Dio è amore

Login

andrew_murray1

di ANDREW MURRAY  –  In Dio non c’è egoismo, Dio non trattiene nulla per Se stesso. La natura di Dio è da sempre “dare”. Nel sole, nella luna, nelle stelle, e in ogni fiore si può vedere. In ogni uccello che vola nell’aria, in ogni pesce nel mare. Dio comunica vita alle sue creature. E gli angeli intorno al suo trono, i serafini e i cherubini che sono come fiamme di fuoco – da dove viene la loro gloria? È perché Dio è amore, ed Egli da loro il Suo splendore e la Sua felicità. E a noi, suoi figli redenti – Dio si compiace di versare in noi il Suo amore. Perché? Perché, come ho detto, Dio non tiene nulla per sé. Dall’eternità Dio aveva il suo unigenito Figlio, e il Padre gli ha dato tutte le cose, e nulla di
ciò che Dio aveva fu trattenuto. “Dio è amore”.

Uno degli antichi Padri della Chiesa disse che il modo migliore per comprendere la Trinità è una rivelazione dell’amore divino – il Padre, l’Amabile, la Fonte dell’amore; il Figlio, l’Amato, il deposito dell’amore, nel quale l’amore è stato versato, e lo Spirito, l’amore vivente che li unisce entrambi e poi li riversa in questo mondo. Lo Spirito della Pentecoste, lo Spirito del Padre, e lo Spirito del Figlio è amore. E quando lo Spirito Santo viene a noi e sugli altri uomini, sarà meno uno Spirito di amore di quanto lo è in Dio? Non può essere, Egli non può cambiare la sua natura. Lo Spirito di Dio è amore, e “il frutto dello Spirito è amore.

I commenti sono chiusi.