Meditazione del giorno: Conoscere Cristo

di WATCHMAN NEE    –  “Se anche abbiamo conosciuto Cristo da un punto di vista umano, ora però non lo conosciamo più così”. (2 Corinzi 5:16)

“La mattina del primo giorno della settimana, molto per tempo, venne Maria Maddalena… e vide che la pietra era stata rotolata”. Ma per Maria non fu sufficiente trovare la tomba vuota; essa volle vedere il corpo del Signore. “Hanno tolto il Signore dal sepolcro e non sappiamo dove l’abbiano posto” disse agli angeli piangendo. Poi, voltandosi, essa vide il Signore che conosceva bene, e lo scambiò per l’ortolano. Se metti in dubbio il fatto che sia necessa­rio avere rivelazioni divine, considera quel fatto! Qui vi è un importante principio. Cristo “secondo la carne” era stato crocifis­so. Conoscendolo in questo modo si poteva soltanto finire nella vana ricerca del cadavere.

Maria, così impegnata, vide Gesù in piedi ma non lo riconobbe. Erano state alterate le sue facoltà? No, egli era risorto con grande potenza ed era stato restituito alla sua gloria; e poiché egli era cambiato, anche i mezzi per riconoscerlo erano necessariamente cambiati. Solo tramite il suo parlare rivoltole personalmente Maria lo riconobbe, ed è in questo modo soltanto che viene tutta la rivelazione. Tu non puoi spiegare facilmente con termini umani questa capacità interiore di riconoscere. Tu sai dentro, e questo è sufficiente. Maria pianse. Cercando un cadavere, essa si era sba­gliata sul suo Signore. Molti di noi hanno dei motivi per piangere riguardo a ciò. Noi arriviamo a un punto morto, senza alcuna possibilità di uscirne, ma poi udiamo vicino una voce che dice “Maria” – ed ecco, lì davanti a noi vi è l’uno che avevamo pensato di aver perduto!

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Sermone: RESA INCONDIZIONATA

“RESA INCONDIZIONATA”  …
Leggi Tutto

Storia di un inno: IT’S WELL WITH MY SOUL

 Horatio Spafford era un avvocato di successo ed un insegnante di giurisprudenza nella Chicago del 1860. Insieme a sua moglie, Anna, erano ben noti in città, sia per la carriera legale di Spafford, ma anche perché i due coniugi erano amici e sostenitori di D.L. Moody, famoso evangelista. La città di Chicago era in forte espansione, le attività industriali erano fiorenti e lo sviluppo sociale era in forte …
Leggi Tutto

SALVATO DAL FALLIMENTO

R. G. LETOURNEAU (1888 – 1969) – Egli mi ha tratto fuori da una fossa di perdizione, dal pantano fangoso; ha fatto posare i miei piedi sulla roccia, ed ha stabilito i miei passi. Egli ha messo nella mia bocca un nuovo cantico a lode del nostro Dio. Molti vedranno questo e temeranno e confideranno nell’Eterno? (Salmo 40: 2, 3). –  Giobbe disse:  Il mio orecchio aveva sentito parlar di …
Leggi Tutto

BALSAMO DI GALAAD

 di LILIAN B. YEOMANS Tanto tempo fa, su una collina solitaria, tre croci, le vedo ancor! Tanto tempo fa il Salvatore disse, mentre chinava il Suo capo morente: «Tutto è compiuto». Balsamo di Galaad, guarisci le mie ferite, rendimi  interamente sano e forte, Tu sei la Medicina che io prendo, e subito la mia salute irrompe: «Tutto è compiuto».  Geremia 8:22: «Non c’è balsamo in Galaad? Non c’è laggiù nessun medico?» Che …
Leggi Tutto

NON UNIRTI AGLI INFEDELI

di John R. Rice  –  Secondo me non c’è nulla di più importante al mondo per un Cristiano del matrimonio con una persona della medesima fede. Il matrimonio è stato creato da Dio. Esso è un’istituzione santa, stabilita da Dio per il nostro beneficio. L’unione tra uomo e donna è tanto intima o preziosa nella sua continuità che in ammonio tra una persona credente e non credente non …
Leggi Tutto

mp3

Tutte le cose cooperano al bene  (Romani 8:28) …
Leggi Tutto

Roberto Bracco

 “Dio ti offre più di quanto ti chiede” – 1 Pietro 1:19-20″ …siete stati riscattati dal vano modo di vivere tramandatovi dai vostri padri, ma con il prezioso sangue di Cristo, come quello di un agnello senza difetto né macchia.  Già designato prima della fondazione del mondo, egli è stato manifestato negli ultimi tempi per voi; …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti