Meditazione del giorno: MAI SOLI

di CHARLES H. SPURGEON  –  “O Eterno, non abbandonarmi; Dio mio, non allontanarti da me” (Salmo 38:21)  –   Sovente preghiamo che Dio non ci abbandoni nell’ora della prova e della tentazione, ma troppo spesso dimentichiamo che dobbiamo elevare questa preghiera in ogni tempo. Non c’è un solo momento della nostra vita, nonostante la nostra santità, in cui possiamo resistere senza la Sua costante protezione. Sia nella luce sia che nelle tenebre, sia se abbiamo comunione o siamo nella tentazione, abbiamo sempre bisogno di pregare: “Non abbandonarmi Signore”, “sostienimi e sarò salvo”.

Un bambino che impara a camminare, ha sempre bisogno d’aiuto. La nave senza pilota va subito alla deriva. Non possiamo far nulla senza l’aiuto costante che viene dall’alto; allora oggi fa che la tua preghiera sia: “Non abbandonarmi. Padre, non abbandonare Tuo figlio, perché egli non possa  cadere nelle mani del nemico. Grande pastore, non abbandonare il Tuo agnello, perché c’è pericolo che si allontani dalla sicurezza dell’ovile. Esperto Agricoltore, non abbandonare la tua pianta, perché essa potrebbe appassire e morire.  O Eterno, non abbandonarmi. Non abbandonarmi nelle mie gioie perché esse possono sedurre il mio cuore. Non abbandonarmi nei dolori, per paura che io mi lamenti di Te. Non abbandonarmi nel giorno del pentimento, affinché io non perda la speranza del perdono e cada nella disperazione; e non abbandonarmi nel giorni quando la fede è più forte, per paura che la fede si trasformi in presunzione. Non abbandonarmi, poiché senza Te sono debole, ma con Te sono forte. Non abbandonarmi perché il mio sentiero è pericoloso e pieno d’insidie, e non posso farcela senza la Tua guida. La chioccia non abbandona i suoi pulcini, quanto più Tu mi coprirai con le Tue penne e lascerai che io mi rifugi sotto le Tue ali. Non allontani da me, perché l’angoscia è vicina, e non v’è alcuno che mi aiuti”.  “Non lasciarmi e non abbandonarmi, o Dio della mia salvezza”.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

E’ pericoloso "beffarsi" dell’Iddio Onnipotente.

Anche nel dopoguerra continuava ad infierire la persecuzione contro i Pentecostali, perché la circolare Buffarini-Guidi continuava ad essere in vigore, e questo nonostante la Costituzione Italiana, entrata in vigore il 1° gennaio 1948 affermasse nel 19° articolo: ‘Tutti hanno diritto di professare liberamente la propria fede religiosa in qualsiasi forma, individuale o associata, di farne propaganda e di esercitarne in privato o in pubblico il culto, purché non si …
Leggi Tutto

Jim Cymbala  -  1 Dicembre 2011

Giovedì 1 Dicembre 2011  –  JIM CYMBALA – Pastore BROOKLYN  TABERNACLE – N.Y …
Leggi Tutto

GIOIA TRASCENDENTALE

di Jim Cymbala  –  La felicità ha i suoi alti e bassi in base alle nostre mutevoli circostanze. Nasce un bimbo o un nipote, e siamo tutti contenti. Vinciamo una vacanza gratis e siamo in estasi! Il capo ci dà un bell’aumento proprio quando ne avevamo bisogno e siamo entusiasti. Ma l’euforia è solo temporanea. Inevitabilmente, qualcosa cambia e si porta via la nostra felicità. Il bambino si …
Leggi Tutto

10 errori che le persone fanno con l'Oroscopo:

Velocissimo messaggio pensato per farti pensare …di MIKE CAMPAGNA . 1. Lo vedono come una cosa innocua. (Una cosa comune). 2. Non sanno di essere parte di un sistema globale dell’occulto condannato dalla Bibbia. (Deuteronomio 18:10-12) 3. Dimenticano che nessuno conosce il futuro, all’infuori di Dio. (Daniele 2:27-28) 4. Ignorano che gli oroscopi sono creati in modo generalizzato affinché chi legge possa determinare/concludere qualsiasi cosa. 5. Consultandolo dimostrano …
Leggi Tutto

EBREI MESSIANICI

di Agostino Masdea   –   Una realtà del nostro tempo. Affrontare questo soggetto non è facile, sia per il poco tempo che abbiamo a disposizione, sia per la complessità dei temi che questo argomento richiederebbe fossero trattati. Non si può parlare di Ebrei messianici in maniera esaustiva se non si toccano anche  temi come la storia di Israele, la storia della Chiesa,  l’antisemitismo, le profezie bibliche…. e tanti altri soggetti correlati. Potete …
Leggi Tutto

La conversione di Phil Thatcher

A 18 anni ero entrato e uscito tre volte dal riformatorio e a 30 anni avevo passato più tempo in prigione di quanto ne avessi passato fuori. Tutto cominciò quando ero ragazzo. Sono cresciuto in campagna; mio padre era agricoltore e faceva anche il pastore evangelico. Io lo rispettavo e gli credevo. Mi diceva il che il mio vero Padre era in cielo e che mi stava sempre vicino …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti