non è …
Leggi Tutto

Roberto Bracco - Sermone

​ Sermone di Roberto Bracco – Isaia 40:1-11 “Una Parola di Consolazione” …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti