Che cosa c’è dietro il silenzio di Dio?

oswaldchambers-2

di OSWALD CHAMBERS   –   Come dunque ebbe udito che egli era malato, si trattenne ancora due giorni nel luogo dov’era. (Giovanni 11:6)   –   Dio si è mai confidato con te col silenzio? Il Suo silenzio è pieno di significato, è la Sua risposta. Pensa a quei giorni di silenzio assoluto nella casa di Betania! Hanno essi qualche riscontro con altri giorni nella tua vita? Dio è arrivato a confidarsi con te in questo modo, oppure tu sei ancora al punto di volere da Lui una risposta visibile? Dio ti darà le benedizioni che Gli chiedi, se ti rifiuti di andare avanti senza di esse; ma quando ti risponde col silenzio è segno che sta conducendoti a conoscerLo in modo più profondo e meraviglioso. Stai forse lagnandoti con Dio perché non hai avuto una risposta esplicita? Ma Dio — come scoprirai in seguito — ti si è confidato nel modo più intimo che possa esserci, col silenzio assoluto, che non è un silenzio da cui si debba dedurre che non c’è speranza, ma uno in cui c’è compiacimento, perché Egli ti ha giudicato pronto per ricevere una rivelazione più grande. Se Dio ti ha dato come risposta il silenzio, lodaLo: Egli vuole farti partecipe del grande corso dei Suoi piani. Il momento in cui la risposta sarà manifestata dipende dalla sovranità di Dio; il tempo non conta per Lui. Frattanto, che dici? « Avevo chiesto a Dio di darmi del pane e mi ha dato una pietra »? Ti sbagli, non ti ha dato una pietra; oggi ti accorgi che ti ha dato il pane della vita.

Una conseguenza meravigliosa del silenzio di Dio è che la Sua calma, che è contagiosa, ti si è trasmessa, ed ora la tua fiducia è perfetta: « So che Dio mi ha ascoltato. » Il Suo silenzio ne è la prova. Fino a che penserai che Dio ti benedirà in risposta alle tue preghiere, Egli lo farà, ma allora non ti darà la grazia del silenzio. Quando Gesù Cristo ti conduce a comprendere che la preghiera ha lo scopo di glorificare il Padre Suo, il primo segno che Egli ti dà della Sua relazione personale e intima con te è il silenzio.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

CRESCERE NELLA GRAZIA

 di AGOSTINO MASDEA – L’ultima delle esortazioni che l’apostolo Pietro indirizza ai credenti è anche l’ultimo verso del capitolo tre della sua seconda epistola. Questo capitolo è dedicato agli avvenimenti degli ultimi tempi e al ritorno del Signore. Nell’attesa del suo ritorno, Pietro esorta a stare fermi nella fede e ad  aspettare queste cose facendo in modo da “essere trovati da lui immacolati e irreprensibili, in pace”. Esortando alla …
Leggi Tutto

PREGARE O REMARE?

di Billy Sunday  –  Billy Sunday era un famoso giocatore di baseball americano. Diede il suo cuore a Cristo e da famoso atleta divenne un famoso predicatore del Vangelo. –  “Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e in eterno” (Ebrei 13: 8).  –  Soli in un piccolo battello ed esposti a una grande tempesta ci chiediamo: «Dobbiamo pregare o remare?» Viviamo in un mondo nel quale regna il …
Leggi Tutto

Meditazione del giorno: FEDE VERA

di George Muller    –   “La fede è certezza di cose che si sperano, dimostrazione di cose che non si vedono; …Per fede intendiamo che l’universo è stato formato per mezzo della parola di Dio, sì che le cose che si vedono non vennero all’esistenza da cose apparenti.” ( Ebrei 11:1;3). PRIMO: CHE COS’È LA FEDE? Nel modo più semplice in cui sono capace di esprimermi, io rispondo: …
Leggi Tutto

BIOGRAFIE: Hudson Taylor 1832 - 1905

“Un giovane venuto dal nulla”, il cui impatto sulle missioni cristiane fu uguale, se non superiore a quello di William Carey.  Hudson Taylor fu, nei 19 secoli che seguirono il ministero dell’apostolo Paolo, il missionario che ebbe la visione più ampia e che portò a compimento in modo sistematico il più grande piano di evangelizzazione in una vasta zona geografica. Il suo obiettivo era di raggiungere l’intera Cina con …
Leggi Tutto

LO SCOPO DEL VANGELO

 di  Watchman Nee  –  Trovandosi Egli a Betania in casa di Simone il lebbroso, mentre era seduto a tavola, entrò una donna con un vaso di alabastro di un unguento profumato di autentico nardo, di grande valore; or ella, rotto il vaso, lo versò sul Suo capo …. Gesù disse: .. ” In verità vi dico, che in tutto il mondo, ovunque sarà predicato questo vangelo, si racconterà …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

IL MINISTERIO CRISTIANO

IL MINISTERIO CRISTIANO

di  Roberto Bracco   -   Introduzione Capitolo 1 - Il Ministerio Spirituale Capitolo 2 - I Ministeri della Chiesa Capitolo 3 - Amministrazione Spirituale dei Doni Capitolo 4 - ...
Leggi Tutto
Chiamata al ministerio della Guarigione Divina

Chiamata al ministerio della Guarigione Divina

  La testimonianza personale di John G. Lake dalla sua chiamata al ministerio della Guarigione Divina sarà, ne siamo certi, di grande benedizione per i visitatori del sito. Il suo ...
Leggi Tutto
CAMMINO' CON DIO

CAMMINO’ CON DIO

di DONALD GEE - La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo fascino; la storia dell’uomo che camminò con Dio e poi ...
Leggi Tutto
L’evangelizzazione comincia nella propria casa

L’evangelizzazione comincia nella propria casa

di Ruth Steelberg Carter  -  Qualcuno ha detto che «la sola religione che vale è quella praticata in casa» e questo è vero anche per l’evangelizzazione. Quando il Signor Gesù ...
Leggi Tutto
IL LAVORO NASCOSTO

IL LAVORO NASCOSTO

di DON MALLOUGH -  "Andrea, fratello di Simon Pietro, era uno dei due che avevano udito Giovanni e avevano seguito Gesù". - Giovanni 1:40  -   È strano come lo scrittore di ...
Leggi Tutto
L'AMORE È BENIGNO

L’AMORE È BENIGNO

di DAVID SKELTON  -  L' amore è paziente, è benigno. 1 Corinzi 13:4   -   L’amore non è solo passivo che sopporta ogni attacco, ma è anche attivo e fa ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti